giovedì 8 marzo 2018

Come Rimettersi con una ex: la guida definitiva di RD


In questo articolo ti rivelerò alcune delle mie strategie su come riconquistare una ex ragazza, compresa la regola del nessun contatto (PNC) di cui si sente tanto parlare. Ti spiegherò anche gli errori che commettono la maggior parte degli uomini quando vengono lasciati e che tu devi assolutamente evitare.

Non solo, al suo interno troverai anche il metodo definitivo che ha già permesso a tanti uomini che lo hanno applicato di riconquistare la propria amata. Sei pronto? Si comincia!
Non lo dico per vantarmi, ma penso proprio che questo sia uno dei post più completi d’Italia su come riconquistare una ex ragazza, ed è un ottimo assaggio di quello che puoi trovare all’interno del video corso : “Riconquistala in 30 Giorni”.

Se stai leggendo questo articolo allora significa che molto probabilmente sei stato lasciato dalla tua ex ragazza ( o magari l’hai lasciata tu e sei pentito della scelta fatta..) e stai cercando delle informazioni per riconquistarla.

Scommetto che non è nemmeno il primo sito che visiti sull’argomento “rimettersi con una ex”, giustamente è una tematica molto delicata perchè ci sono di mezzo i sentimenti, e quando si parla di sentimenti non si scherza,ed è difficile fidarsi del primo Paraguru che è pronto a mollarti il suo metodo infallibile per riconquistare una ex ragazza.

E sai una cosa? Fai bene a non fidarti, perchè sono il primo a dirti che li fuori è pieno di gente senza scrupoli, che pur di guadagnare dei soldi ti promette la formula magica su come rimettersi con una ex. 

Prima di tutto devi sapere che le formule magiche esistono soltanto nei film e non nella vita vera.



La realtà dei fatti e che ci sono delle persone che non hanno nessuna esperienza su come riconquistare una ex ragazza, e nonostante questo vogliono insegnarti a farlo! La trovo una cosa veramente assurda e da un punto vista etico e morale cattiva… persone spietate che pur di fare business ti venderebbero anche la madre.

E’ molto facile approfittarsi di chi sta soffrendo per amore che pur di avere una speranza è pronto ad appendersi al primo appiglio che trovano..

Personalmente non mi sono mai approfittato delle persone per denaro. Mi chiamo RD e sono presente sul web con rimorchiadonne.com da 10 lunghi anni (2008) e la mia missione di vita è quella di aiutare chi ha bisogno a raggiungere i propri obiettivi.

Ovviamente per riuscire a fare questo dedico molto tempo alla creazione di contenuti e di prodotti, quindi trovo giusto che il tempo impiegato venga ricompensato, non solo ricevendo la soddisfazione più grande.. quella di riuscire ad aiutare realmente le persone, ma anche in termini economici, credo però che la trasparenza e la sincerità vengano prima di tutto, per questo motivo tutte le guide ed i corsi che trovi su rimorchiadonne.com si avvalgono della formula soddisfatto o rimborsato, compreso il mio metodo “riconquistala in 30 giorni”.

Per fortuna sul web, non ci sono solo truffatori, ma anche persone oneste e preparate, che come me aiutano realmente gli uomini che hanno bisogno di aiuto con professionalità e soprattutto senza illusioni.

I veri Guru, i veri maestri sono quelli che formano e danno vita ad altri maestri, persone autonome che pensano con la propria testa e che vivono la loro vita a modo loro. Non gli dicono quello che devono fare e come devono pensare, ma al contrario li aiutano a capire il modo più giusto di pensare ed agire.

Ed è proprio quello che faccio continuamente verso tutti quegli uomini che chiedono il mio aiuto su come conquistare le donne e anche verso tutti quelli che vogliono riconquistare la propria ex ragazza.

Come ho detto pocanzi, non bisogna mai illudere le persone, soprattutto quelle che stanno soffrendo per amore.

Molto spesso mi ritrovo a leggere pubblicità falsissime che parlano di un metodo infallibile per riconquistare una ex ragazza.

Parti da questo presupposto : nessun metodo è infallibile, nemmeno il mio! E chi afferma di avere un metodo infallibile per riconquistare una ex è un grande bugiardo! Non credergli!

Ma sicuramente avrai più possibilità ascoltando il parere di un esperto che aiuta da anni gli uomini che soffrono per amore, scoprendo le cose giuste da fare e che hanno già funzionato per altri che grazie a determinati comportamenti e strategie sono riusciti a riconquistare la propria ex ragazza, rispetto ad una persona che non sa come muoversi, che è la prima volta che si trova in una situazione del genere e che quindi agisce d’istinto.

E posso assicurarti che agire d’istinto per riconquistare la tua ex, non è una cosa che può portarti lontano, e nella maggior parte dei casi l’istinto porta solo a farti commettere altri errori che non faranno altro che farti allontanare ancora di più dal cuore della tua amata.

Come ti ho già detto prima, sono 10 anni che sono presente sul web in qualità di formatore e consulente della seduzione.

Il mio ruolo è quello di capire i problemi che le persone vivono e fornire loro strumenti e strategie per aiutare a gestire i propri stati d’animo e si sa benissimo che quando un uomo soffre per amore preso dallo sconforto e dallo stato d’animo negativo che vive commette un sacco di cazzate… per questo è molto importante imparare a gestire i propri sentimenti ed emozioni.

Nel corso di tutti questi anni ho lavorato con persone che avevano diversi problemi: chi aveva bisogno di consigli per conquistare una donna in una situazione particolare e specifica, altri che cercavano delle strategie su cosa dire in chat e come rimorchiare ragazze sui social network, e molti ma molti altri che avevano la necessità di risolvere il problema di come riconquistare una ex ragazza, e con il tempo mi sono reso conto che le sole consulenze non erano sufficienti, e da qui è nata l’idea di creare una linea guida (un video corso) per superare i momenti di crisi, dove puoi trovare consigli e ricette che insegnano i comportamenti più giusti per non commettere errori e per aumentare le probabilità di riconquistare una ex ragazza.

Il video corso che ho creato su come rimettersi con una ex è il risultato delle mie esperienze di vita, dei miei studi e conoscenze sul mondo della seduzione, e sul comportamento psicologico delle donne nei rapporti di coppia, ma principalmente è il frutto di tutte le consulenze che ho fatto in questi lunghi dieci anni di professione, aiutando tutti quegli uomini che mi hanno chiesto “come faccio a tornare con la mia ex”?

E’ vero che ogni storia d’amore è diversa da un’altra, è vero che i motivi per cui le coppie si lasciano possono essere diversi, ma ho riscontrato un denominatore comune, di fatti ci sono delle similitudini inequivocabili e non occasionali, e mi sono reso conto che, per quanto ogni donna è unica con il proprio carattere ed è diversa da un’altra...le donne hanno tutte delle cose in comune! Rispondono tutte a delle emozioni che se stimolate nel modo giusto è possibile influire nelle loro scelte.. Compresa la scelta di ritornare insieme a te.

Se sei arrivato fino a questo punto, avrai capito che non sono uno che racconta cazzate! E la prima cosa che ci tengo a dirti, ( a differenza di tutti quelli che ti promettono un metodo infallibile per ritornare insieme alla tua ex) è vero che è possibile riconquistare una ex, è vero che ho già aiutato molti uomini a farlo, ma purtroppo devo anche dirti che non sempre è possibile riconquistare una ex.

Ci sono infatti alcuni casi in cui ne vale la pena fare dei tentativi, ed altri casi in cui è meglio lasciar perdere… so che è doloroso rinunciare, ma a volte necessario per andare avanti.

Se vuoi capire nel dettaglio quali sono i casi in cui ne vale la pena fare dei tentativi e quelli in cui è meglio lasciar perdere, ho già preparato un video dove ti spiego tutto molto dettagliatamente che puoi tranquillamente guardare gratis→Cliccando Qui.←

Come Rimettersi con una ex 



Parliamoci chiaro, essere lasciati non è una situazione piacevole da vivere, ma purtroppo prima o poi capita a tutti di sperimentarla sulla propria pelle..

C’è una frase molto significativa di George Bernard Shaw che dice appunto:

 “Tutto capita a tutti, prima o poi, se c’è abbastanza tempo”. 

Ricordo perfettamente molti anni fa, quando fui lasciato dalla mia ex ( la mia prima vera storia d’amore) ed ero totalmente ignaro delle emozioni devastanti che si provano in un momento del genere…

Ed uno dei motivi per cui oggi riesco a parlartene e ad aiutare gli uomini in difficoltà a superare questi momenti difficili è proprio perchè sono stato io a viverli in prima persona, e purtroppo all’epoca (stiamo parlando di più di dieci anni fa) internet non era sviluppato come oggi, forse non esistevano nemmeno dei siti sulla seduzione, non tutti avevano un computer, e soprattutto i telefoni smartphone ancora non erano entrati in commercio ( il primo iphone è stato commercializzato nel 2007) conseguentemente non era possibile navigare sul web dal palmo della tua mano, (come magari stai facendo in questo momento) in parole più spicce quando fui lasciato dalla mia ex non mi è stato possibile consultare una guida o un articolo come questo dove un esperto del settore potesse spiegarmi delle strategie o dare dei consigli su come muovermi al meglio per evitare errori e avere più possibilità di riconquistare il cuore della mia amata ex.

Infatti detto tra me e te feci un sacco di cazzate, che finirono per farmi allontanare la mia ex ragazza per sempre…

Il problema è che quando ci sei dentro, non sei in grado di gestire la situazione nel modo migliore di come dovrebbe essere gestita, perchè il tuo stato d’animo è completamente sfasato, invaso da emozioni logoranti e contrastanti che non ti permettono di avere quella lucidità mentale da farti ragionare ed agire nel modo giusto.

Ma tu mio caro amico hai una gran fortuna, ( anche se magari pensi che in questo momento ti stia cadendo letteralmente il mondo addosso) perchè ti assicuro che stai leggendo i consigli di un life coach che ha già aiutato decine e decine di uomini a ritornare nelle braccia della propria amata.

Se sei arrivato fino a questo punto, continua a leggere per avere più possibilità di riconquistare la tua ex ragazza.

Vediamo ora insieme, i 3 passi fondamentali che devi fare per riconquistare la tua ex.

Il primo passo che devi fare per riconquistare la tua ex ragazza: Analizzare le cause che hanno determinato la fine della relazione. 



La prima cosa dovresti fare se vuoi riconquistare la tua ex, è capire il motivo per cui la tua storia d’amore è finita.

Questo passo è fondamentale per un motivo molto semplice: se non capisci qual è stato il problema che ha causato la fine della relazione, anche se riesci a rimetterti insieme alla tua ex, se non risolvi il problema principale che ha determinato la rottura allora inevitabilmente la storia finirà di nuovo.

Facciamo un esempio concreto per capire il concetto: mettiamo che la tua ex ti ha lasciato perchè eri troppo geloso e paranoico… A questo punto utilizzi le strategie del metodo riconquistala in 30 giorni e riesci a riconquistarla, ma poichè non hai risolto il problema principale, “la gelosia” continui ad essere geloso, a pressarla, a non darle fiducia, ad asfissiarla con le tue paranoie. Risultato? Si convince del fatto che tu non cambierai mai, che insieme a te non sta più bene perchè non le dai fiducia, perchè le fai continue scenate e si rende conto che non può continuare a vivere una storia d’amore con un partner che si comporta così, e alla fine ti lascia di nuovo.

Ovviamente questo è solo un esempio per farti capire che se non capisci qual è il problema principale che ha portato la donna che ami a lasciarti,e soprattutto non lo risolvi, ripeto anche se riesci a riconquistarla, la relazione terminerà nuovamente.

I motivi per cui una storia d’amore finisce possono essere molti, e purtroppo come ho già detto in precedenza, non in tutti i casi è possibile riconquistare una ex ragazza.. Se per esempio la tua ex ti ha lasciato per un altro uomo, si è sposata e ha fatto un figlio con lui, allora la vedo veramente dura, anzi, praticamente impossibile riconquistarla in questa particolare situazione.

Per scoprire tutti i casi in cui è possibile riconquistare una ex, e quelli in cui non è possibile Clicca Qua.

Come in tutte le relazioni, anche nella vostra sicuramente c’erano alti e bassi, magari ogni tanto si discuteva, e poi le cose ritornavano apposto. Poi un bel giorno lei ti ha detto la classica frase che la maggior parte delle donne dicono quando vogliono chiudere una storia: “dobbiamo parlare!”

E quando vi siete incontrati ( nel peggiore dei casi avviene per telefono o whatsapp) lei magari ti ha dato una delle seguenti motivazioni:


  • Che non è più innamorata. 
  •  Che ti vuole bene ma non sente più le stesse emozioni di prima. 
  •  Che Non prova più gli stessi sentimenti. 
  •  Che vuole stare un pò da sola e ha bisogno di tempo per riflettere. 
  •  Che meriti di meglio perchè lei non riesce renderti felice. 
 Ed alla fine ha emesso la sentenza definitiva : “ ti lascio”.

Sicuramente il quadro della situazione non è stato così repentino, e forse ti ha dato motivazioni diverse da quelle sopra elencate, ( forse non è stata nemmeno molto chiara per non ferirti ulteriormente), tu hai cercato di controbattere, di trovare un compromesso per farle cambiare idea, ma alla fine lei ti ha lasciato e se n’è andata. E ti ha lasciato da solo, con l’amaro in bocca, con la tristezza nella mente e con il cuore spezzato in mano.

E forse anche in questo esatto momento non hai ancora capito il reale motivo per cui la vostra storia d’amore è finita.

Capire il motivo per cui una relazione finisce non sempre è facile, anche se non ti sarà di consolazione, sappi che comunque quel giorno in cui lei ti ha parlato non potevi fare granchè. Anche se avessi reagito in maniera diversa, lei l’aveva già deciso da tempo e stava solo aspettando il momento giusto per prendere coraggio e riferirtelo.

Quando una donna decide di lasciare il proprio partner, non è una scelta che prende dall’oggi al domani, al contrario è una cosa che matura con il tempo… E ripeto potevi dirle qualsiasi cosa per farle cambiare idea, ma non sarebbe servito a niente, come si dice in matematica.. se in un’addizione cambiamo l’ordine degli addendi il risultato non cambia.. perchè una donna quando prende una decisione importante, ci riflette non una ma cento volte, e difficilmente cambia idea. E per farle cambiare idea è necessario del tempo unito a delle potenti strategie di riconquista.

Quando una relazione d’amore finisce, la colpa non è mai di uno solo ma di entrambi.

Magari avevi percepito in lei dei comportamenti di insoddisfazione ( i classici campanelli d’allarme) , e forse tu non le hai dato molto peso, pensando che fosse solo un momento, una sensazione, e sperando che i problemi si fossero risolti da soli.

Spesso le donne inviano dei messaggi in maniera indiretta per farti capire le cose che non vanno, e purtroppo se stai leggendo questo articolo che parla di come rimetterti insieme alla tua ex, sono costretto a pensare che non sei stato in grado di comprendere quei messaggi che comunicavano le insoddisfazioni che c’erano nel vostro rapporto, e che per lei erano importanti da risolvere.

Ora non sto dicendo che la colpa è solo tua, infatti come ti ho detto prima, quando finisce una storia d’amore la colpa è sempre di entrambi, probabilmente lei non è stata in grado di farti capire in maniera chiara e limpida le cose che per lei non andavano tra di voi.

E scommetto che non sei nemmeno in grado di leggere nel pensiero, altrimenti non avresti avuto il problema di come riconquistare la tua ex :) A questo punto, è tutto perduto? Devi rinunciare alla tua ex ragazza?Devi accettare la realtà dei fatti, fartene una ragione di vita, ed andare avanti per la tua strada con la coda tra le gambe? Se rientri nei casi in cui è possibile riconquistare una ex ragazza che puoi scoprire Cliccando Qui, allora c’è ancora qualcosa che puoi fare per ritornare tra le braccia della tua amata.

Se ancora non hai capito bene il motivo per cui la tua ragazza ti ha lasciato, riporto di seguito le 10 motivazioni più comuni che determinano la rottura di una relazione: 

1 Gelosia. 

Essere un pò gelosi fa anche bene al rapporto, perchè fa capire al partner che ci tieni veramente, dopotutto se non mostri un minimo di gelosia verso una donna, potrebbe benissimo interpretare la cosa come: “non gliene frega niente di me”. Ma come dice un proverbio famoso “ il troppo stroppia”, ossia che l’eccesso in ogni sua forma può rivelarsi deleterio.

Con questo voglio farti capire che se sei troppo geloso alla lunga può diventare un grande problema, di fatti l’eccessiva gelosia comporta la mancanza di fiducia e conseguentemente rende invivibile il rapporto e alla lunga può portare alla rottura della relazione.

2 Stare troppo tempo insieme. 

Può sembrare un controsenso, ma passare troppo tempo insieme al proprio partner non è una cosa che giova al rapporto.

Purtroppo nessuno dei due può appagare completamente tutti i bisogni dell’altro, ognuno deve essere libero di vivere i propri spazi, le proprie amicizie, le proprie passioni ed hobby, se si passa troppo tempo insieme alla fine si terminano gli argomenti, non c’è più nulla di nuovo da raccontarsi, tutto diventa troppo monotono, e spesso si finisce per litigare.

Un chiaro esempio di stare troppo tempo insieme, sono le coppie che lavorano insieme... è sconsigliabile lavorare con il proprio partner, perchè appunto si finisce inevitabilmente per passare praticamente tutto il tempo della giornata insieme e si portano i problemi di casa a lavoro, ed i problemi del lavoro a casa.

3 Non avere una propria vita al di fuori della coppia. 

Questo problema è una conseguenza di quello che abbiamo appena visto, cioè dello stare troppo tempo insieme.

E’ molto importante avere dei propri interessi, e frequentare le proprie amicizie. Purtroppo ho riscontrato che ci sono molte persone, che dal momento in cui si fidanzano si chiudono completamente, dedicando anima e corpo solo ed esclusivamente al proprio partner, perdendo di vista gli amici di sempre e le proprie passioni.

Di conseguenza non avere una propria vita al di fuori della coppia , equivale a stare troppo tempo insieme, e questo inevitabilmente porta negatività e problemi nella relazione.

4 Infedeltà.  

Qui c’è poco da spiegare... Sai benissimo che se la tua donna ti tradisce, o sei tu che la tradisci , ed il tradimento viene scoperto, il rapporto di coppia subisce un grave trauma che spesso porta alla fine della relazione.

In questo caso è possibile riconquistare il partner, ma solo se è veramente innamorato e se si è in grado di riconquistare quella fiducia persa per via dell’infedeltà.

5 Comunicazione insufficiente. 

In un rapporto d’amore non basta solo vedersi e fare sesso, la comunicazione è di fondamentale importanza se si vuole dare lunga vita alla relazione.

Come è stato già detto in precedenza, se ancora non ti è chiaro il motivo per cui la tua ragazza ti ha lasciato, è perchè nella relazione c’era poca comunicazione.

Le relazioni che durano nel tempo, sono quelle relazioni dove oltre che all’attrazione fisica, c’è il semplice piacere di stare insieme, di comunicare,di scambiarsi opinioni, raccontarsi a vicenda le cose e parlare, parlare e parlare e soprattutto essere chiari su ogni punto di vista, e dirsi le cose in faccia se ci sono delle incomprensioni.

6 Dedicare poco tempo al partner. 

Dedicare poco tempo al partner è un’ altra motivazione molto comune che se protratta nel tempo, causa dei problemi nel rapporto di coppia che nei casi più gravi può sfociare nell’infedeltà.

Le donne, in particolar modo necessitano di molte attenzioni, e se queste attenzioni vengono a mancare, le vanno a cercare altrove.

7 Sesso insufficiente. 

Il sesso da solo non basta per mandare avanti un rapporto nel tempo, ma per rovescio della medaglia se in una relazione si pratica poco sesso, allora questo diventa un problema.

Le cause di fare poco sesso possono essere diverse, con il passare del tempo il rapporto può diventare monotono, ci si culla sul fatto che una volta che hai conquistato una donna la cosa è fatta.. Sbagliatissimo!

Una donna va conquistata ogni giorno, molti uomini commettono l’errore di lasciarsi andare, di curare di meno il proprio corpo,di non prestare più attenzione all’alimentazione, di diventare pigri, e questo spesso determina una perdita di attrazione fisica da parte del partner. E’ consigliabile non gettare mai la spugna, di curare sempre il proprio aspetto fisico e di avere una maggiore fantasia nei rapporti sessuali.

8 Rapporto a distanza. 

Ci sono diverse coppie dove i partner vivono a parecchi km di distanza, all’inizio la cosa può essere anche piacevole, perchè l’attesa aumenta il desiderio.. la lontananza spesso aumenta la voglia e il bisogno di vedersi, oltre al desiderio sessuale.

Grazie alla tecnologia di oggi è possibile non solo sentirsi telefonicamente ma anche anche vedersi attraverso le videochiamate,e questo permette in parte di colmare la lontananza, tuttavia una storia a distanza per ovvi motivi non può durare in eterno, se ad un certo punto uno dei due non si trasferisce dall’altro ( e non sempre è facile effettuare questa scelta), inevitabilmente la relazione finisce.

9 Cambiare l’altro. 

Molte persone per amore acconsentono a tutti i voleri e le decisioni del partner, e per quieto vivere, per la felicità dell’altro e soprattutto per la paura di rovinare la relazione si ingoiano parecchi rospi. 

Ma se nasci tondo non puoi morire quadrato. Se il tuo partner cerca di cambiarti o viceversa, puoi abbozzare solo per un determinato periodo di tempo, ma il fine tuo vero te stesso verrà fuori e non può essere cambiato.

Sicuramente, si possono smussare degli angoli, per migliorare alcuni comportamenti caratteriali, ma se sei fatto in un modo non puoi cambiare totalmente.

Per questo motivo i partner devono essere sinceri in tutto e per tutto fin da subito ed accettarsi per quello che si è, altrimenti il finale sarà quello di studiare una guida per riconquistare l’ex.

10 Mancanza di un progetto comune. 

Questo è il motivo più importante di tutti! Già, perchè in una relazione può andar bene tutto come il sesso, avere una buona comunicazione con il partner, prestare attenzioni, avere i propri spazi, coltivare le proprie amicizie ed hobby, non essere troppo gelosi, essere fedeli, ecc..

Ma una relazione per durare a lungo nel tempo, necessita di un progetto comune, ossia che entrambi devono lavorare e lottare insieme per una stessa causa, che può essere pagare l’affitto, l’acquisto di una casa, fare un figlio, e tutte quelle cose che comprendono il fare dei progetti di vita insieme.

Ma se in una coppia non c’è un progetto comune a tenerla unita, la relazione irrimediabilmente si romperà!

Quelli che ho appena elencato, sono i motivi più comuni che se non curati nel modo giusto portano le coppie a rompersi, sicuramente possono esserci altri svariati motivi che scaturiscono la fine di un rapporto, ma posso assicurarti che questi sono quelli principali.

Nel percorso di riconquista spiego nel dettaglio come risolvere questi problemi per far si che la relazione con la tua donna duri a lungo nel tempo.

Adesso invece vediamo gli errori principali che devi assolutamente evitare se ci tieni veramente a riconquistare la tua ex ragazza.

I 5 Errori più comuni che commettono gli uomini quando vengono lasciati. 


So che a volte posso risultare un pò ripetitivo, ma sono 10 anni che aiuto gli uomini a risolvere i problemi che hanno con le donne. 

Durante questo decennio ho parlato con centinaia di uomini che erano stati lasciati dalla propria ragazza, e ho riscontrato che la maggior parte di essi, per tentare di riconquistare la propria ex hanno commesso una serie di errori gravissimi, e mi sono reso conto che la maggior parte degli uomini che vengono lasciati commettono gli stessi identici errori.

Tutti quanti sbagliamo per carità, e tutti quanti andiamo continuamente incontro a degli errori, ma attenzione sono proprio gli errori che ci permettono di crescere e migliorarci, gli errori non devono essere considerati come dei fallimenti, ma come delle lezioni di vita da cui imparare per fare meglio in futuro.

Alla fine dei conti, colui che non sbaglia mai, è colui che non fa mai niente… Quindi chi sbaglia è chi si da fare, e questo gli fa onore.

Riconquistare una ex ragazza non è una cosa semplicissima, anzi direi che è abbastanza complicato, ed occorre molta pazienza e calma per riuscirci.

Ripeto, nessun metodo è infallibile, per questo motivo non posso garantirti di farti riconquistare la tua ex ragazza al 100%, questo perchè entrano in gioco moltissime dinamiche, ed anche perchè purtroppo le relazioni umani sono imprevedibili, ma questo è anche il bello della vita, se tutto fosse prevedibile il mondo sarebbe di una noia mortale non trovi?

Partiamo dal concetto che siamo esseri umani, ed in quanto esseri umani spesso facciamo le nostre scelte in base alle nostre emozioni, e nelle faccende di cuore e sentimenti, è molto facile farsi travolgere dall’onda emotiva, soprattutto da quella causata dal distacco di una relazione.. fino a poco tempo fa eri felice insieme alla tua ragazza, condividevi con lei dei momenti fantastici, e poi… improvvisamente lei ti lascia e rimane il buio completo.. ed è facile che in una condizione del genere si scatenino delle emozioni molto forti che ti spingono a farti fare delle cazzate madornali, che non fanno altro che peggiorare ulteriormente la situazione portando la tua ex, ad allontanarsi ancora di più, diminuendo in maniera drastica le tue probabilità di riconquista.

A questo punto voglio rivelarti gli errori che commettono la maggior parte degli uomini quando vengono lasciati, e che devi assolutamente evitare come la peste.

Errore numero 1: Continuare a Litigare. 



Quando un uomo viene lasciato dalla donna che ama, subisce una forte delusione, un dolore psicologico causato dal distacco, dalla perdita e dal rifiuto e nella maggior parte dei casi il tutto sfocia in emozioni di rancore e rabbia e di conseguenza si crea automaticamente un forte desiderio di sfogo verso la propria ex, per urlarle in faccia tutte le cose che fanno incazzare e che hanno dato e danno tutt’ora fastidio! E sai cosa succede dopo un’azione del genere?

Si finisce per litigare. Dopotutto se aggredisci una persona che cosa ti aspetti? Una reazione pacifica?

Attaccare la propria ex ragazza con rabbia ed in maniera aggressiva la porterà a reagire come uno specchio, e lei a sua volta sfogherà contro di te, tutto il suo rancore facendo valere le sue ragioni e tutti i comportamenti che non tollera nei tuoi confronti.

Nella stragrande maggioranza dei casi i litigi tra ex non sono mai positivi e di certo non risolvono il problema, perchè non sono discussioni costruttive, ma appunto litigi distruttivi, è solo uno sputarsi in faccia a vicenda rancore e negatività…

A questo punto hai capito che litigare con la propria ex ragazza è una cosa assolutamente evitare, ma va sottolineato che la cosa ancora più grave è quella di litigare in pubblico.

Litigare in pubblico infatti è ancora peggio che litigare in separata sede, proprio perchè vengono coinvolte terze persone che possono influire negativamente nel vostro rapporto.

Se per esempio infierisci accuse pesanti verso la tua ex davanti ai suoi amici e conoscenti, poi sarà ancora più difficile recuperare, soprattutto se ti sei comportato male e magari l’hai umiliata pubblicamente.

Ricordati che se ci tieni a riconquistare la tua ex ragazza, devi assolutamente evitare di litigare con la tua ex ragazza.

Errore numero 2: Coinvolgere altre persone. 



Quando inizialmente hai conosciuto la tua ex ed hai iniziato a frequentarla e sei riuscito a conquistarla, hai chiesto per caso l’aiuto delle sue amiche, di un tuo amico o dei suoi genitori? Credo proprio di no..

Al contrario penso che ti sei messo in gioco da solo, scommetto che ti sei impegnato personalmente per conquistare la sua fiducia, il suo cuore ed i suoi sentimenti, hai utilizzato tutte le tue armi seduttive a tua disposizione e tutta la tua creatività per risultare attraente ai suoi occhi, per riuscire ad averla tra le tue braccia e diventare il suo fidanzato.

Perchè ti sto dicendo questo? Perchè ho riscontrato che molti uomini che vengono lasciati dalla donna che amano, per tentare di riconquistarla coinvolgono terze persone.

Ma sfortunatamente è una strategia sbagliata, di fatti reclutare parenti, amici, cugini, fratelli, sorelle e nei casi peggiori “genitori” è un errore madornale perchè non ti porta ad altro che a complicare ancora di più le cose.

Se la prima volta che hai conquistato la tua ex l’hai fatto da solo, allora se vuoi riconquistarla, ti consiglio anche questa volta di farlo da solo.

Parlare alla migliore amica della tua ex ragazza per farti aiutare a convincerla per rimettersi con te, peggiorerà solo le cose tra di voi. Ti farà apparire solo disperato e bisognoso.

Mettere in mezzo terze persone incasina solo di più le cose, creando ancora più distanza per il raggiungimento del tuo obiettivo.

Renderà la tua ex ragazza ancora più delusa, la farai solo innervosire ancora di più. Non dimenticarti mai che i panni sporchi si lavano in famiglia, e le cose fra voi due vanno risolte fra voi due. La strategia : “mi faccio aiutare dagli altri”, va bene solo se vuoi ricevere dei consigli (purchè siano persone competenti), ma non se fai interagire altre persone tra te e la tua ex.

Errore numero 3: Agire come uno stalker nei confronti della tua ex ragazza. 



Stalkerare la propria ex ragazza è un altro errore molto comune che purtroppo commettono in molti. 

Questo è dovuto al fatto che l’innamoramento in verità lascia almeno per i primi tempi solo il desiderio, a volte compulsivamente ripetitivo di manipolare l’altro, di occupare i suoi pensieri, di attirarne l’attenzione di non lasciarlo mai, si trasforma quindi in una sorta di desiderio di possesso, a volte testardo e caparbio, ossessivo, soprattutto nel soggetto lasciato..

Questo desiderio di voler esistere ad ogni costo può sfociare in atteggiamenti da stalker come controllare ripetutamente i suoi accessi su whatsapp e sui vari social network come facebook ed instagram, i like, i nuovi amici aggiunti ,seguire in maniera ossessiva le storie su instagram, tartassarla di messaggi e telefonate, recarsi sul suo luogo di lavoro, a scuola, inseguirla mentre esce con i suoi amici e nei posti che frequenta abitualmente.

In parole più sintetiche, perseguitarla come farebbe un maniaco, per cercare di farle cambiare idea e ritornare insieme a te. Agire come uno stalker non ti porterà a risultati positivi, ti assicuro che con questo comportamento non riconquisterai la tua ex ragazza, e come tutti gli errori di riconquista, contribuirai solo a peggiorare ancor di più la situazione. 

Errore numero 4: Elemosinare amore. 




Un’altra reazione negativa che commettono tanti uomini quando vengono scaricati dalla propria donna è quello di elemosinare il suo amore.

Se ti metti in ginocchio e supplichi la tua ex ragazza di ripensarci e di rimettersi con te, e come se ti stessi dando da solo la zappa sui piedi…

So benissimo che ci tieni realmente e che non vuoi perderla, ma dimostrarle che sei disposto a fare qualsiasi cosa per ritornare insieme a lei, purtroppo non è una buona strategia di riconquista.

Scongiurare, supplicare, piangere, farsi vedere afflitti, farle vedere che stai male, non riporterà la tua ex ragazza indietro, al contrario, proprio come in tutti gli errori che si commettono nella riconquista, la porterai solo a farla allontanare maggiormente da te.

Perchè tutte queste cose sono degli errori e non giovano al processo di riconquista?

Perchè un uomo che supplica, scongiura ed elemosina amore, un uomo disperato, che piange e si mostra bisognoso non è un uomo attraente, e con questo atteggiamento non farai altro che abbassare il tuo livello di attrazione nei confronti della tua ex ragazza.

Quando sei riuscito a conquistare la tua ex la prima volta hai agito nei modi sopra descritti? Credo no… e non vedo il motivo per cui lei dovrebbe ritornare insieme a te se agisci così ora.

Non supplicarla mai di ritornare insieme a te.

Errore numero 5 : Fare regali.



Fare un regalo alla tua ex ragazza dopo che ti ha lasciato è un altro errore molto grave che in molti commettono dopo la rottura di una storia.

Ma purtroppo la strategia di fare un regalo per riconquistare l’ex è solo una favola che fanno vedere nei film, e nella realtà ti assicuro che non funziona.

L’ho visto fare a tante persone, e non hanno avuto mai successo…

Addirittura molti uomini a cui ho fatto delle consulenze, mi ha confidato di aver regalato un anello per cercare di riconquistare l’ex, e non ha funzionato.

Credo proprio che regalare un anello ad una ragazza che ti ha lasciato, sia proprio il momento sbagliato per farlo… Se ci rifletti bene, il regalo è un simbolo, un modo per farle capire che ci tieni veramente a lei.

E se la tua ragazza ti ha mollato, non credo che il problema sia stato il fatto che non le fai mai un regalo, e penso anche che lei sa benissimo che tu ci tieni a lei, ed è proprio per questo motivo che un regalo non potrà mai essere una valida strategia di riconquista.

Per fare un esempio, è come se hai un dente cariato che ti fa un male cane e invece di andare dal dentista vai dall’ otorinolaringoiatra… non c’entra niente, non può risolverti il problema.

Se vuoi curare i denti devi curarti da uno specialista dei denti non da uno specialista delle malattie e dei disturbi legati alle orecchie.

Quelli che abbiamo appena visto sono gli errori più comuni che nella maggior parte dei casi commettono gli uomini quando vengono lasciati dalla propria ragazza, tuttavia ci sono altri errori da evitare, se vuoi scoprili, ne parlo più dettagliatamente Qui.

Ora che abbiamo visto i motivi principali per cui si rompono le relazioni, e gli errori che devi evitare per riconquistare una ex, voglio suggerirti una strategia molto efficace che ti potrebbe essere di aiuto per riconquistare il cuore della tua amata.

Come Riconquistare una Ex.



Scommetto che stavi benissimo insieme a lei, hai condiviso momenti bellissimi della tua vita con lei, e magari avevate fatto anche dei progetti di vita… ciononostante è successo.. Lei se n’è andata e ti ha lasciato con il cuore spezzato.

Ancora adesso, non riesci a capire perchè ti sia potuta capitare una cosa del genere, non ti sembra vero…

Pensi che non c’era nessun segnale dell’uragano devastante che ti sta passando addosso in questo difficile e duro momento della tua vita, o meglio non sei stato capace di captare i campanelli d’allarme ed in questo momento ti stai facendo un milione di domande.

Ma fidati di me, è inutile porsi troppi quesiti, ti incasini solo ancora di più la mente. La verità assoluta la conosce solo la tua ex e sarà solo il tempo a darti tutte le risposte.

Molti uomini quando vengono lasciati, si fanno prendere dalla disperazione, commettono gli errori che abbiamo appena visto, e naturalmente in un contesto del genere viene spontaneo chiedere il parere degli amici più stretti per ricevere dei consigli su come puoi riconquistarla.

Pensi che le persone che ti sono più vicine, e che ti vogliono bene, possano darti il consiglio giusto.. 

E che cosa ti suggeriscono di fare ?

Se vuoi riconquistare la tua ex ragazza devi farle comprendere che ci tieni veramente a lei! Chiamala! Falle dei regali! Ricoprila di attenzioni! Devi farle capire che per lei sei la cosa più importante del mondo!

Se i tuoi amici più intimi ti hanno detto questo, anche se sono in buona fede, anche se pensano che ti stanno dando il consiglio giusto per il tuo bene, anche se ti hanno detto che agirebbero così anche loro al posto tuo...

Non seguire assolutamente questi consigli sbagliatissimi! (ricordati gli errori che devi assolutamente evitare se vuoi riconquistare la tua ex ragazza)

Ti ripeto anche se i tuoi amici potrebbero dirti queste cose perchè pensano che ti stanno facendo del bene, non ascoltarli, perchè abbiamo appena visto che questo tipo di azioni non ti porterà a riconquistare la tua ex.

Sfortunatamente non tutti sono a conoscenza di come funziona la psicologia femminile, non tutti conoscono la vera natura delle donne, e come funziona il loro modo di pensare ed agire.

Personalmente mi posso permettere di darti dei consigli su come riconquistare una ex, perchè sono anni che studio questi argomenti, ho una grande esperienza personale sul mondo femminile, e soprattutto ho acquisito una valanga di informazioni su questo tema grazie alle consulenze che ho fatto durante questi dieci lunghi anni da formatore e consulente della seduzione, a tutti quegli uomini che erano stati lasciati dalla loro ex e che hanno chiesto il mio aiuto.

Sicuramente il tuo istinto, in questo momento ti suggerisce che inseguire la tua ex sia la cosa più giusta da fare, e ti ho già spiegato che questo è il modo più sbagliato per riconquistarla.

Questo perchè siamo anche influenzati dai classici film americani che hanno tutti un lieto fine, dove lei lascia lui e alla fine riesce a riconquistarla dopo una serie di regali e dichiarazioni d’amore del tipo : “Io ti amo e non posso vivere senza di te”.

Invertiamo per un attimo i ruoli, immagina che sei stato tu a lasciare la tua ragazza perchè non ti stanno più bene determinate cose, e lei continua a farti imperterrita dichiarazioni d’amore,a inviarti messaggi, chiamate, viene da te strisciando in ginocchio ed implorando il tuo amore… ma secondo te, se l’hai appena lasciata perchè ci sono determinati problemi, e lei invece di cercare di risolverli continua a dirti che ti ama, tu cambi idea e torni da lei? Oppure questo suo atteggiamento ti rende ancora più nervoso e ti porta ad allontanarti ancora di più?

La realtà dei fatti è che se lei si comportasse così con te, non sarebbe attraente, non sarebbe sexy, ti dirò di più, ti darebbe solo fastidio e finiresti per odiarla.

E ovviamente non vogliamo che la tua ex cominci ad odiarti, giusto?

Devi convincerti del fatto che ogni azione che puoi fare in questo momento, come un regalo, una lettera, un messaggio, una parola, è totalmente inutile. Puoi prometterle anche che l’amore che provi per lei è eterno! Non servirà a nulla.

Può sembrarti controintuitivo, ma la migliore cosa che puoi fare ora per fare in modo che la tua ex torni da te, è non fare nulla...

A questo punto voglio parlarti di una strategia di riconquista molto efficace che potresti applicare per riconquistare la tua ex : la strategia del nessun contatto.

Come Riconquistare una ex ragazza con la Tecnica del No Contact. 



Molti lo chiamano in decine di modi diversi : No Contact, contatto zero,tecnica del silenzio, principio del nessun contatto, regola del nessun contatto, pnc, e via dicendo…

Ma anche se viene chiamato in vari modi diversi, il principio è sempre lo stesso: la tecnica del non contatto consiste nel chiudere ogni tipo di comunicazione e rapporto con la propria ex per un determinato periodo ti tempo.

La tecnica del silenzio è una strategia molto efficace per riconquistare una ex ragazza, ed agisce al livello emotivo nei confronti dell’ex partner mediante il silenzio prolungato.

La regola del nessun contatto prevede di applicare esattamente quello che dice: Nessun Contatto, ossia tagliare ogni tipo di comunicazione con la tua ex ragazza!

So perfettamente che non è semplice tagliare completamente i rapporti con la tua ex, soprattutto i primi tempi, purtroppo quando si viene lasciati si soffre molto, ed il distacco provoca una vera e propria astinenza che possiamo paragonare alla dipendenza di una droga pesante.

Ed è proprio per questo motivo che è molto difficile rispettare la regola del no contact.

Che cosa si intende nel dettaglio per nessun contatto?

Ecco cosa dovresti fare nello specifico per applicare la regola del nessun contatto:

➭Nessun contatto dal vivo (evitare i posti che frequenta lei abitualmente)

➭Nessuna telefonata (silenzio radio)

➭Niente WhatsApp (vietato visualizzare le storie)

➭Niente Facebook (niente messaggi, like, e assolutamente vietato visualizzare le storie)

➭Niente Instagram (niente messaggi, like, e assolutamente vietato visualizzare le storie)

➭Niente email

➭Niente sms

➭Niente di niente

➭Contatto zero

Magari adesso ti stai domandando per quale motivo dovresti interrompere ogni tipo di comunicazione con la tua ex applicando la tecnica del no contact..

Quando un uomo viene lasciato dalla donna di cui è innamorato entra in uno stato confusionale, il nervosismo prende il sopravvento, si inizia a provare molto rancore, si perde la lucidità di ragionamento, e se in questa particolare condizione emotiva ci si sente o ci si incontra con la propria ex, si rischia solo di discutere e litigare e magari per gli stessi motivi che hanno portato il rapporto di coppia a rompersi.

Dal momento in cui si è invasi da una serie di emozioni e sensazioni negative, si possono dire con molta facilità parole spiacevoli e assumere comportamenti aggressivi con il risultato di deludere ancora di più la tua ex ragazza.

La strategia del nessun contatto, da il tempo ad entrambi i partner (quindi non solo a te, ma anche alla tua ex) di pensare bene a tutto quello che è accaduto per riflettere sul da farsi con molta più lucidità, in questo modo si ha la possibilità di analizzare con calma, intelligenza ed oggettività e soprattutto senza rancore i problemi che hanno causato la fine della storia.

A tal proposito voglio citare un vecchio detto popolare che dice:

“Non promettere quando sei felice, non rispondere quando sei arrabbiato e non decidere quando sei triste.” 

Se ci tieni seriamente a riconquistare la tua ex ragazza attraverso la tecnica della privazione, devi applicare i suoi principi e rispettare le sue regole fino in fondo, senza ripensamenti e senza commettere l’errore di contattarla, ricorda…. Zero contatti!

Da premettere che non è facile applicare la regola del nessun contatto, ti capiterà spesso di sentire il forte impulso di chiamarla o contattarla in qualche modo, ma tu devi essere forte. Non Cedere!

I benefici che puoi ottenere mediante la strategia del contatto zero: 

Metabolizzi il dolore ed il distacco e impari ad accettare la situazione con più lucidità e chiarezza.

Eviti di commettere altre stronzate che ti portano solo a peggiorare ulteriormente il rapporto con la tua ex.

Hai il tempo per capire gli errori che hai commesso e per comprendere bene i motivi per cui la tua ex ti ha lasciato.

Hai il tempo per comprendere tutte le incompatibilità che hanno generato le incomprensioni tra di voi.

Hai il tempo di smussare i lati negativi del tuo carattere che creavano inconciliabilità con la tua ex. 

Hai il tempo per migliorarti e risolvere i problemi della rottura.

Ti dedichi di più a te stesso ( interessi, hobby e passioni) , riprendi a curare le vecchie amicizie e conosci persone nuove. √ Riprendi in mano la tua vita, ritrovando il vero te.

Hai il tempo per studiare strategie efficaci già collaudate da altri uomini che sono riusciti a riconquistare la propria ex.

Dopo un periodo di contatto zero la tua ex sarà più disposta e pronta per parlare e confrontarsi con te in modo costruttivo, per risolvere meglio i problemi e le incomprensioni.

Ecco cosa puoi fare durante il periodo del contatto zero: 

Come ti ho già detto prima, sarà dura non avere contatti con la tua ex… Puoi sfruttare il periodo in cui applichi il contatto zero a tuo vantaggio, per imparare a prenderti cura di te stesso.

Se in questo momento della tua vita, pensi che la tua ex ragazza sia l’unica ragione che può renderti felice, allora ti stai sbagliando di grosso. 

Il ragionamento che dovresti fare dovrebbe essere questo:

“Prima di conoscere la mia ragazza stavo bene,mi divertivo, vivevo la mia vita senza pensieri, poi un giorno l’ho incontrata, abbiamo cominciato a frequentarci ed ero felice di stare insieme a lei, ma allo stesso tempo sono una persona indipendente, sto bene con me stesso, e la mia vita va avanti e funziona bene anche senza la mia ex ragazza, proprio perchè ho vissuto la maggior parte della mia esistenza senza di lei, ho già le mie sicurezze le mie amicizie, i miei divertimenti, il mio lavoro ecc… devo ammettere però che con lei stavo bene, infatti avevo deciso di vivere la mia vita insieme a lei, ora che ci siamo lasciati, devo continuare comunque ad essere felice, devo farlo per me stesso,mi impegnerò al massimo per migliorarmi e per stare bene, proverò comunque a fare un tentativo per riconquistarla”. 

Non dimenticarti mai che la felicità non è uno stato casuale, è il risultato di un processo che richiede sacrificio, sforzo, impegno, autodisciplina e costanza.

Ora voglio darti alcuni consigli molto importanti, che puoi applicare fin da subito per impiegare il tuo tempo in modo costruttivo durante la fase del silenzio.

Se applicherai alla lettera i consigli che sto per darti, posso assicurarti che apparirai agli occhi della tua ex ragazza, più attraente e sicuro di te, aumentando molti punti a tuo favore, e conseguentemente aumentando di gran lunga le possibilità di riconquistarla.

Evita di chiuderti dentro casa. 



Molti uomini, dopo che sono stati lasciati dalla propria donna, entrano nella disperazione più totale, commettono tutti gli errori che abbiamo già visto in precedenza, e alla fine si chiudono dentro casa con il loro dolore, pensando e ripensando alla propria ex, riguardando vecchie foto, vecchi messaggi, e ascoltando canzoni che parlano di amori perduti, moltiplicando all’ennesima potenza il dolore dell’amore perso.

Va bene, ed è giusto viversi un pò il dolore, chiudersi un po in se stessi per riflettere e metabolizzare il tutto, ma è sbagliato farlo per troppo tempo, e di certo non è con quest’ atteggiamento che riuscirai a riconquistare la tua ex ragazza.

Cominciare da subito una sana attività fisica per stimolare le endorfine. 



Il modo migliore per superare un momento difficile come questo, è darsi fare per cercare di pensare ad altro.

E la cosa più intelligente che puoi fare adesso è quello di rimetterti in forma per migliorare la tua salute fisica e psichica.

Il motivo per cui ti consiglio di fare sport, è perchè oltre al fatto che fa bene alla salute per ovvi motivi, quando si svolge un’attività fisica, il nostro corpo, rilascia degli ormoni ossia le endorfine.

Le endorfine, chiamate anche “ormoni del benessere” sono delle sostanze prodotte dal cervello e caratterizzate da una forte attività analgesica ed eccitante.

La loro azione è simile a quella di alcune droghe oppiacee, ma con la differenza che non procurano danni ed effetti collaterali.

I 4 principali benefici che ricevi dal tuo corpo grazie alle endorfine sono:

Senso di benessere e di appagamento che avviene dopo un rapporto sessuale.

Controllo dell’appetito e delle attività gastrointestinale.

Regolazione del sonno. Le endorfine regalano piacere, gratificazione, felicità , dandoti un grande supporto per combattere e contrastare lo stress causato dalla delusione d’amore.

Grazie alle endorfine si riduce il nervosismo, l’ansia e le arrabbiature.

Ma le endorfine non vengono stimolate solo praticando sport, ma anche attraverso i massaggi, l’elettrostimolazione , l’agopuntura o ascoltando della buona musica (non però canzoni tristi che ti fanno ricordare la tua ex), in particolare ascoltare un buon sound provoca un’alta produzione di endorfine, abbassa la frequenza cardiaca e respiratoria (aiuta a rilassarti).

Ma il miglior modo per stimolare le endorfine è ridere.

Infatti fare delle grasse risate, influenza la chimica del nostro cervello e del sistema immunitario, ti basterà sorridere appena, ed il tuo organismo metterà subito in moto il processo per la produzione di endorfine.

Un altro modo intelligente per stimolare le endorfine è fare delle lunghe passeggiate nella natura.

Il contatto con la natura ci mette di buon umore e ci da energia. Una passeggiata al mare, in campagna, in montagna, aiuta a rilassarsi.

Con la testa calma e rilassata, il nostro organismo è in grado di generare endorfine con maggior facilità e quantità , anche mangiando del cioccolato le papille gustative inviano al cervello il segnale di produrre endorfine.

Relax.



La cosa più importante che dovresti fare in questo momento è quella di prenderti cura di te, di rilassarti il più possibile, di coccolarti.

Ti dico questo perchè so perfettamente come ci si sente quando si soffre il dolore di una delusione d’amore: si è tesi come una corda di violino.

Ecco perchè è importante concedersi del sano relax.

Devi allontanarti dallo stress di tutti i pensieri negativi, soprattutto dal pensiero della tua ex ragazza. Recati in un centro benessere, concediti un idromassaggio, un massaggio fai una vacanza , ripeto : devi rilassarti e distendere i nervi tesi che sicuramente hai in questo particolare momento della tua vita.

Coltiva la tua vita sociale, frequenta i vecchi amici e fai nuove amicizie. 

E’ normalissimo che in un periodo traumatico causato dalla fine della relazione con la tua ex ragazza, non hai molta voglia di uscire e di frequentare gente.

Ma credimi la migliore terapia che puoi fare per riprenderti da questo duro momento, è proprio quello di svagarti e cercare di uscire frequentando i tuoi amici e cercano di conoscere persone nuove.

Anche se non ne hai molta voglia, devi sforzarti di farlo.

Non solo farà bene a te stesso per sentirti meglio, ma è anche una valida strategia di riconquista, perchè in questo modo dimostrerai alla tua ex ragazza che hai ripreso in mano la tua vita, e che non hai bisogno di lei per stare bene.

Per rovescio della medaglia farti vedere che stai male e che sei disperato non ti aiuterà a riconquistarla.

Le 2 cose che devi evitare durante la strategia del no contact. 

Come ti ho già spiegato, se vuoi che la strategia del nessun contatto funzioni, devi tagliare tutte le comunicazioni con la tua ex, le regole del silenzio radio prevedono quindi: nessuna chiamata, nessuna email, niente whatsapp, niente facebook, niente Instagram, o qualsiasi altro Social o mezzo di comunicazione che ti porta ad entrare in contatto con lei.

Se trasgredisci solo ad una di queste regole, rovineresti la strategia del no contact, e tutti i sacrifici ed il lavoro svolto in precedenza come resistere alla tentazione di evitare di contattare la tua ex ragazza legata alle varie emozioni come ansia, paura, nervosismo ecc. Non dimenticarti che se non rispetti le regole, tutti i sacrifici andrebbero persi , e poi saresti costretto a ricominciare tutto da capo.

Vediamo adesso i due errori principali che non devi assolutamente commettere durante la strategia del contatto zero.

Errore numero 1: 

Molti uomini dopo un pò di giorni che applicano la strategia del silenzio, cedono e rovinano tutto, magari guardando una storia su Instagram o inviando un messaggio su whatsapp del tipo: “mi manchi”, o “come stai?”. Non commettere anche tu questi errori!

Se il pensiero di sapere cosa fa la tua ex ragazza diventa ossessivo, renderai la strategia del nessun contatto ancora più difficile da applicare.

Devi essere forte e non devi contattarla per nessun motivo al mondo.

Il punto della questione è molto semplice: se la tua ex ragazza vede che sei disperato, si allontanerà ancora di più, distruggendo per sempre ogni possibilità di riconquistarla e di rimetterti con lei.

Qualcuno potrebbe consigliarti di disattivare l’account di facebook ed Instagram, o di levarla o bloccarla dalle tue amicizie online… sarebbe un grave errore, un segnale di debolezza, quando invece devi trasmettere forza di reazione,far vedere che stai bene e far vedere che niente e nessuno può scalfirti, e posso garantirti che questo atteggiamento ti renderà più attraente e genererà attrazione agli occhi della tua ex.

Quindi lascia tutto come sta! Lascia alla tua ex ragazza la possibilità di continuare a seguirti sui social, che puoi usare a tuo vantaggio come strategia per riconquistarla, 
Nel video corso riconquistala in 30 giorni ti spiego come fare.

Errore numero 2:

Capita spesso che molti uomini, dopo essere stati liquidati dalla donna che amano, entrano in uno stato di sconforto e malessere generale , e presi dalla debolezza e dall’amarezza del momento, sfociano il loro dolore buttandosi sull’alcol e nei casi peggiori nella droga.

Ora non sto dicendo che in questo momento devi solo bere acqua, un drink può anche aiutarti a tirare su il morale, ma è cosa buona e giusta farlo con moderazione.

Un conto è che ti fai bicchiere, ed un conto è che ti scoli intere bottiglie di alcol. Un conto è fumare qualche sigaretta, ed un conto è fumare due pacchetti al giorno per via del nervoso, o peggio ancora ricorrere all’uso di droghe.

Se abuserai di queste sostanze, non farai altro che peggiorare le cose, e finirai per sostituire una dipendenza per un’altra… E sono sicuro che la tua ex ragazza non vorrebbe questo, mi raccomando non farti mai vedere dalla tua ex in uno stato del genere.

E se proprio ti dovesse capitare una serata in cui hai deciso di alzare il gomito,ricordati di non fare la cazzata che fanno in molti di scrivere o chiamare la tua ex in uno stato di ubriachezza totale, è l’errore più grave che puoi commettere durante il periodo del contatto zero. Annulleresti tutto l’intero piano della strategia di riconquista.

Ricordati che quando sarà il momento, parlerai con la tua ex ragazza nella massima lucidità.

Per quanto tempo bisogna applicare la strategia del contatto zero?

E’ consigliabile seguire la strategia del nessun contatto per un minimo di 30 giorni, a volte ci vuole meno tempo, altre volte di più. Dipende dalla tua situazione, dalle circostanze e dalla gravità del problema che ha generato la rottura della relazione, e soprattutto dal carattere della tua ex ragazza.

Cosa accade se non si è in grado di rispettare le regole della strategia del nessun contatto?

Se non rispetti le regole del nessun contatto, e interrompi il silenzio radio, sarai costretto a ricominciare tutto da capo. Mettiamo ad esempio che sono passati 15 giorni di silenzio e devi arrivare a 30, se sgarri al quindicesimo giorno poi dovrai ripartire da 0.

Essere severo con te stesso ripagherà molto più di quanto tu creda.

Il tuo obiettivo durante la tecnica del silenzio è quello di vivere la tua vita senza avere a che fare con la tua ex, con lo scopo finale di riconquistarla. Il fine giustifica i mezzi..

E se è la tua ex ragazza a contattarti? 

Se è la tua ex a contattarti tramite una telefonata o scrivendoti un messaggio, la strategia del contatto zero non è infranta, al contrario il motivo principale per cui deve essere applicata, è proprio quello di spingere la tua ex a farlo, ma attenzione se al momento in cui ti senti con la tua ex agisci male, allora sarà tutto vano.

Purtroppo non basta utilizzare solo la regola del nessun contatto per riconquistare una ex ragazza, per riuscire nell’impresa di riconquista è necessario unire ad essa altre strategie collaudate.

La regola del nessun contatto è solo la punta dell’iceberg del processo di riconquista di una ex.

Se vuoi scoprire tutto quello che c’è da sapere e da fare per riprenderti la donna che ami allora Clicca Qua.

ATTENZIONE: La tecnica del nessun contatto non è valida per tutti i casi di separazione.

In alcune circostanze, l’applicazione della tecnica del nessun contatto è totalmente vietata e sconsigliata, perchè può peggiorare il rapporto che hai con la tua ex ragazza perdendo per sempre ogni chance di riconquistarla.

Mettiamo ad esempio che sei stato tu a lasciare la tua partner, ed ora sei pentito della decisione presa, ed hai capito che in realtà vuoi stare con lei e quindi vuoi riconquistarla, in questo caso applicando la tecnica del silenzio la allontanerai ancora di più, proprio perchè sei stato tu a lasciarla, in questa determinata situazione non sentirla e non vederla più non conviene, perchè non è una strategia valida da applicare ad un contesto del genere.

Esistono altre circostanze in cui è sconsigliabile applicare questa strategia che spiego più nel dettaglio nel video corso riconquistala in 30 giorni.

Se al contrario invece, è stata lei a lasciarti e magari per un altro uomo, e ti ha anche detto di non cercarla più, allora in questo caso la tecnica del no contact può funzionare, ma solo se unita ad altre strategie che puoi scoprire cliccando Qui.

So che a volte posso risultare ripetitivo, ma non mi piace illudere le persone, per questo ci tengo a precisare che non sempre è possibile riconquistare una ex, ed è per questo motivo che prima di procedere nell’impresa di riconquistare la tua ex, devi capire se è il caso di riconquistarla.

Ci sono infatti alcuni casi che è meglio evitare perchè le possibilità sono veramente basse (lo so è doloroso ma a volte è necessario), ed altri casi in cui ne vale la pena provarci.

Guarda →Questo Video←, dove spiego sia i casi in cui dovresti lasciar perdere ed i casi in cui è possibile riconquistare una ex ragazza.

Perchè la tecnica del nessun contatto può aiutarti a riconquistare la tua ex ragazza? 

 “Il miglior disprezzo è la non curanza”.

Se vuoi distruggere una persona, uomo o donna, sappi che il silenzio è l’arma più potente che hai a disposizione.

Mettiamo ad esempio che litighi con un tuo caro amico con cui ti vedi abitualmente, e dopo il litigio smetti di parlargli, eviti i posti che frequenta lui, non rispondi più alle sue chiamate ed sms, e quando lo vedi fai finta di niente anche se lui cerca un contatto… stai sicuro che in questo modo gli fai provare una sensazione di inadeguatezza, lo fai sentire in colpa per quello che è accaduto tra di voi, lui cerca un confronto con te, ma tu non gli dai la possibilità di parlarti… E boom! Distrutto.

Con l’indifferenza fai capire ad una persona quanto non ti importa più di lei.

Ovviamente nei confronti della tua ex, l’indifferenza che attui attraverso la tecnica del no contact è solo è un bluff, che ti serve appunto per riallacciare i rapporti con lei, per ristabilire il contatto tra di voi.

Se smetti improvvisamente di sentirti e vederti con la tua ex, anche se al momento lei ha deciso di non rimettersi con te, attraverso il silenzio avvertirà la mancanza di parlare con te,di vederti e di stare in tua compagnia, questo perchè siete abituati a stare insieme, e vi siete frequentati per tanto tempo, e nonostante non siete più fidanzati,se le privi della tua persona, le mancherai e avvertirà il forte bisogno di sentirti e vederti, ma se tu sparisci ed attui le tecnica del no contact unita ad altre strategie che svelo nel videocorso, la spingerai a cercarti e ad avere un contatto con te, e se saprai muoverti nel modo giusto la riconquisterai.

La tecnica del silenzio può essere applicata nel caso ti senti e ti vedi ma non riesci a rimetterti insieme, ed anche se avete litigato e lei ti ha detto che non vuole più vederti.

Ma come ti ho già spiegato, non basta solo il no contact per riconquistare una ex ragazza, è necessario agire in maniera chirurgica ed applicare altre tecniche per condizionare gli stati d’animo e le azioni della tua ex nei tuoi confronti.

Ripeto, non sempre la tecnica del silenzio è la mossa giusta per riconquistare una ex, varia da caso a caso. 

Se vuoi avere più informazioni per capire su come agire in base alla tua situzione Clicca Qua.

Come puoi riconquistare la tua ex ragazza in 30 giorni.



Guarda Gratis il Video di RD e scopri come riconquistare la tua ex ragazza in 30 Giorni!


Spero che i consigli che hai trovato in questo lungo articolo ti siano di aiuto per riprenderti la donna che ami, ma prima di concludere il post, voglio darti un ultimo consiglio su come riconquistare una ex ragazza.

Vedi caro fratello, anche se la tua ragazza ti ha lasciato, anche se hai litigato di brutto, lei continuerà comunque ad informarsi su di te, per sapere cosa fai, continuerà a seguirti sui social, e continuerà a farlo anche se magari al momento si sta frequentando con un altro uomo, non dimenticarti mai che la curiosità è donna, e non c’è donna più curiosa della tua ex ragazza…

Questo significa che anche se non state più insieme, hai ancora influenza su di lei.

Arrivati a questo punto puoi fare due cose:

Influenzarla in maniera negativa commettendo i classici errori che commettono la maggior parte degli uomini quando vengono lasciati, che la portano a pensare: “ho fatto la cosa giusta a lasciarlo, non è la persona adatta con cui posso condividere la mia vita”, ed è inutile dirti che se la tua ex ragazza pensa questo, si allontanerà per sempre da te.

La seconda cosa che invece dovresti fare per riconquistare la tua ex ragazza, è quella di influenzarla in maniera positiva, facendole capire che ha commesso un errore a lasciarti, perchè tu sei l’uomo giusto per lei, e voi due siete fatti per stare insieme, e nel caso sei stato tu a comportarti male nei suoi confronti, portandola a prendere la decisione di lasciarti, le dimostrerai che sei cambiato e che non commetterai più gli stessi sbagli.

Devi portarla a pensare nella sua testa: “Ho sbagliato a lasciarlo, sono ancora terribilmente attratta da lui… devo dargli un’altra possibilità”.

Il segreto per riconquistare una ex ragazza è farle provare emozioni positive. 

Non lo dico per vantarmi, ma sono RD, e conosco centinaia di modi per far star bene una donna e farle provare emozioni positive…

Ma purtroppo come ho già ripetuto più e più volte non basta una sola strategia per riconquistare una ex ragazza come può essere “il contatto zero”.

Per riconquistare una ex occorrono un insieme di tecniche e strategie, ma soprattutto impegno e disciplina, esistono delle regole che pochi conoscono, regole non scritte da rispettare, seguite da tattiche da stratega architettate a dovere, che ho sviluppato nel corso di questi dieci lunghi anni, aiutando tutti quegli uomini che stavano soffrendo le pene dell’ amore e che sono riusciti a riconquistare il cuore della propria amata.

Adesso hai la possibilità di acquisire tutti i segreti che nessuno mai ti dirà, su come puoi realmente riconquistare la tua ex ragazza.

Il sistema che ho sviluppato ha già aiutato tanti uomini a riconquistare la propria ex.

Basta soffrire per la tua ex! Basta continuare a fare errori! E’ arrivato il momento di darsi da fare e di agire nel modo giusto!

 E’ arrivato il momento di riprenderti la donna che ami!

Non perdere altro tempo!

Ci tengo a precisare che più tempo passa, e più le probabilità di riconquistare la tua ex ragazza diminuiscono.

Apprendi e applica da subito l’intera strategia per riconquistare la tua ex. Agisci ora...Agisci subito con il: ⟶Video Corso Riconquistala in 30 Giorni ⟵.

Spero di esserti stato d’aiuto, ti auguro in ogni caso di riconquistare la tua ex e di raggiungere la felicità che meriti.

in fede,

RD.

2 commenti:

  1. Ciao sono un tuo fan da parecchi anni, grazie a te ho migliorato e sviluppato la mia personalità che mi aiuta sia con le ragazze che nella vita in genere. Mi piacerebbe incontrarti stringerti la mano e prenderci un caffè insieme... ho una domanda da farti che riguarda il mio caso. Sono fidanzato da tre anni e da un po' di tempo a questa parte si litiga troppo spesso a tal punto che il rapporto si sta rompendo e si rischia la separazione totale... hai qualche consiglio per le coppie che litigano spesso???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Salvo mi fa piacere che i miei consigli ti sono stati di aiuto... per quanto riguarda il tuo problema ti suggerisco di capire il motivo che genera i litigi, e puoi capirlo parlando con la tua ragazza. La comunicazione è fondamentale in un rapporto di coppia, una volta capito il motivo od i motivi bisogna venirsi incontro e trovare dei compromessi per risolvere i problemi. Se non risolvi il problema continuerai a scontrarti con la tua partner ed inevitabilmente se non si risolvono le incomprensioni a lungo andare la relazione potrebbe rompersi.

      Elimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.