mercoledì 22 febbraio 2017

Come Rimorchiare Donne se non hai un Lavoro.



Il video di oggi è una risposta all' email di un caro lettore di rimorchiadonne.com , la riporto di seguito:

"ciao RD, 

Mi compiaccio delle tue capacitá di seduttore, tuttavia ti vorrei sottoporre una riflessione: 

nel caso che mi riguarda sono un ragazzo disoccupato e non vivo una facile situazione familiare. Pertanto spero tu non me ne voglia ma desidero porti la mia opinione, dalla quale si potrebbe trarre un consiglio. 

Come saprai ci troviamo in un paese fortemente cattolico, dentro una societá influenzata dalla morale del contenimento sessuale.

I giudizi, nonché i pettegolezzi di molte persone, hanno da sempre costruito una salda mentalità contraria a comportamenti libertini e spontanei in materia di sesso. 

L'influenza restrittiva ha da secoli condizionato la vita sessuale di questo paese, inducendo le donne a limitar il numero dei partner maschili, onde evitar lo stigmatismo esterno e persino quello interno, ovvero il senso di vergogna. 

Tutto questo avviene in misura maggiore o minore a seconda dei contesti e degli ambienti, provocando una serie di contraddizioni, oltre ad esasperar il tasso naturale d'incoerenza femminile. 

Questo stato di cose complica in modo permanente, le interazioni tra soggetti maschili e soggetti femminili, spostando il peso interamente sulla bilancia dei maschi, anche per colpa dei modelli irraggiungibili imposti dalla TV di consumo. Dulcis in fundo, la crisi economico-sociale non fa che aggravar la situazione, incrementando squilibri ed accentuando il divario fra uomini avvantaggiati da contesti o caratteristiche favorevoli e di contro, maschi penalizzati da carenze strutturali ed economiche.

Caro RD, perdonami per il lungo epilogo dal quale comunque sorge spontanea qualche domanda: 

"non pensi che sia meschino fare commercio della propria abilitá di seduttore , specie ai danni di quei poveri disgraziati che, come il sottoscritto, sono sprovvisti di denaro ? " 
E poi ancora... giacché uno dei nostri maggiori problemi con le donne è proprio la mancanza di pecunia, come potremmo superare tale ostacolo, non avendo soldi per pagar i tuoi corsi di seduzione ? 

Concludo con un saluto e sottolineo che in questa mail, non vi è nulla di personale ma piuttosto un suggerimento. 

Ciò che dovremmo fare secondo me, è collaborar tutti assieme: evitar la guerra e la competizione tra uomini, mettendo a frutto quell'insieme di conoscenze e capacitá che ci aiuti a superar gli ostacoli. In italia, per quanto non sembri, la popolazione femminile è numericamente superiore a quella maschile. 

Si tratterebbe solo di lavorare nel senso di una distribuzione delle femmine sui maschi, insomma ce n'è per tutti. 

Trovo scorretto il mito dell'uomo collezionista di donne, che manca in paesi sessualmente evoluti, ove l'assenza di barriere morali, rende superflua, se non ridicola, la presunzione del latin lover. 

Comprendo, siamo in italia ma se solo volessimo, noi maschi potremmo ribaltare questa realtá dei pochi avvantaggiati e far vincere anche qui da noi la democrazia del SESSO ! Il nostro obiettivo numero 1 dev'esser UNIONE !

- basta con le divisioni e la competizione. 

- no alla concezione faunistica della donna: non è una preda ma una persona che ama far sesso perché ciò è naturale. 

- basta fare i morti di fica ! 

Cominciamo ad ignorarle, lasciamo che sian loro a venir da noi, almeno qualche volta. Non diamo per scontata la nostra disponibilitá nei loro confronti ed evitiamo di porger ossequi o banali complimenti su Facebook. 

Questo nuovo status quo, entrerebbe in vigore solo ad una condizione : l'unitá. Forza, uomini di tutto il paese...una volta tanto .... UNIAMOCI !"

RD RISPONDE:

Nel video di questo post ho risposto alla maggior parte delle tue domande, sottolineo il fatto che hai a disposizione centinaia di articoli (gratis) su come conquistare le donne consultabili sul mio blog e puoi scaricare gratuitamente  diversi ebook gratuiti dove dispenso numerosi consigli per rimorchiare le donne ( Clicca Qui per scaricarli gratis )

NB: Non ho mai detto che una donna è una preda, il mio lavoro consiste semplicemente nell'aiutare gli uomini ad avere maggiori successi con le donne.

-Le divisioni e la competizione sono sempre esistite fin dall'alba dei tempi e secondo il mio punto di vista è proprio grazie ad esse che ci siamo evoluti.

-Le strategie che consiglio, nei video , negli articoli, nelle risorse gratuite e in quelle avanzate, partono proprio dal concetto di base che dal momento in cui si è interessati ad una ragazza, è consigliabile evitare di comportasi come la maggior parte degli uomini, evitando appunto complimenti banali su Facebook , evitando di telegrafare troppo interesse anche se si è interessati, e soprattutto evitare di essere scontati come la maggior parte dei morti di fica.

Spero di esserti stato di aiuto, in fede

RD

Nessun commento:

Posta un commento

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.