lunedì 12 settembre 2016

Come Vincere la Timidezza con le Ragazze 10 consigli per superarla: Guida motivazionale per spingerti a fare di più per Diventare più Sicuro di te Stesso e con le Donne.



Nonostante su questo sito sono pubblicati centinaia di articoli sulla seduzione e su come rimorchiare le donne ( e questo è uno dei motivi per cui il sito si chiama rimorchiadonne ;-), ci sono ancora molti maschietti che mi scrivono chiedendomi:

 "RD! Come faccio a vincere la timidezza con le ragazze? Come faccio ad essere più naturale e disinvolto con le donne?"   

Ma prima di procedere la lettura, hai già scaricato il Report Gratuito“Rimorchia Davvero”? 

Se ancora non l'hai fatto non perdere questa fantastica opportunità, clicca qui e scaricalo immediatamente gratis. 

Perfetto, ora ritorniamo al tema principale di questo articolo:

“Come Superare la timidezza con le ragazze”. 

La timidezza è un problema comune di molti maschietti, ed è per questo motivo che ho deciso di scrivere un articolo completo su come superare e vincere la timidezza per diventare più sicuro di te stesso e saperci fare di più con le ragazze per essere più sciolto e naturale quanto interagisci con loro, e soprattutto per aiutarti a raggiungere l'obiettivo primario, che poi è la mia missione di vita :

Aiutarti a rimorchiare/conquistare una ragazza! 

Se i tuoi tentativi di sedurre e conquistare una donna falliscono miseramente perchè il motivo scatenante è la timidezza, allora non devi assolutamente preoccuparti, posso aiutarti veramente!

Posso riuscire in questo perchè l'ho già fatto per me, forse non ci crederai ma anni fa quando ero alle prime armi, la mia timidezza era estrema, poi con il tempo e l'esperienze ho capito come sbloccare la situazione, migliorarmi e diventare più sicuro di me stesso.

Non solo ero una vera frana in fatto di donne, ma ho insegnato anche ad altri uomini (imbranati come lo ero io all'inizio) ad abbattere le barriere della timidezza e come essere più spigliati per riuscire ad approcciare, interagire ed intrattenere conversazioni coinvolgenti con le ragazze, con l'obiettivo di rimorchiare, conquistare e magari se Dio vuole.. di fare sesso.

Ma cosa significa esattamente essere timidi?

Essere timidi non significa nient'altro che aver paura di interagire con il prossimo e nel campo della seduzione “con le donne”.

Ma prima di tutto chiariamo un concetto di base :

non si nasce timidi, ma lo si diventa con le esperienze che si fanno nella vita, non è una cosa che hai ereditato da tuo padre o da tuo nonno.

Se sei timido è perchè nel tuo passato magari hai vissuto o subito situazioni che ti hanno portato ad esserlo. Ma Non è importante ciò che è accaduto nel passato, al contrario ciò che veramente conta non è da dove vieni ma dove stai andando.

La timidezza più nello specifico ti porta ad isolarti e ad evitare tutto ciò che ti mette a disagio o di fare qualcosa in cui hai paura di fallire. Più eviti situazioni che ti creano imbarazzo, disagio , paura di fallire e più incrementerai e farai accrescere la tua timidezza.

Ma se al contrario invece di evitarle, cominci piano piano ad affrontare tutte quelle situazioni che ti mettono difficoltà e timore allora vedrai che vincerai gradualmente le tue paure, le tue timidezze.

E' un po' come andare in bicicletta, all'inizio hai paura di cadere, ma piano piano una volta che prendi dimestichezza e confidenza con il mezzo poi la paura scompare , rimani in equilibrio e pedali senza panico.

 “La vita è come una bicicletta. Per mantenere l'equilibrio devi muoverti”. ( Albert Einstein )

Ascolta le tue Emozioni ed Agisci 

Lascia che ti dica una cosa fratello: se ti senti solo, se ti senti abbandonato se ti senti isolato dagli altri, è la prova che stai provando delle emozioni, e le emozioni esistono per una funzione ben precisa : motivarti a migliorare le tue probabilità di sopravvivere e riprodurti. (Per approfondire l'argomento “Sopravvivenza e riproduzione” leggi il post : Come Conquistare Una Ragazza, i segreti per stimolare l'istinto sessuale femminile.)

Non far più condizionare la tua vita dalla timidezza, quando senti il disagio , quando l'emozione negativa ti assale, li è il momento che non devi mollare, li è il momento in cui devi affrontare il timore e la paura è il momento di osare, di provare, di tentare.

Ogni volta che eviti una qualsiasi cosa che hai voglia di fare o che ti piacerebbe fare, ma alla fine non la fai perchè hai paura di farla, allora significa che ti stai auto lesionando, ti stai facendo del male da solo perchè stai continuando a dare fiducia alla tua timidezza continuando a peggiorare il problema.

Immagina che stai mangiando un piatto di bucatini all'amatriciana ed improvvisamente parte uno schizzo di pomodoro che ti fa una bella macchia sulla tua camicia bianca, provi magari per istinto a bagnare con acqua un fazzoletto e strofinarlo contro la macchia tentando di rimuoverla, ma alla fine ti rendi conto che hai peggiorato ulteriormente le cose, e quella che all'inizio era una piccola macchietta di pomodoro ora è larga il triplo ed è molto più evidente.

Metaforicamente parlando, la macchia di pomodoro è la tua timidezza da rimuovere , se eviti una cosa è come se tenti di rimuovere la macchia con il tovagliolo bagnato peggiorando ed ingigantendo il problema.

Se desideri far tornare la camicia come nuova, devi levartela di dosso, acquistare i detersivi per indumenti delicati, metterla in lavatrice ad una temperatura non superiore ai 30° per non rischiare di rovinarla, una volta finito il lavaggio stenderla al sole e poi stirarla.

Se vuoi raggiungere un risultato devi lavorare sul processo.

Se vuoi superare la timidezza devi metterti in gioco, devi darti da fare e devi lavorare sodo affrontando tutto ciò di cui hai paura e che non riesci a superare al momento.

Ogni volta che dici che non hai tempo, che non puoi riuscirci perchè non credi di farcela, ti stai prendendo per il culo da solo, ti stai facendo del male da solo, qualunque sia la tua situazione ORA, non mollare mai, Rialzati e fai un altro tentativo, e se non l'hai mai fatto comincia con il primo!

Come Vincere la timidezza con le ragazze 10 Consigli per Superarla 

Nel campo della seduzione è di fondamentale importanza vincere la timidezza.

Parliamoci chiaro : Le donne sono attratte dagli uomini sicuri di se stessi e se sei timido allora non sei sicuro.

Vista da questa angolazione, sconfiggere la timidezza è una prova che devi affrontare per forza, a meno che non decidi di rimanere solo senza una ragazza..

Di seguito trovi 10 consigli che ti aiuteranno a superare la tua timidezza:

1 Finiscila di Vederti come una persona Timida 



Se ti vedi come un timido, se dici agli altri che sei timido allora finirai con essere sempre più timido. Se vuoi fare un cambiamento della tua personalità, devi concentrarti su quello che vuoi cambiare e cominciare a pensare e definirti non come una persona timida ma al contrario sicura di se, socievole e comunicativa.

Quindi smettila di vederti come un timido ma comincia a pensare che sei un uomo sicuro di te e che nessuno potrà ostacolare il tuo percorso, pensa sempre positivo, perchè l'uomo diventa quello che pensa.

2 Proteggi le tue idee e non aver paura di dire la tua. 



Quando parli con un amico, un insegnante, un genitore, un fratello, una ragazza che ti piace, insomma con chiunque avrai a che fare, se non sei d'accordo su una cosa e la pensi diversamente non assecondare, di sempre la tua con fermezza ed educazione, sempre.

3 Le donne non sono cannibali non mordono


Quando vedi una bella ragazza e pensi dentro di te: “ è troppo bella per me non riuscirò mai a parlarci” stai pensando nel modo sbagliato, non devi avere paura delle donne non mordono mica, non sono cannibali, ti confido un segreto:

Le donne adorano parlare, e sono attratte dagli uomini che sono in grado di metterle a loro agio e soprattutto sono attratte dalle novità, se sei una persona nuova che conosce per la prima volta avrà piacere a parlare con te.

Parlare e conoscere una donna non equivale a metterle una mano sul culo o sulle tette, ma semplicemente parlare, conoscersi,quindi non c'è motivo di preoccuparsi.

4 Non è importante quanto tempo impieghi, l'importante è non fermarti mai.



Non devi fare tutto insieme, ma gradualmente affronta le situazioni che reputi ardue e mettiti alla prova, in questo modo pian piano la paura di fallire, la paura della timidezza e del rifiuto sparirà. Se vai in palestra e ti alleni o fai una corsa ,nei giorni seguenti specie se è parecchio tempo che non lo fai, avvertirai del dolore localizzato sui muscoli su cui hai lavorato, ma più ti alleni, più esponi il muscolo allo sforzo e meno sentirai dolore, e allenamento dopo allenamento abituerai il tuo corpo allo sforzo muscolare fino a non sentire più nulla.

Con le donne vale lo stesso, più hai a che fare con il sesso femminile e meno ansia , timore, vergogna proverai, e gradualmente anche in questo caso il disagio scomparirà.

5 Se non lo fai tu nessuno lo farà per te 



E' una cosa che devi superare da solo, devi sforzarti di interagire con il prossimo e soprattutto con le ragazze, nessun altro può farlo al posto tuo, difficilmente troverai un amico disposto a rimorchiarti una bella gnocca per te, se lo fa, lo fa per se, ed anche se volesse, non può interagire al posto tuo,non può mica approcciare una bella ragazza e poi ad un certo punto dirle: “ senti ti scopi il mio amico!?”

Devi essere tu ad attrarla, a conquistarla a rimorchiarla. Se vuoi giocare devi metterti in gioco fratello.

6 Non farti influenzare negativamente dagli altri 

Se vuoi veramente vincere la timidezza con le donne devi assolutamente evitare il classico atteggiamento da coda di paglia, non devi mai prendere ogni battuta o commento come un' offesa od un insulto personale, le persone dicono cose per scherzare, giocare, prendere in giro, ed a volte si può fraintendere ciò che dicono, quindi non prendertela subito, e prima di giungere a giudizi o conclusioni affrettate cerca di capire bene il significato di ciò che hanno detto. 

Ricorda che troverai sempre più di qualcuno che ti remerà contro,che ti dirà che non puoi farcela in qualcosa,che tenterà di demotivarti, ma tu non devi farti influenzare da queste persone negative, nel famoso film di Gabriele Muccino , con Will Smith intitolato: “ La ricerca della felicità”, c'è una scena molto significativa dove il padre dice al figlio : 

 “ Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa. Se hai un sogno tu lo devi proteggere. Quando le persone non sanno fare qualcosa lo dicono a te che non lo sai fare.” Se vuoi qualcosa, vai e inseguila. Punto.” 

Non aggiungo altro..

7 Esci dalla tua zona di comfort 



La zona di comfort è quella zona dove sei completamente a tuo agio e sei libero di muoverti come vuoi senza timori. 

Ma è troppo facile vivere in questo modo, certo nella vita ognuno è libero di fare ciò che vuole, c'è a chi piace vivere in maniera rilassata e chi invece non si ferma mai è attivo, ha voglia di imparare , capire ed applicare. 

Se vuoi essere un vincente devi smetterla di rilassarti, devi diventare attivo, uscire dalla zona di comfort e cominciare ad affrontare le tue paure per raggiungere importanti traguardi ed obiettivi che ti spettano di diritto. 

Ma se rimani fermo, se non ti dai da fare e non ti impegni seriamente, allora rimarrai uno dei tanti mediocri della società che si accontentano di avere come partner una donna di scarso valore che farebbe vomitare persino ad uno Scarabeo stercorario.. 

Se vuoi evitare questa tragica fine , esci dalla tua zona di comfort, esplora, interagisci acquista più sicurezza ed avrai le donne più belle. 

8 Fai finta che stai parlando con un amico 



Quando parli con un amico non hai nessun timore di cosa dire o non dire, sei sciolto, disinvolto, sei a tuo agio, non pensi a quello che devi dire, lo dici e basta ti viene spontaneo. 

Con le donne deve essere la stessa cosa, non c'è motivo di spaventarsi, di rimanere impacciati, devi essere il più naturale possibile, non devi dire cose scontate o preparate, non devi impararti a memoria frasette per rimorchiare le donne prese magari da qualche sito che dispensa nozioni sulla seduzione sbagliate. 

Se provi a dire una frase imparata a memoria ad una ragazza, finirai per via della tensione del momento per scordartela o magari dirla sbagliata sconvolgendo il senso di quello che volevi dire.. 

Le donne se ne accorgono subito se quello che dici non è farina del tuo sacco, la semplicità premia sempre su tutto,un come ti chiami, un ciao, un che fai nella vita non ha mai fatto male a nessuno ed è sempre il modo migliore per conoscersi e cominciare una conversazione che una volta presa il via è facile continuarla su diversi argomenti fino ad arrivare magari ad uno scambio di numero di telefono o contatto Facebook.

A proposito, hai già scaricato l'eBook Gratuito Rimorchia su Facebook? NOO? Se ancora non l'hai fatto non perdere altro tempo impara i segreti su come conquistare ragazze su facebook, inoltre all'interno dell'ebook troverai molte informazioni utili sulla seduzione su come impostare una conversazione con una ragazza su facebook e dal vivo, clicca qui e scaricalo gratis ora

9 Ogni volta che ne hai la possibilità parla con le persone e soprattutto con le ragazze. 



Vai al bar a prendere un caffè? Scambia due chiacchiere con il barista, o con il signore che sta prendendo il caffè affianco a te . 

Non devi aver paura di parlare con le persone che incontri, dalla cameriera al pub alla vecchietta al mercato, se ci pensi è facile parlare con le persone, specie con le ragazze, sono dappertutto, puoi farlo ovunque in autobus, in treno, in metro, al supermercato, a scuola, all'università , al lavoro, in palestra, al parco, in spiaggia ecc, come vedi le occasioni non ti mancano,non devi fare altro che utilizzare delle scuse per rompere il ghiaccio ed approcciare, magari chiedendo informazioni su una qualsiasi cosa. 

Quando esci con i tuoi amici prova a dare il via ad un discorso, dopo un po' di pratica ti sentirai a tuo agio nel parlare con tutti in modo naturale. 

Ricordati di non aver timore di parlare con le persone che incontri, più pratica farai e più diventerai naturale. Non devi avere fretta, fallo gradualmente, aumentando l'intensità del numero di approcci e chiacchierate con gente nuova diventerai sempre più abile, gli psicologi definiscono questa tecnica “ esposizione graduata” ed è una strategia molto utile per vincere la timidezza pian piano. 

10 Fissa un obiettivo e fai tutto il necessario per arrivarci



Se sei disposto a lavorare sodo puoi avere qualunque cosa. 

Definisci quello che vuoi e sii determinato ed ostinato nel raggiungerlo, più lavori sodo e più strada farai, i risultati arrivano sempre dopo delle azioni, quindi agisci! 

Non puoi pensare che le cose cambiano da sole se te ne stai con le mani in tasca, se desideri migliorare, superare le tue paure, raggiungere importanti traguardi nella vita, devi muoverti fin da ora e non fermarti mai. 

Per raggiungere il successo devi fare semplicemente 3 cose

1 Fissa un obiettivo. 

2 Fai un piano. 

3 Muovi quel culo. 

E non dimenticarti che se non sudi non produci: Nessuno sforzo, nessun dolore, nessun risultato. 

Il Fallimento porta al Successo 

Non devi aver paura di fallire, perchè se vuoi arrivare al successo devi passare per il fallimento e soprattutto devi cambiare il significato che associ alla parola fallimento. 

Molti uomini vedono il fallimento ossia sbagliare e fare errori, come un annientamento inconvertibile. 

90 persone su 100 credono che fallire equivale ad essere dei predenti nei rapporti con le donne e nella vita in generale. 

Pura blasfemia, è una menzogna , una credenza sbagliata! 

Il Fallimento in realtà è una capacità che devi imparare a sviluppare e sfruttare a tuo vantaggio per raggiungere dei risultati. 

Se invece hai deciso di fare una vita senza sforzarti nel raggiungere risultati importanti allora significa che hai deciso di vivere da mediocre. 

Abituarsi a fallire, a sbagliare, a fare errori e soprattutto a farli più velocemente possibile, è una facoltà che devi accrescere fin da subito . E' l'unico modo che ti può portare al successo e l'eccellenza.  

Il fallimento più grande che puoi fare è proprio quello di arrenderti e rinunciare. Non è un fallito chi cade, il vero fallito è colui che sbaglia , cade e non ha la forza e il fegato per rialzarsi e riprovarci. 

E' un vero fallito chi resta nella sua zona di comfort per sempre senza provarci mai, rimandando all'infinito con infinite scuse, chi non prende mai decisioni e vive nell'ombra per la paura di sbagliare.

Come ti ho già detto prima, anni fa ero una schiappa totale con le donne, mi vergognavo e provavo una paura fottuta ad approcciarle, vedevo i miei coetanei che se la spassavano con gnocche da urlo, ed io rimanevo sempre a secco per colpa di quella dannata timidezza. 

Ad un certo punto ho preso coraggio ed ho cominciato ad approcciare a sfruttare tutte quelle situazioni in cui potevo parlare e fare amicizia con le ragazze, ho cominciato a prendere dimestichezza, a provare meno paura,ad abituarmi ad interagire con le ragazze, ed ovviamente ho cominciato anche a prendere i primi pali, perchè non sapevo un tubo di seduzione, ero completamente inesperto, ma quelli che all'inizio percepivo come fallimenti in realtà erano dei gradini che salivo man mano sulla gratinata verso il successo. 

Ogni errore, ogni due di picche, ogni fallimento non era un fallimento ma una lezione da cui imparavo, più sbagliavo e più imparavo. 

Se non avessi fallito più volte ora non sarei un formatore e consulente della seduzione, e soprattutto non potrei di certo stare qui a scriverti e consigliarti su come vincere la timidezza con le ragazze .

Solo chi non fa mani niente non sbaglia mai. 

Se non avessi risolto il problema della timidezza con le ragazze mi sarei privato di esperienze fantastiche, e non tollero che tu possa privarti della possibilità di approcciare conoscere e rimorchiare ragazze da film solo perchè sei timido. 

Il problema va assolutamente risolto, altrimenti ti si ripresenterà sistematicamente come un loop, la vita ti sbatterà in faccia altre migliaia di occasioni per conoscere ragazze e finchè non superi il problema le perderai tutte. 



Vincere la timidezza attraverso un Metodo Pratico per Rimorchiare 

Vincere la timidezza è una tappa fondamentale da affrontare nella vita, che io stesso come ti ho già detto prima ho dovuto superare. 

Quando ho cominciato non esistevano siti sulla seduzione come questo, non avevo la comodità di comprarmi un eBook per diventare bravo a rimorchiare le donne come il Metodo RD

L'unica cosa che desideravo realmente era diventare bravo nel rimorchiare le donne, così anche se non sapevo un tubo su come si rimorchiavano le ragazze, sono uscito fuori ed ho cominciato ad agire sul campo, perchè li stavano le ragazze. 

All'inizio ho imparato come Non rimorchiare una ragazza... poi passo dopo passo sono diventato un esperto di approcci e rompighiaccio, su come mantenere viva una conversazione, su come creare attrazione, rimediare il numero di telefono e fissare un appuntamento. 

Dopo l'esperienza che ho maturato negli anni durante innumerevoli approcci che ho avuto con le donne , ho capito finalmente la chiave delle interazioni, e mi sono reso conto che esiste una sequenza naturale di eventi che ha luogo in queste interazioni, più imparavo e più ero preparato e meno avevo paura.  Questo è proprio ciò che fa il Metodo RD ( Disponibile anche nella Versione Audio Libro Illustrato

Ti prepara a migliorare la tua vita quando sarai pronto a farlo, nel modo e con i tempi che ti faranno sentire più sicuro e a tuo agio.

Sinceramente se avessi letto una guida come questa quando ho cominciato mi sarei risparmiato anni di delusioni fatiche e tribolazioni. 

Il Metodo RD è un sistema per sedurre le donne che ho realizzato dopo anni di esperienze con le donne, è stato collaudato già da altri centinaia di uomini che hanno messo in pratica le mie strategie ottenendo risultati straordinari. 

Strategie pronte all'uso disponibili per chi ha voglia di imparare e crescere per acquisire informazioni indispensabili su come diventare più sicuri con le donne per abbattere finalmente ed una volta per tutte le barriere della tua timidezza. Clicca Qui e Scarica ora l'estratto gratuito.

Nessun commento:

Posta un commento

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.