domenica 26 luglio 2015

IL METODO DI SEDUZIONE RD




UN LETTORE DI RIMORCHIADONNE DICE: 

"Leggo da alcune settimane i tuoi articoli...in pratica il tuo metodo di seduzione consiste nell'essere ben vestiti, curati, fisicati, interessanti, portafogli ben fornito e puntare sulle ragazze che già dimostrano interesse nei nostri confronti, per poi uscire con loro pagando tutto...più che un metodo, mi sembra quello che fà la maggior parte delle persone per cuccare!" 

RD RISPONDE: 

Il mio metodo di Seduzione non si basa solo esclusivamente nell'essere ben vestiti, curati, ecc..Questi sono solo elementi aggiuntivi che potenziano l'attrazione nella seduzione,è solo la punta dell'iceberg. Il mio metodo non prevede di pagare tutto ad una donna, a meno che non s'è l' è meritato prima. Se hai letto solo alcuni dei miei articoli, ti sei fermato a guardare la superficie. Per ottenere successo nella seduzione, bisogna andare a fondo e non soffermarsi sulle apparenze.


Il mio Metodo di Seduzione [il metodo RD] è il metodo più semplice, pratico, concreto e funzionale che esiste in Italia per rimorchiare le donne. Io ti dico le cose come stanno senza peli sulla lingua, senza dire le solite stronzate che sparano diversi “finti guru del rimorchio” per venderti prodotti inutili che ti riempiono il cervello di boiate,di strategie di seduzione inapplicabili che ti portano nella maggior parte dei casi a farti fare figure di merda con le ragazze senza farti ottenere risultati tangibili, ma solo due di picche.

Ora non voglio fare di tutta un’erba un fascio, non voglio dire che il mio sito rimorchiadonne è l’unico sito di seduzione valido in Italia, ci sono diversi siti che trattano i miei stessi argomenti che reputo di grande valore, ma se ci fai caso, io sono uno dei pochi che ci mette la faccia. Anche se potresti reputare il mio metodo banale, ti assicuro che nel metodo RD spiego che non bisogna comportarsi come gli altri, al contrario suggerisco che per ottenere dei risultati positivi nel campo della seduzione, per risultare più oroginali,è necessario fare il contrario di quello che fanno gli altri.

Applicare un metodo razionale per rimorchiare le donne, aiuta a ottimizzare le proprie potenzialità.

Tutti gli uomini hanno la facoltà di rimorchiare una donna, ognuno ha il suo metodo, le sue tecniche di seduzione, io ho il mio. Un metodo di seduzione facile e veloce che se applicato garantisce risultati strabilianti.

Ma ora non voglio più parlare io... leggi cosa ha scritto un ragazzo che ha seguito i miei consigli e che ha utilizzato il metodo RD.

 “Voglio esprimere un grande ringraziamento a RD ed al suo lavoro perché mi hanno permesso di migliorare il mio approccio con le ragazze e diventando più disinibito ho potuto “rimorchiare” anche una ragazza che mi ha reso molto felice. 

Come molti mi ero messo a curiosare sul web dopo una storia dove ero stato trattato male tempo fa da una mia fidanzata ora ex. A Lei avevo dedicato tempo ed energie e quindi mi ero “intristito” per la vicenda. La domanda che mi ero posto era “Come rimorchiare una ragazza in modo veloce e diretto ?” tenendo anche conto che purtroppo oggi il tempo è la vera risorsa scarsa. “Rimorchiare” sembra una cosa banale di cui si può sorridere ma in realtà è un processo che ha un impatto molto importante sulla qualità della vita di un maschio. 

Poter invece essere disinibito e coltivare relazioni di maggior successo è in fondo il sogno che gratifica ogni maschio. Tra l’altro essere un buon “rimorchiatore” aiuta la prospettiva di coppia perché mantiene alto il “desiderio” della tua partner. Navigando sulla rete avevo trovato vari stimoli che andavano o verso il lato filosofico (credi in te stesso, sii te stesso ecc…) o tecnico cognitivo tipo Programmazione Neuro Linguistica. Ma non voglio il “motivatore” ne un corso di PNL voglio semplicemente qualche trucco/metodo pragmatico ed operativo per migliorare la tecnica di rimorchio. 

Mi sono quindi imbattuto nel blog rimorchiadonne e ho letto il Manuale del Rimorchio. Provo a fornire qualche dettaglio tecnico sulla mia esperienza e gli errori che commettevo e ho potuto migliorare.


  • Errore nel primo approccio: io non sono particolarmente timido ma un mio errore stava sicuramente nel cercare l’ingaggio solo all’interno di dinamiche relazionali. Mi dicevo “è più facile se la ragazza conosce qualcuno in comune ed è del giro e quindi avrò più possibilità e più “naturale” perché c’è già fiducia”. In realtà paradossalmente è quasi vero il contrario relazionandoti con ragazze “fuori dalla tua cerchia” oltre ad aumentare il numero di contatti ti trovi in situazioni dove la ragazza si sente più libera con te. Se esci con una ragazza già nella tua rete di relazioni immediatamente accadono meccanismi virali (lo sanno tutti) che possono creare qualche vincolo sia a te che a lei. Certamente interagire con una sconosciuta richiede affinare un modello di relazione diverso. 


  • Errore durante la relazione: un altro errore fondamentale che commettevo è dare troppo spazio a trovare “punti in comune” a creare “una zona di comfort” tra la ragazza e me parlando di cose che potessero interessarla o creare situazioni per conoscersi meglio. Non dico che la cosa di per sé sia sbagliata ma esageravo. Questo porta la relazione purtroppo verso la “friendzone” ad essere considerati solo una persona con cui si può condividere del tempo. Ho potuto verificare che la percentuale di successo dimostra l’opposto se tu dimostri invece un interesse diretto (e sessuale) fai scattare più facilmente un interesse dal possibile partner. E’ ovvio che essendo espliciti ci si espone ad un rifiuto. Tuttavia se una ragazza esce con te e ha qualche interesse nei tuoi confronti apprezzerà mentre se esce con te magari solo per gratificare se stessa il rapporto terminerà facendoti però risparmiare un sacco di tempo. Forse un tempo il “tentennamento” poteva suscitare “sentimenti romantici” ma oggi generalmente le ragazze percepiscono questo come segnale di debolezza che genera rifiuto o peggio sfruttamento. 


Il metodo RD aiuta perché fornisce una guida completa nelle diverse fasi e vari meccanismi apparentemente semplici ma ragionati (prepara il tuo numero sul biglietto scritto a mano, tecnica di bacio al primo appuntamento) che ti aiutano ad innescare e governare approccio e relazione. In particolare trovo molto utile la riflessione sul linguaggio non verbale. Il rimorchio con la ragazza a cui tenevo è stato totalmente non verbale (un caso estremo). 

Chiaramente come tutti i metodi devono essere "interpretati" considerando il contesto, ma avere una traccia aumenta la tua scioltezza ed evita errori grossolani. 

Consiglio a tutti quindi di seguire il Blog rimorchiadonne e cogliere anche lo “zen del Rimorchio”; essere più felici con se stessi ed in armonia con il mondo. 

Grazie RD”

2 commenti:

  1. Ciao,ci sono queste due gemelle che seguono nella mia stessa aula e sono ragazze che all' apparenza sembrerebbero molto timide infatti si siedono sempre da sole e molto lontano dagli altri.Parlano a volte con ragazze ma solo se sono quelle ragazze a fare la prima mossa sennò stanno in silenzio o sussurrano tra di loro.Io sto uscendo pazzo,con le altre ragazze della classe è facile approcciare ma con loro ho difficoltà proprio perche penso che potrei non interesargli o meglio non avrei opportunità grandi per parlare con loro anche se vedo che ogni tanto guardano da lontano ma poi ritorano a chiudersi nel loro mondo.Non so che strategia usare perchè le vedo molto apatiche e che non vogliono parlare con il prossimo.Ovviamente mi interessa una di loro due ma entrambe hanno questa timidezza strana innata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti stai creando troppi problemi, sono ragazze e sono approcciabili come tutte le ragazze che frequentano il tuo stesso corso, puoi utilizzare qualsiasi scusa per attaccare bottone, sono sicuro che le idee e gli argomenti non ti mancano, e potrai tastare il terreno per vedere come reagiscono. Devi creare piano piano amicizia e aumentare la confidenza, chiedi loro un parere riguardo la materia di studio e parti da li, fai qualche battuta falle ridere ed il gioco è fatto, dopodichè aggiungile su Facebook e chatta con quella che ti interessa di più, magari essendo timida in chat è più disponibile e meno bloccata a parlare.

      Elimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.