venerdì 22 maggio 2015

MAL D'AMORE : COME SUPERARE UN MOMENTO DIFFICILE



Ciao RD, complimenti per il tuo blog, sinceramente non avrei mai pensato di scriverti, ma mi sento veramente a terra..ho sempre seguito da "spettatore" i tuoi consigli, ma ora dopo che ho avuto problemi di lavoro, problemi di salute con mio padre, anche la mia fidanzata mi ha piantato come un sacco d'immondizia, dopo 3 anni insieme e 1 anno di convivenza fregandosene dei miei problemi e pensando solo al suo egoismo..sono a pezzi e ho rabbia quando sono in giro e vedo le coppie e ripenso a tutti i viaggi che abbiamo fatto insieme, non so cosa fare, si avvicina l'estate(la mia stagione preferita) ma ora é l'inferno per me..mi sto isolando, la persona piú importante se ne andata, tanti progetti andati in fumo! Scusami per lo sfogo, spero che tu mi potrai aiutare..ho rabbia verso le donne e le coppie in generale, non mi é mai successo una cosa simile e non so come gestirla! Grazie e scusami ancora!



RD RISPONDE:
Ciao, caro utente di Rimorchiadonne, mi fa piacere che mi hai scritto chiedendomi un parere sulla tua situazione. E non solo perchè posso darti dei consigli da seguire , ma perchè quello che ti è accaduto in questo momento difficile della tua vita, accade anche ad altri uomini.. Se mi segui da tempo sai che la mia missione attraverso rimorchiadonne.com è quella di aiutare gli uomini a conquistare le ragazze, a riconquistare le ex ragazze, a risolvere i problemi di coppia ed ovviamente anche a fornire un sostegno morale per superare un momento difficile.

Di conseguenza pubblicando “questo articolo”, oltre che ad aiutare te, posso aiutare anche tutti gli uomini che si trovano nella tua stessa situazione. La prima cosa che mi sento di dirti è che “nessuno può tornare indietro per creare un nuovo inizio ma chiunque può ripartire da zero per creare un nuovo finale”! Parti dal presupposto che tutti quanti abbiamo dei problemi di vario genere, me compreso ! Siamo tutti bravi ad andare avanti quando le cose vanno bene, ma il vero carattere di uomo si dimostra di fronte alle difficoltà, si dimostra quando le cose vanno male , si dimostra affrontando le avversità della vita con filosofia, grinta e forza di volontà.

COME SUPERARE UN MOMENTO DIFFICILE CON FILOSOFIA. 

Un vecchio detto cinese dice che : “ se hai un problema e puoi risolverlo è inutile che ti preoccupi, se non puoi risolverlo è altrettanta inutile la tua preoccupazione”.

Mi hanno sempre affascinato i vecchi proverbi cinesi, perchè riescono a sintetizzare ed esprimere in poche parole un pensiero che racchiude mille significati, e che soprattutto ti porta a riflettere e ad agire in maniera positiva e costruttiva.

E' inutile e deleterio preoccuparsi pensando e dannandosi ripetutamente su come risolvere una determinata situazione. Fai attenzione però, non sto dicendo che se ti capita una cosa negativa devi affrontarla in maniera superficiale pensando a questo vecchio detto cinese, ma voglio farti comprendere che le preoccupazioni e le ansie sono delle emozioni che vanno gestite con intelligenza, e se ti fai sopraffare da esse rischi di non ragionare più con lucidità e invece di risalire a galla verso la superficie, sprofondi ancora di più negli abissi dell'oceano.

Nella tua situazione vedere il bicchiere mezzo vuoto di certo non ti è di nessuno aiuto, pensare in maniera negativa non risolverà i tuoi problemi, ma te li affosserà ancora di più e li renderà ancora più grandi e difficili da risolvere e da affrontare più di quanto tu immagini. 

Al contrario, fronteggiare il tutto con positività può catapultare totalmente la situazione.

Devi imparare a vedere il bicchiere mezzo pieno! Se tuo padre ha dei problemi di salute ( mi dispiace molto ) devi fare tutto il possibile per aiutarlo e sostenerlo per curare e combattere la sua malattia, e soprattutto pensare che tutto andrà bene. Se ti fai vedere da tuo padre che sei giù per la sua e la tua situazione di certo non lo sosterrai... Se al contrario gli sei vicino e ti fai vedere positivo e che affronti tutto con grinta e positività, gli darai carica , gli darai speranza, gli fornirai un grande supporto psicologico che contrasterà in meglio la sua delicata situazione.

E' molto importante per tuo padre farti vedere positivo, forte e determinato. Ti dico questo perchè tutti noi esseri umani siamo facilmente influenzabili dalle persone care che ci sono più vicino. Ti è mai capitato di trovarti insieme ad un amico che magari sta male perchè la sua ragazza lo ha lasciato ? Penso di si, capita a tutti... e se ti fai influenzare e condizionare dal suo stato mentale, non farai altro che aprire la porta e lasciare libero accesso alle sue emozioni negative nei tuoi confronti, e ti sentirai anche tu molto dispiaciuto per la sua sofferenza. Ma se invece di farti influenzare emotivamente dalla sua situazione, gli fornisci un supporto morale, gli fai vedere le cose in modo positivo da un punto di vista diverso , gli fai capire che la vita va avanti e che nel mondo ci sono tantissime donne disponibili “meglio della sua ex”, così facendo contrasterai i suoi pensieri negativi e gli fornirai una grande carica emotiva che lo aiuterà ad andare avanti.

Se la tua ex ti ha lasciato ed abbandonato in un momento del genere, fregandosene di tutti i tuoi problemi è normale che provi un forte senso di rabbia verso di lei. Tutti coloro che sono stai lasciati provano rabbia verso l'ex partner .

La rabbia è un emozione e come tutte le emozioni va gestita e controllata. Devi fare in modo che sei tu a controllare le tue emozioni ,e non che siano loro a controllare te.Solo in questo modo puoi favorire la tua crescita personale.

Quando due persone si lasciano la colpa non è mai di una persona sola ma di entrambi i partner, e sicuramente se la relazione è finita è perchè ci sono stati dei problemi . Se i due partner si vengono incontro e trovano un compromesso e delle soluzioni ed affrontano insieme il problema , la relazione si rafforza e si va avanti. Se i problemi non vengono affrontati e non si risolvono la relazione finisce. Quando una storia finisce è inutile e dannoso disperarsi , certo bisogna riflettere e fare mente locale per capire dove si è sbagliato , facendo tesoro dei propri errori per evitare di commetterli nuovamente in futuro in una nuova relazione e con un nuovo partner. E soprattutto devi vedere le cose in maniera positiva!

Pensa se la relazione sarebbe andata avanti e magari ti sposavi ed avevi dei figli... Pensa se la tua ex ti avrebbe lasciato in quel contesto... Avresti dovuto affrontare mille problemi,il divorzio ,la sofferenza per il distacco da parte dei figli,gli alimenti da pagare,gli avvocati da saldare,insomma un vero disastro, a questo punto è meglio che è successo adesso perchè le conseguenze negative sono limitate. Ok ti ha lasciato,ci stai male, ma ti sei anche reso conto della persona che avevi al tuo fianco, di una donna che ti ha abbandonato in grande momento di difficoltà, di lavoro, di tuo padre ecc.. E' veramente questa la donna che vuoi avere al tuo fianco? Di solito si dice che gli amici si vedono nel momento del bisogno, io aggiungo che anche il partner si vede nel momento del bisogno, è troppo facile stare bene insieme quando le cose vanno bene , la vera amicizia ed il vero amore al contrario si dimostra realmente quando le cose vanno male, quando ci sono dei problemi, quando si affrontano insieme per trovare una soluzione, ed è proprio in questi casi che ti puoi rendere conto delle persone che ti sono realmente vicine. Quindi se lei ti ha lasciato in questo modo è meglio che è successo adesso. Considerati fortunato! Ti sei salvato! Perchè se ti fosse accaduto più avanti con dei figli ed un matrimonio sulle spalle le conseguenze sarebbero state disastrose. E' questo quello che intendo quando ti consiglio di vedere il bicchiere mezzo pieno...

COME SUPERARE UN MOMENTO DIFFICILE CON GRINTA E FORZA DI VOLONTA'.

Mark Cuban, un famoso miliardario imprenditore statunitense tempo fa ha detto una cosa che mi è rimasta molto impressa: “Non importa quante volte fallisci, basta che tu abbia ragione una volta sola , e quella volta può sistemare la tua vita per sempre”.

E non parlo solo in ambito economico/lavorativo, ma il significato della frase espressa da Cuban è valido anche per le relazioni, e in tutti gli obiettivi che ci prefissiamo di raggiungere nella vita.

Thomas Edison è conosciuto in tutto il mondo per aver inventato la lampadina, anche se in realtà,il primo uomo ad inventare la lampadina fu Joseph Wilson Swan, diciamo che Thomas Edison non inventò la lampadina, ma contribuì notevolmente a migliorarla, e fu il primo imprenditore che applicò i principi della produzione di massa al processo dell'invenzione.

Ok fermiamoci un attimo. A questo punto potresti benissimo pensare : “RD ti ho chiesto un consiglio sulla mia situazione, non una lezione di storia sull'invenzione della lampadina e la sua produzione di massa e sviluppo nel mondo”.

Se pensi questo hai ragione solo in parte... ti ho fatto questo breve accenno storico per farti capire una cosa fondamentale:sai quanti tentativi fece Thomas Edison per migliorare la lampadina ( le prime lampadine funzionavano per pochissime ore) per farla funzionare più a lungo nel tempo ? Ben 5000 tentativi! 5000 tentativi sono tanti non trovi ? E' un numero veramente impressionante.. Durante una conferenza stampa un giornalista domandò ad Edison : “ Come si è sentito a fallire 4999 volte nel perfezionare una lampadina ?“ Questa fu la sua risposta : “ Non ho fallito 4999 volte, ma ho trovato 4999 volte su come non va fatta una lampadina”. Edison era uno di quelli che vedeva il bicchiere mezzo pieno.

Quando fai 5000 tentativi per ottenere un obiettivo, significa che ci credi fermamente con tutte le tue forze. 4999 tentativi falliti, ma gliene bastò solo uno per cambiare il mondo. Pensa se avesse rinunciato al penultimo tentativo? Se perseveri anche tu nella tua vita, riuscirai ad accendere come Edison quella lampadina, lui non era un folle, ma semplicemente credeva in quello che faceva ed aveva fiducia nelle sue potenzialità. E' questo l'atteggiamento vincente, è questa la grinta, è questa la forza di volontà.

Le esperienze di fallimento nella vita sono necessarie se vuoi avere successo, tutti i più grandi imprenditori hanno fallito più volte prima di diventare ricchi. Ed è proprio questo atteggiamento che fa la differenza tra chi genera denaro e chi invece è sempre al verde.
E' questa la differenza tra chi lotta per superare un momento difficile e chi invece si deprime, si chiude in se stesso ed entra in depressione.
E' questa la differenza tra chi si rialza in piedi e chi invece rimane disteso al tappeto.

Non importa quante volte fallisci, i fallimenti ti guidano verso nuove opportunità, la vita è trafficata di fallimenti, non di asfalto liscio.

Tutti noi prima o poi affrontiamo dei momenti difficili, nessuno è esente, l'abilità dei vincenti sta nel vedere le difficoltà come un momento di miglioramento e crescita per metterci alla prova e dare sempre di più senza fermarsi mai! Devi andare avanti e superare le difficoltà con tutta la tua grinta e la tua forza di volontà.

Al lavoro va male ? Trova delle soluzioni per risolvere i problemi, prova a cercare un lavoro migliore e se non lo trovi inventatelo! Ok c'è disoccupazione e stiamo vivendo in un momento di crisi, ma se ti impegni ti assicuro che troverai dei rimedi per risolvere il problema.

Tuo padre sta male? Stagli vicino e fai tutto il possibile per aiutarlo.

La tua ragazza ti ha lasciato ? Vai avanti ! Non chiuderti in te stesso, anche se non è facile, sforzati di uscire e frequentare gli amici e nuove ragazze. Di certo se resti a casa da solo a deprimerti le cose non cambieranno.

Non dimenticarti che sei sempre tu il responsabile della tua vita, e se le cose non vanno per il verso giusto, cambia donna, cambia strategia, cambia lavoro, cambia tutte le cose che non vanno finchè non raggiungi la tua serenità! Edison fece 5000 tentativi per far andare bene le cose... Non fare di tutta l'erba un fascio, non è giusto provare rabbia verso le donne e le coppie in generale solo perchè la tua ragazza ti ha lasciato.

Ognuno di noi è diverso e le altre donne non sono come la tua ex, anche ognuna di loro è diversa!

L'estate è un periodo ottimo per fare nuove amicizie e conoscere nuove ragazze, ( ricordati di vedere il bicchiere mezzo pieno) quindi non venirmi a dire che per te è l'inferno, e se pensi questo, è perchè sei tu che vuoi restarci! Esci, frequenta persone , datti da fare in tutti i modi possibili ed immaginabili perchè le porte del paradiso sono aperte per tutti coloro che vogliono entrarci. La persona più importante in questo momento delicato non è lei, ma sei tu.

Spero di esserti stato di aiuto

in fede

RD

4 commenti:

  1. ciao RD,complimenti sei un grande e sopratutto gentile e disponibile, allora io sono giacomo,vorrei dei consigli su come approcciare su badoo e lovoo (conosci? è abbastanza frequentato), io premetto che non sono un modello,ma mi reputo e mi reputano carino,fin li ok, ho avuto tante esperienze ma ora sono in difficoltà,su questi due siti provo a chattare ma non rispondono quasi mai,sia che scrivo ciao,sia che dopo aver letto il profilo scrivo un mess piu dettagliato...sia che mando un mess da disperati tipo " ho visto che hai molte visite,suppongo ti abbiano scritto in tante,anche se non so se risponderai a questo messaggio mi sono detto di provarci,non mi costa nulla,se ti va di parlare io ci sono" questo su badoo lo mando,funziona meglio del ciao o del ciao,ma che bella giraffa che hai ecc..ora dico...maremma gatta,ma come mai non mi si filano proprio? io dico..bo ma so na secchia,si vede cercano solo modelli ma non credo...ora dico..sono un tipo abbastanza piacente...forse sbaglio io approccio? forse cio delle foto dove fo caa? (probabile,odio le foto)... aiutami perchè boia sta situazione è pesante e deprimente..grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giacomo ho scritto apposta due guide gratuite per risolvere i problemi che mi hai chiesto: Scarica gratis la guida "Rimorchia su Facebook" dove spiego come agire su Facebook per rimorchiare ragazze ( ed ovviamente i consigli contenuti nella guida sono validi anche per le altre chat) e puoi anche scaricare sempre gratis "Rimorchia su Badoo " Dove spiego appunto le migliore strategie per rimorchiare ragazze su Badoo. Spero di esserti stato di aiuto.

      Elimina
  2. Ciao RD, mi chaimo Pietro e ho 24 anni, complimenti per il blog mi ha già aiutato molto, ora ho per le mani due situazioni su cui vorrei chiedere un tuo parere
    1. Con questa ragazza ho frequentato un corso, circa 6 mesi fà mi ci sono buttato a baciarla e lei ha rifiutato, tuttavia lè ho detto preferisco averti nella mia vita come amica piuttosto che non averti, così da tenere un canale aperto, ultimamente mi sono frequentato con un'altra ragazza e lei ha cominciato a starmi più vicino, a farmi complimenti insomma sembra ingelosita, secondo te vale la pena di riprovarci ??
    2. Con quest'altra ragazza conosciuta tramite amicizie ad un concerto è partita molto bene, perchè si è creato subito contatto fisico, dopo una seconda uscita tramite amici dove lei mi sta attaccata e mi continua a fissare, decido di invitarla fuori lei accetta, la serata va bene anche se evita il bacio mi accarezza la mano e mi dice a presto e mi ringrazia di essere passata da lei, allora la invito ancora fuori, dicendogli che avrei organizzato qualcosa di speciale per lei ( lei mi dice di non prendermi il disturbo come se non si sentisse alla mia altezza).... dal giorno prima che ci dovevamo vedere mi dice che si sente un pò in imbarazzo perchè ha chiuso da poco una relazione e male, rimanda l'uscita, mi dice che sono un ragazzo con tante qualità che gli piacerebbe rivedermi in amicizia per ora, io storgo un pò il naso ma comunque continuo a porgerle attenzioni nella speranza che si sblocchi, ormai sono passati 2 mesi e tra alti e bassi non ci siamo più visti, ora è in una situazione molto brutta in famiglia e ogni tanto non risponde neanche a un normalissimo messaggi, cosa mi consigli ?? Io ero indeciso su andarla a trovare a casa sua di sorpresa per starle vicino o verificare che non stia inventando una marea di scuse, oppure sospendere i contatti per un pò e vedere come si muove lei !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nel punto 1 personalmente avrei evitato di dirle che la preferisci come amica piuttosto che perderla, forse era meglio se le dicevi l 'incontrario.. Prima di riprovarci devi essere sicuro che lei non ti vede solo come un amico, vale comunque la pena fare un altro tentativo per non avere rimorsi.
      Nel punto 2 è meglio evitare di farle pressione e sorprese...sospendi i contatti e valuta il suo interesse, devi fare in modo che sia lei a cercarti ed il modo giusto è sparire, quindi ti consiglio un bel silenzio stampa.

      Elimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.