venerdì 27 febbraio 2015

DONNE E SOLDI




Ciao,
mi chiamo Fabrizio e ho conosciuto Francesca, siamo della stessa citta', abitiamo a 20 km di distanza, entrambi abbiamo un lavoro, entrambi siamo sulla quarantina , l'ho appena conosciuta e vorrei una relazione a lungo termine. In vita mia ho avuto parecchie relazioni serie, per cui ho un'autostima di giusto livello ;-).

Ti scrivo perche' NON SO COME FARE, ora ti spiego meglio. Lei guadagna 3 volte quello che guadagno io, per cui mi sento a disagio se lei mi propone una costosa vacanza, mi sento a disagio se lei non accettasse che io non vesto firmato come lei, mi sento a disagio se durante un fine settimana non la porto sempre in un ristorante di lusso. Ti prego di darmi dei consigli in merito, su quale argomento proporle, su cosa dire in questi casi... Oltre che determinato (perche' voglio stare con lei) ho anche un temperamento umile (non zerbino), per cui accetto ogni sorta di vostro consiglio.

Ringrazio anticipatamente


RD RISPONDE: 

Caro Fabrizio, mi hai posto una domanda molto interessante, il lato economico ha la sua importanza nel mondo della seduzione, tanto è vero che è un potente interruttore dell'attrazione. Torniamo per un attimo indietro nel tempo, esattamente nell'era degli uomini primitivi.

All'epoca i nostri antenati vivevano dentro le caverne, e per nutrisi cacciavano gli animali , di conseguenza non esistevano i soldi per acquistare cibo o cose materiali e la scelta di un partner si basava esclusivamente sul fattore fisico: gli uomini erano attratti dalle donne prosperose , perchè se una donna aveva le forme giuste nei posti giusti, dimostrava di essere in salute ed automaticamente veniva associata ad una buona fattrice, in grado di procreare figli sani e forti e di garantire un alto valore di riproduzione.

Le donne primitive a loro volta erano attratte da uomini sani e forti , e sceglievano il partner proprio in base alla sua forza fisica,e quindi al suo valore di sopravvivenza, in questo modo si assicuravano degli ottimi geni (DNA) da trasmettere ai futuri figli , oltre che alla sopravvivenza della famiglia, perchè scegliendo appunto un maschio robusto in ottime condizioni, stava ad indicare che era in grado di prendersi cura e di difendere la sua donna e sui figli dalle avversità di quei tempi. Sono passati centinaia di anni e le cose non sono cambiate molto …

Gli uomini sono sempre attratti dalle donne prosperose e le donne sono attratte da uomini in grado di garantire la loro sopravvivenza. Ma oggi la sopravvivenza non significa essere in grado di andare a cacciare un animale per nutrire la propria donna ,saper costruire una buona capanna o lottare contro altre tribù per difendere il proprio villaggio.

Oggi la sopravvivenza significa avere un buon lavoro, avere abbondanza economica per soddisfare i bisogni primari e secondari :casa, macchina, vestiti, oggetti, ristoranti, vacanze, in parole povere un buon tenore di vita. Ed è proprio per questo motivo che oggi giorno si vedono in giro donne bellissime con uomini brutti, magari più grandi di loro di 30 anni ma carichi di denaro.

Fortunatamente non tutte le donne agiscono in questo modo, ci sono molte donne infatti, che si accontentano di stare con uomini normali che hanno un tenore di vita normale, in grado comunque di garantire una vita dignitosa alla propria famiglia.

Ti ho fatto questa premessa, per farti capire che tu sei una persona normale che come la stragrande maggioranza di tutti gli uomini, ti alzi la mattina per andare a lavorare e anche se non guadagni miliardi come Silvio Berlusconi, sei in grado di soddisfare tutti quei bisogni necessari per la sopravvivenza, e credimi in un periodo di crisi come quello che stiamo vivendo in questi ultimi anni non è cosa da poco, tenendo conto del fatto che ci sono milioni di disoccupati.

C'è da dire che anche l'età ha la sua importanza, una donna di 20 anni cercherà situazioni e uomini diversi rispetto ad una donna di 40. A quarant'anni una donna è già formata, magari ha già avuto un figlio, ha una sua indipendenza economica e di conseguenza ha bisogno di situazioni diverse e differenti rispetto ad una ragazza più giovane, proprio perchè ha già vissuto quel periodo della sua vita e maturando cerca stimoli nuovi e diversi.

Per farti un esempio quando tu avevi 20 anni, magari ti piaceva andare in discoteca e ti ubriacavi, adesso invece non penso che vai ancora in discoteca e ti ubriachi come un ventenne, passerai sicuramente il tuo tempo libero in modo diverso.

Dal momento in cui ti piacerebbe avviare una relazione a lungo termine con questa donna, ti conviene essere sincero fin dall'inizio a farle capire come stanno realmente le cose, perchè tanto se non glielo fai capire subito lo scoprirà comunque lei da sola. Puoi portarla una volta nel ristorante di lusso, puoi acquistare una tantum dei vestiti firmati, ma se la cosa si ripete spesso, rischi di spendere tutti i tuoi risparmi o peggio ancora di fare dei debiti ,e non penso che ti conviene.

Devi essere sincero fin da subito e farti conoscere per quello che sei realmente, e poi anche se i soldi hanno la loro importanza non sono l'unica cosa fondamentale , per conquistare una donna sono necessari un insieme di fattori come la personalità, il carisma e la simpatia.

E non penso che lei sia stupida...quando due potenziali partner si conoscono, cominciano inevitabilmente a parlare delle proprie vite, e la domanda “che lavoro fai? ” Prima o poi uscirà fuori, quindi le parlerai del tuo lavoro ( se non l'hai già fatto )e lei può farsi già un ' idea di quello che puoi guadagnare e se continua a frequentarti significa che non le da tutta questa importanza, come la stai dando tu.

Invertiamo per un attimo i ruoli, e immagina che sei tu a guadagnare 3 volte più di lei... A questo punto lei dovrebbe sentirsi a disagio ? Io penso proprio di no, non necessariamente in una coppia l'uomo deve guadagnare più della donna. 

Fatti conoscere per quello che sei, falle capire la tua situazione, ma non dirle mai che ti senti a disagio, perchè le donne sono attratte dagli uomini sicuri di se stessi, e il tuo disagio potrebbe essere interpretato come una debolezza, e la debolezza non è attraente.

Se lei non ti accetta per come sei, se lei non accetta che non puoi permetterti di portarla sempre in un ristorante di lusso, o di vestirti firmato, allora significa che non è la donna giusta per te, ricordati che chi non accetta non merita! Inoltre ci tengo a precisare che in una coppia se uno guadagna 30 e l'atro 100, si mettono insieme le proprie risorse e si condividono. E lei potrebbe benissimo dirti che non c'è problema se non puoi permetterti determinate cose, se ti propone una vacanza e tu non puoi permettertela, magari te la offre lei oppure tu metti 30 e lei 100.

Continuala a frequentare senza dare importanza al fatto che guadagna più di te, ed affronta l'argomento solo nel momento in cui ti si presenta: ti propone una vacanza costosa ? Dille che non puoi permettertela, ti chiede continuamente di andare a cena nei ristoranti a 5 stelle ? Dille che non sempre è possibile .

Non fasciarti la testa prima di cadere, vivi e goditi il momento .

 Spero di esserti stato di aiuto

 in fede

 RD

Nessun commento:

Posta un commento

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.