domenica 18 gennaio 2015

COME CONQUISTARE UNA RAGAZZA SUL TRENO


UN LETTORE DI RIMORCHIADONNE DOMANDA:

Caro Daniele, sono un neovisitatore del tuo blog e voglio farti davvero i complimenti per la tua guida Rimorchia su Facebook. Io ti scrivo perchè ho un problema che mi affligge. Qualche settimana fa entrando in treno (premetto che ho 15 anni e vado a scuola con il treno ogni mattina) ho notato una ragazza molto carina. In poco tempo ho scoperto il suo nome, da dove viene ecc. L'ho aggiunta su facebook però non voglio contattarla ma vorrei avere il piacere di scambiare qualche parola con lei di persona. Come posso fare? Ti chiedo aiuto perchè proprio non so come attaccare bottone con lei specialmente in un luogo come il  treno dove ci sono molte persone ed ho paura di fare figuracce... sai sono molto timido. Prima che tu mi possa dare una risposta ti informo del fatto che il treno che prendo è strapieno e quindi io e la ragazza stiamo in piedi. Ti ringrazio e attendo una tuo consiglio da RimorchiaDonne.

RD RISPONDE:

Carissimo giovane amico di RimorchiaDonnne, prima di tutto non devi avere nessuna paura di fare brutta figura, perché proprio come hai detto tu, devi scambiare semplicemente qualche parola è non c'è niente di male a parlare con una ragazza, non è che devi chiederle di uscire davanti a tutti, è sufficiente una qualsiasi scusa per iniziare una conversazione... Quante persone parlano sul treno tra di loro durante il tragitto? Quasi tutte... sul treno in particolare, è molto semplice fare amicizia.


Il trucco è quello di non essere diretto e di non mostrare subito le tue intenzioni, lei non deve capire all'istante che sei interessato, altrimenti  potrebbe mettersi sulla difensiva, ed il fatto che il treno è strapieno e tutte e due state in piedi è un ottimo elemento che puoi sfruttare a tuo vantaggio.

Quello che devi fare è cercare di metterti vicino  a lei, e fin qui non stai facendo niente di male, per lei è una semplice casualità.. Potresti iniziare la conversazione con una scusa del genere : " Comunque non è possibile che ogni mattina siamo costretti a farci il viaggio in piedi, dovrebbero fare un treno più grande non trovi?"  , con molte probabilità dopo che avrai detto questa frase lei ti potrà rispondere in vari modi: "hai ragione, è sempre pieno, tutte le mattine è la stessa storia , ecc". Ovviamente devi essere rivolto verso di lei quando le dici questa cosa . Se è una bella giornata puoi continuare la conversazione con " certo che con questa bella giornata di sole non mi va proprio di andare a scuola, stamattina ho pure un compito in classe di matematica".. se è una brutta giornata e magari piove puoi dirle : " con questo tempo sarei rimasto volentieri a letto, senza contare il fatto che oggi la professoressa di Italiano potrebbe interrogarmi ".

Devi essere sciolto e disinvolto mentre parli e stai sicuro che anche lei ti dirà qualcosa, ed una volta iniziata la conversazione, puoi spingerti un po' di più, magari domandandole che classe frequenta, se anche lei ha delle interrogazioni, ecc..

Ricordati che da cosa nasce cosa, ed è molto facile fare amicizia, l'importante è toccare gli argomenti giusti , e poiché tutti e due andate a scuola , l'argomento "scuola " è un argomento comune, quindi non dovresti riscontrare grossi problemi , l'importante è che non rimani in silenzio e che hai sempre qualcosa da dire, quando scenderete dal treno accompagnala ( presumo che andate nella stessa scuola), e poi congedati dicendo: " è stato un vero piacere conoscerti" e magari ti presenti . Potrai continuare a parlarle al ritorno oppure il giorno seguente, se vedi che parla volentieri con te puoi contattarla in un secondo momento su Facebook.

Per superare la timidezza devi buttarti, devi provare , devi tentare, devi osare. Il coraggio si conquista proprio affrontando la paura, guardandola in faccia. Se scapperai dalla paura le darai solo potere, e la fari diventare più grande di quanto in realtà è...

Hai la mia benedizione, in bocca a lupo.

in fede

RD



3 commenti:

  1. Ti ringrazio e comunque non andiamo nella stessa scuola e lei è anche un po' più grande di me (un anno)... il tuo consiglio vale lo stesso anche in questa circostanza?

    RispondiElimina
  2. Vabbene.. ti ringrazio e ti farò sapere come andrá quando agirò

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.