martedì 9 aprile 2013

QUANDO UNA RAGAZZA TE LA FA CREDERE


UN LETTORE DI RIMORCHIADONNE DOMANDA:

Caro Rimorchiadonne,

seguo spesso il tuo sito e ti ringrazio per tutti i consigli che dispensi. Sei davvero un grande. Grazie ai tuoi articoli ho avuto piacevoli esperienze e mi ritengo soddisfatto del mio rapporto con l'altro sesso.

Tuttavia ho un dubbio che mi farebbe piacere spazzare via grazie alla tua esperienza ed alla tua saggezza. L'anno scorso ho conosciuto in discoteca una ragazza di un anno più giovane di me (ho 19 anni). Abbiamo chiacchierato un po' (lei era coi suoi amici ed io coi miei, abbiamo ca**eggiato un po' tutti assieme.


Dopo qualche giorno le ho chiesto l'amicizia su Facebook, dopo avermela accettata ed averci parlato un po', ci siamo scambiati il numero di telefono per continuare la chiacchierata in modo più semplice e spedito. Tutto andava per il verso giusto, si è venuto a creare un buon feeling.

Ci si sentiva molto spesso. (E non ero solo io a farmi vivo ma anche lei spesso prendeva "l ' iniziativa"). Ad un certo punto, mi pareva inevitabile, le chiedo di uscire ma si rifiuta (senza inventare stupide scuse). Io accetto la situazione, facendo finta di nulla e continuiamo a sentirci tra sms e chat. Col tempo il rapporto si è fatto sempre più intenso e siamo arrivati a scambiarci anche sms di tipo sessuali, senza alcun problema o "pudore".

Ogni volta che ritenevo che i tempi fossero maturi, le ho chiesto di vederci ma ho sempre ricevuto risposte negative. (2/3 volte ormai).  Ho il brutto vizio di non arrendermi, facilitato anche dal fatto che l'interesse che provo per questa ragazza, non m'impedisce di conoscerne di nuove e flirtare con loro.  Due o tre mesi fa lei si è fidanzata ma continua a rispondermi tranquillamente, a scherzare su un nostro futuro matrimonio (sfottendomi perché io sono assolutamente contrario alle nozze), ad essere affettuosa  e anche a provocarmi spesso con i soliti "messaggini sconci".

 La cosa mi fa piacere, da un lato, tuttavia non capisco perché, nonostante l'ottimo rapporto che abbiamo sempre avuto, l'intimità venutasi a creare anche solo per via "telematica", le molte cose in comune che abbiamo, si rifiuti sempre d'incontrarci per un caffè. Non credo di essere in "zona amicizia" visto le cose che ci diciamo.

Un'altra cosa curiosa è che se le racconto le mie serate e le dico che ho conosciuto una tipa, fa la gelosa, facendomi discorsi tipo:"Non mi piace che vai con tutte" (in genere io tendo ad "allontanarmi" dalle ragazze che conosco molto presto, per non stabilire legami). Io le dico candidamente che con lei è una di quelle per cui sarei pronto a stabilire dei "vincoli". Ed è la verità. Ora non so come comportarmi con lei.

Sarei propenso a "tener duro" visto che non mi costa molto scriverle, sto bene quando la sento e che non mi precludo esperienze con altre ragazze. Tuttavia ti chiedo un consiglio. Magari potresti dirmi, secondo te, come potrei agire per "sferrare un attacco" e provare a conquistarla.  Credo comunque che mi dirai di lasciarla perdere (cosa a cui penso spesso).

 Grazie mille e perdona la mail un po' lunga ma non volevo tralasciare dettagli importanti.

 Sei un grande!

RIMORCHIADONNE RISPONDE:

Ci sono varie categorie di donne, e la ragazza che hai conosciuto fa parte sicuramente di una delle peggiori.

Molti le chiamano “le profumiere” : quando una ragazza fa di tutto per fartela credere, si diverte a provocarti e alla fine “te la fa solo annusare” senza dartela.

Hai agito da vero rimochiadonne, l'hai rimorchiata in discoteca, l'hai aggiunta su facebook, sei riuscito a stabilire tramite la conversazione un bel clima di confidenza, e non appena hai visto che la situazione era matura hai proposto l'invito.

E fin qui tutto bene, ma purtroppo ha declinato la tua proposta, allora hai aspettato che i tempi fossero più maturi e invece il risultato è stato sempre lo stesso. Sicuramente non sei in “zona amicizia” perchè le hai fatto capire fin da subito le tue intenzioni.

Non hai sbagliato nulla e hai agito da manuale, il problema non sei tu è lei.

Secondo me sferrare un attacco per conquistarla non servirebbe a niente, anche perchè se lei voleva sarebbe già uscita con te, quindi fare altri tentativi sarebbe solo una perdita di tempo.

Tuttavia visto che non ti costa niente parlarle su facebook o tramite sms, continua di tanto in tanto a farti sentire, senza mai invitarla ad uscire, non chiederglielo più. Non troncare i rapporti, magari in futuro tra un anno lei cambierà idea, si lascerà con il suo ragazzo e ti proporrà un uscita insieme che ne sai? Non si può mai sapere che può succedere nella vita.

Nel frattempo continua a frequentare altre ragazze e divertiti. Se perdi troppo tempo dietro una ragazza che non ci sta, rischi di lasciarti scappare altre occasioni, tante altre ragazze, magari più belle e soprattutto interessate, che quando proponi loro un invito accettano con grande piacere, senza troppi giri di parole, senza perdite di tempo.

Spero di esserti stato di aiuto anche questa volta...

 in fede

 RD

1 commento:

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.