giovedì 7 febbraio 2013

SITI DI INCONTRI: LE VERITA' NASCOSTE


Cari amici di RimorchiaDonne come ben sapete sono anni che consiglio i siti di incontri migliori per conquistare sul web .

Ho deciso di scrivere questo articolo per darvi maggiori informazioni sul mondo dei siti di incontri,è vero che si rimorchia alla grande, ma è anche vero che ci sono lati nascosti che ritengo giusto farvi presente.

Come dico sempre i siti di incontri sono un' ottima piazza per tutti coloro che hanno poco tempo per uscire, per i più pigri, e anche per i più timidi che riescono ad aprirsi più facilmente in una chat sorvolando quell'imbarazzo iniziale che si riscontrerebbe dal vivo.

Ogni volta che si accede su un sito di incontri è come se si entra in un locale molto frequentato, con la differenza che nel locale si possono incontrare persone che si trovano li semplicemente per bere una birra in compagnia e magari donne in cerca di nuovi uomini da conoscere, mentre nei siti di incontri
si trovano esclusivamente persone in cerca di incontri.

Lo dice la parola stessa “sito di incontri”, quindi è logico che tutte le persone presenti in un sito di incontri si registrano per un unico scopo, di conseguenza è molto più semplice trovare persone disposte a fare nuove amicizie.

Alcuni utenti di rimorchiadonne mi dicono: “è vero che si cucca nei siti di incontri ma è anche vero che sono tutti a pagamento” , ma se parliamo di soldi allora mi viene spontaneo fare un semplice ragionamento:

Mettiamo che un ragazzo esce il sabato sera con la speranza di conoscere e rimorchiare una ragazza, quindi si fa una bella doccia, si veste prende l'auto (soldi per la benzina, minimo 10 euro) incontra il suo gruppo di amici e vanno tutti insieme a cenare in un pub ( minimo 20 euro) dopo il pub si recano tutti quanti in un altro locale per bere un drink (minimo 10 euro) dopo il drink decidono di andare in discoteca ( entrata in discoteca minimo 20 euro) dentro la discoteca si bevono un altro drink ( altri 10 euro) a fine serata il ragazzo saluta gli amici e magari torna a casa, sperando che non lo fermano le forze dell'ordine per un controllo con l'etilometro , quindi rischia anche il ritiro della patente... e senza nemmeno un numero di telefono di una donna in tasca. Diciamo che il totale della serata è di 70 euro ( e mi sono tenuto basso) e l'intenzione del ragazzo era quella di conoscere almeno una ragazza e purtroppo gli è andata male.

Ora non voglio dire che uno non deve uscire, anzi si deve uscire, si deve stare in mezzo alla gente, è bello frequentare locali e persone, ed è proprio frequentando questi posti che si conosce e si rimorchia però ritornando al discorso dei siti di incontri il ragionamento è questo : se spendi 70 euro in una sera con la speranza di rimorchiare una donna, perchè non puoi spenderne 30 euro, 40 euro ( o più a seconda del tipo di abbonamento e del sito di incontri) per usufruire per almeno un mese dei servizi di un sito di incontri? Con molto meno di 70 euro hai la possibilità di conoscere ed incontrare ragazze per più di un mese in un sito di incontri, è un po' come uscire per un mese di seguito ma spendendo meno soldi in un locale dove c'è gente che ci va esclusivamente per conoscere altra gente.

Ma ora veniamo al punto dolente “le verità nascoste dei siti di incontri”.

Dovete sapere che nei siti di incontri non si registrano solo uomini o donne in cerca di nuove amicizie, ma anche ragazze mercenarie ( zoxxole , migxxtte, puxxane,donne di facili costumi, insomma chiamatele come volete), che si iscrivono nei siti di incontri per rimediare lavoro... Magari in cambio di prestazioni dal vivo chiedono soldi,oppure chiedono un pagamento online per mostrare il loro corpo in webcam.

Queste ragazze approfittano dei siti di incontri perchè sanno che ci sono un sacco di uomini interessati nel conoscere ed incontrare donne, di conseguenza pubblicano nei loro profili un po' di foto spinte per accalappiare il pollo di turno.

Ora ognuno può fare ciò che vuole, se desidera andare con una escort non ho nulla da obiettare anche se sinceramente non condivido, poiché in vita mia non sono mai andato con una escort,per due validi motivi:

1 Mi schifo ad andare a letto con una donna che nella stessa giornata ha avuto rapporti con altri uomini.

2 La soddisfazione personale sta proprio nel conquistare una donna, no nel pagarla. In parole più povere non rientra nella mia etica di RD.

In ogni caso come dicevo prima ognuno può fare le scelte che vuole, il problema si pone quando un utente si registra su un sito di incontri e contatta una escort non sapendo che è una escort, alcune di loro inizialmente per adescare i clienti fingono infatti di essere ragazze normali, magari reggono il gioco fino all'appuntamento dal vivo per poi presentare il conto a fine serata. Se non volete incappare in questo sporco tranello, dovete stare con gli occhi ben aperti. In genere una escort su un sito di incontri si riconosce dal tipo di atteggiamento spinto in chat in webcam e dalle foto molto hot , però fate bene attenzione ci sono anche donne ninfomani o con molta voglia di sesso che non chiedono soldi e pubblicano ugualmente foto osè nei loro profili, al massimo se avete dei dubbi prima di incontrarvi dal vivo cercate il modo più carino (senza offendere) per domandare se avete a che fare con una escort o meno.

Concludendo possiamo dire che nei siti di incontri si registrano persone di tutti i tipi, incluse le escort, ma questo non significa che non bisogna registrarsi, perchè registrandoti in un sito di incontri avrai un mucchio di opportunità di conoscere ed incontrare persone interessanti, ragazze serie, ragazze che desiderano l'incontro di una sola notte, che cercano una semplice avventura, donne alla ricerca dell'anima gemella, in sostanza come nel mondo reale anche nella rete bisogna fare attenzione.

3 commenti:

  1. Caro Daniele, hai ragione da vendere, in molti siti di incontri sono presenti annunci di escort o ragazze "cam" più o meno nascosti. Segnalo anche un' altra categoria di mercenarie, anche se meno plateali, a caccia di polli : quelle che dopo pochi minuti di conversazione chiedono un favore, cioè di fare una ricarica al loro telefono, dopodichè ovviamente scompaiono nel nulla.
    Oppure, caso tipico delle rumene, quelle che dicono di avere un contratto di lavoro pronto in italia come badante o domestica, ma non hanno i soldi per il viaggio, e ovviamente li chiedono al malcapitato di turno. In questi casi non è certo difficile sentire la puzza di bruciato, ma siccome di polli affamati che non vedono una donna da mesi o anni ce ne sono tanti, loro ci provano sempre, quindi bisogna sempre stare in guardia e diffidare di chiunque dovesse chiedere soldi o altri favori "monetizzabili".

    RispondiElimina
  2. Visto tutto il rispetto( che si vede da questo squallido articolo), direi che le escort o camgirls hanno almeno un motivo valido per iscriversi su questi siti. Ma andate conquistare nei locali, senza nascondersi dietro lo schermo, e lascaite la piazza pulita per le persone( sia uomini che donne) che hanno intenzioni più seri. "Conquistare "non vuol dire chattare a tempo perso a raccontare le balle. Più facilmente ci staranno delle donne impegnate che single e qui non ho altro da augurare al autore del articolo che di avere a che fare con qualche marito o compagno che gli strappi le palle marcie

    RispondiElimina
  3. Se le donne impegnate si iscrivono sui siti di incontri per fare nuove amicizie non vedo per cui i mariti dovrebbero prendersela con me , se non con le loro mogli, e poi se vogliamo mettere i puntini sulle i , i clienti preferiti delle escort e le Camgirls presenti sul web sono proprio i mariti di molte mogli, quindi auguro io a te la stessa pena che mi hai augurato, da parte di qualche moglie tradita...

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.