mercoledì 8 giugno 2011

COME VESTIRSI PER LA SEDUZIONE




Viviamo in una società in cui l'abito fà il monaco, dove conta più apparire che essere...ci sono molte persone che pur di apparire si comprano (in cambiali )macchine di alto livello e poi non hanno nemmeno i soldi per mettere la benzina, e casa mangiano pane e cipolle...ci sono altre di famiglia benestante che vestono con abiti costosissimi, accessori di lusso, come orologi di alta gioielleria, sciarpe di cashmere e scarpe artigianali fatte su misura, che fanno gli snob con le persone normali, che non sanno cosa vuol dire il valore del denaro perchè magari figli di papà, che se la tirano per il loro status sociale e che considerano inferiori le persone che hanno un livello economico più basso.

Per quanto mi riguarda, queste due categorie lasciano il tempo che trovano, potranno di certo apparire , e di conseguenza rimorchiare donne “che guardano solo il lato economico” , ma sicuramente non potranno mai “essere” se non cambiano modo di agire e di comportarsi nei confronti degli altri.

Il vero RimorchiaDonne sa apparire e sa anche essere, ha un propria
personalità, un grande carisma ed è molto ambizioso, lavora continuamente su se stesso, per migliorare a livello fisico, mentale ed economico..

Ho amici talmente ricchi che potrebbero fare una guerra con il loro capitale, ma che allo stesso tempo sono molto umili, e non ostentano la loro ricchezza nei confronti degli altri, che sanno adattarsi ad ogni situazione, che si trovano a loro agio sia negli ambienti di lusso frequentati da persone facoltose, che in quelli più alla mano frequentati da persone “normali”, e sono quelli che ammiro di più.

Ho frequentato donne di tutti i ceti sociali, dalle miliardarie alle squattrinate, e sono riuscito a conquistarle non per il lato economico, ma grazie al mio carisma, alla mia personalità, alle mie qualità e alle svariate strategie di rimorchio che potete apprendere su rimorchiadonne.

Da premettere che non sono miliardario, vengo da una famiglia normale, e tutto quello che possiedo, me lo sono sudato con le mie forze, non ho mai chiesto niente a nessuno, non ho mai fatto il passo più lungo della gamba, non mi compro una Ferrari se poi non posso permettermi il carburante, preferisco una fiat 500, per avere anche la possibilità di pagare la cena ad una donna, magari di farle un regalo, di comprarmi dei vestiti alla moda e di permettermi un bel viaggio.

I soldi non fanno la felicità, ma comunque servono e come ho già spiegato nell'articolo” conquistare una donna con l'attrazione” la potenza economica ha la sua importanza, ma non è l'unico interruttore dell'attrazione, di conseguenza per conquistare una bella donna non bisogna necessariamente essere ricchi.

Le cose più belle non sono quelle che costano di più, ma quelle più rare e che quindi si vedono di meno in giro...questo significa che dovete utillizzare un abbigliamento e degli accessori particolari e ricerchati, che non tutti indossano e che di conseguenza vi differenziano dalla massa.

Se volete apparire e fare bella figura, non serve per forza spendere cifre astronomiche in negozi come Louis Vuitton, Armani e Versace, potete ugualmente “apparire”, utilizzando un abbigliamento griffato, recandovi in negozi più economici ma con prodotti di qualità. Ci sono molti Outlet, in Italia che offrono grandi marchi a prezzi vantaggiosi, e su intertnet ci sono svariati siti che danno la possibilità di acquistare on line capi di abbigliamento e accessori sia per l'uomo che per la donna a prezzi minori rispetto ai normali negozi .

Sono molte le strategie per sedurre e rimorchiare e una di queste riguarda proprio il look e quindi “l'apparire”, colgo l'occasione per parlare della “Teoria del pavone” che ho acquisito dal libro “metodo mystery”(un libro che spiega varie strategie per sedurre le donne più belle del mondo, il suo sito internet è www.mysterymethod.com).

Riporto di seguito la teoria del pavone di mister Mystery:

“Così come la lunga e ingombrante appendice che appare all'estremità di un maschio di pavone è una costosa evidenza delle sue capacità di sopravvivenza (qualcosa che le pavone femmine vorrebbero nella loro prole), allo stesso modo di una persona , maschio o femmina, si dice che si pavoneggia quando indossa capi di abbigliamento che richiamano l'attenzione. Se tu "fai il pavone" le ragazze ti guarderanno più spesso, mentre i maschi di valore inferiore faranno commenti ironici. Questo vuol dire che su di te ci sarà una pressione sociale più alta di quella che subisci normalmente, cosa che può essere usata a tuo vantaggio. Dimostri un valore superiore quando gli altri percepiscono che sei abituato a questa pressione sociale e che la cosa ti lascia indifferente. Anche se vesti in maniera anticonformista, sei perfettamente in grado di sopravvivere in questo mondo. Le donne penseranno:"Caspita, nonostante quella “coda”, lui è ancora qui; è ancora vivo!" Questa cosa sarà percepita come dominanza sociale. La chiave sta nel fatto che la gente deve vedere la tua personalità in coerenza con la tua immagine “pavonesca”. Un uomo con un cappello a cilindro e un boa di struzzo, una donna al braccio destro e un'altra a sinistra, circondato da amici che ridono, appare come l'uomo. Tutti i presenti lo noteranno, e le donne si scambieranno commenti sottovoce e gli vorranno essere presentate. Lo stesso uomo, però , vestito allo stesso modo ma seduto da solo in un angolo apparirà come un reitto della società. Allo stesso modo il pavoneggiamento dovrebbe essere un'espressione unica e dominante di superiore valore sociale; altrimenti non solo perde l'effetto desiderato ma può anzi, sul campo, lavorare contro di te. Uno vestito tutto in ghingheri appare come l'uomo; due agghindati così sembrano due ga*...Per questo io mi presento come una rock star(Mister Mystery), ma i miei amici indossano soltanto qualcosa di spinto – per esempio , degli stivaletti nuovi o una catena strana, o un giubbotto con sulla schiena una figura dipinta con lo spray. Il successo nel pavoneggiarsi richiede preparazione e riflessione; in ogni momento , in qualche punto del mondo, un istruttore del Metodo Mystery sta portando qualcuno in giro per negozi alla ricerca di un look che funzioni per lui. Non è necessario che tu parta in quarta con il cappello a cilindro, ma come suggerisce l'esempio dei miei amici, prova a indossare almeno un capo di vestiario abbastanza stravagante per richiamare l'attenzione. Potrebbe essere usato come accessorio di aggancio (è possibile agganciare una donna usando un accessorio..per esempio, mettile il tuo cappello o la tua sciarpa, oppure consegnale le tue foto (macchinetta fotografica) e chiedile di tenertela per un momento. Ora l'hai agganciata. In un secondo momento, potrai continuare a interagire con lei, anche se temporanemaente si allontana. Questo crea anche fiducia. Mostrandole che le affidi il tuo accessorio- che potrebbe portarti via – costruisci anche la sua fiducia in te.) C'è anche di buono che in più fornirà alla ragazza l'occasione di un commento, positivo o negativo, se desidera imbastire una conversazione. Per esempio, se state chiacchierando e lei ha la sensazione che la conversazione stia languendo, potrebbe dire di punto in bianco “ah, bella quella collana”. Questo è il suo modo per continuare l'interazione in una maniera perfettamente ragionevole , conservando al tempo stesso un qualche elemento di plausibile opportunità di disconoscimento: ossia un modo per attribuire a te la responsabilità di tutto ciò che potrebbe accadere. In più di un'occasione mi è capitato di vedere una donna che mi avvicinava per dirmi che adorava o che detestava i miei occhialoni. In entrambi i casi rispondevo: "No, non è così. La verità è che sei attratta da me.”

La teoria del pavone del metodo Mystery è una buona strategia per “apparire”, utilizzando un abbigliamento particolare, anche bizzarro, susciterete la curiosità e l'attrazione nelle donne che vi cirondano, recatevi in un buon negozio di abbigliamento, o sui siti che vendono i grandi marchi online e acquistate qualcosa di particolare, bello e stravagante, e poi pavoneggiatevi per agganciare le ragazze.

3 commenti:

  1. Ciao,
    interessante il tuo pensiero,lo accetto perchè molte delle cose che hai scritto contribuiscono sicuramente ad aumentare le possibilità di successo ma non lo condivido.

    Tu parli di carisma,di moda,di strategie ma personalmente credo che la cosa più importante sia credere in se stessi,non importa dove,anche se da soli in un'angolo, se sei sicuro e riesci a trasmetterlo saranno le donne a venire da te.
    Non voglio assolutamente apparire come un playboy,me ne vergognerei.. ;.)
    Dico solo di credere in voi stessi,gli accessori alla moda,le macchine i soldi i muscoli e la spacconeria vi aiuteranno sicuramente a conquistare ma mai quanto il credere in voi stessi.
    Le donne vere ( non le tipe da una notte )cercano uomini veri, non i fighetti palestrati e alla moda che alla fine sono i più insicuri in assoluto..
    Siate originali,sinceri e credete in voi stessi,tutte le porte si apriranno !
    ( fino a 700 ho scritto i nomi e i luoghi..) capite a me..ho 32 anni :-)

    RispondiElimina
  2. Credere in se stessi è importante, ma non è sufficiente un solo elemento... le donne guardano l'insieme.

    RispondiElimina
  3. A questo punto perchè la cosa "funzioni" mettete insieme il tutto e prendetene la perfezione ;)

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.