mercoledì 2 marzo 2011

UNA DONNA PER AMICO


Qualche giorno fa un lettore di RimorchiaDonne mi ha confidato che ha messo a frutto i miei consigli, il problema è che le donne lo considerano solo come amico.

Ho deciso quindi si scrivere quest’articolo dove spiego, come evitare di entrare nella zona amicizia delle donne.

Quando conosciamo una donna abbiamo 2 possibilità: amicopartner.

A seconda del nostro comportamento, le donne ci catalogano fin dall’inizio in una delle due zone.

Per questo motivo è fondamentale agire in un certo modo fin dall’inizio della conoscenza, ricordatevi che non c’è mai una seconda possibilità per la prima impressione.

Fin da subito, dobbiamo utilizzare le armi di seduzione e attrazione più potenti che possediamo : lo sguardo e il sorriso.

Guardarla intensamente negli occhi senza distogliere lo sguardo mentre parliamo con lei è molto importante, in questo modo si dimostra sicurezza e interesse… Oltre lo sguardo anche il sorriso è fondamentale, quando sorridiamo ad una ragazza che ci sorride di rimando, vuol dire stiamo comunicando attraverso il linguaggio del corpo e sorridiamo perché condividiamo insieme uno stato di felicità.

Una volta che si è creata questa piacevole armonia, grazie al gioco di sguardi e al sorriso smagliante dobbiamo stare bene attenti a non commettere gli errori più comuni che commettono l’80% degli uomini che vogliono conquistare una donna.

Quali sono gli errori più comuni che commettono gli uomini quando vogliono conquistare una donna?

Sono troppo gentili, disponibili, affettuosi e cordiali in ogni situazione e sono proprio queste caratteristiche che portano l’uomo nella zona amicizia.

Il rapporto deve essere reciproco, spesso gli uomini per conquistare una donna esagerano con i complimenti e le gentilezze , e spesso la donna in questione non ricambia, e non vedo il motivo di questo comportamento, se una donna non è gentile con noi, perché noi dobbiamo esserlo con lei? Quindi la gentilezza va bene, ma solo quando la donna se la merita.

Bisogna dimostrare il giusto interesse senza esagerare, mostrarsi disposti a tutto per conquistarla è sbagliato, se la donna capisce che lei è l’unica possibilità che abbiamo , siamo spacciati…dobbiamo farle capire che abbiamo abbondanza di donne, e di conseguenza abbiamo la possibilità di scegliere con chi stare.
Un altro errore che commettono gli uomini è quello di trattare le donne ad un livello superiore rispetto a loro stessi. Sbagliato anche questo, le donne non vogliono stare ad un livello superiore, preferiscono avere al loro fianco un uomo che le sappia guidare e aiutare nel momento del bisogno , ovviamente non dobbiamo sottometterle , i maschilisti non piacciono alle donne , in un rapporto uomo – donna, le cose andranno bene solo se c’è un rispetto reciproco sia sul piano fisico che mentale.

Altro errore da non fare sono i regali. Molti uomini sbagliano perché fanno grossi regali ancora prima che sia scoccata la scintilla da parte della donna, e poiché sono in molti a commettere questo errore, la stessa donna si ritrova a ricevere numerosi doni da parte di svariati corteggiatori , e tutti questi rientrano nella categoria “voglio comprare i tuoi sentimenti”questa cosa è valutata negativamente soprattutto dalle donne che credono nei valori del vero amore.Il regalo và fatto solo dopo che si è avviata la relazione.

La donna deve accettare l’uomo per quello che è ,spesso la donna non condivide alcuni comportamenti o lati del carattere dell’uomo, e l’errore più grave è che a volte l’uomo si giustifica di se,sulle cose che la donna non condivide. Sbagliato non bisogna giustificarsi , la donna ci deve accettare per come siamo, a meno che non abbiamo commesso un errore nei suoi confronti, al quel punto bisogna ammettere l’errore e scusarsi da vero uomo.

Non bisogna dare sempre ragione alla donna, facciamo valere i nostri ideali, il nostro modo di pensare, le nostre idee. Ci sono uomini che danno ragione a priori, qualsiasi cosa le donne dicono, in questo modo rischiano di entrare facilmente nella zona amicizia, come quelli che fingono di essere amici delle donne di cui sono innamorati( sono i peggiori)sono proprio quelli che soffrono di più e ad un certo punto quando la goccia fa traboccare il vaso , esplodono confessando alla donna dei loro sogni il proprio sentimento.. un sentimento d’amore che la donna non si aspettava, lei lo considerava un amico e di solito ( a meno che l’amore è corrisposto.. quasi mai in queste circostanze) dopo queste confessioni la donna tende inevitabilmente ad allontanarsi.

Per questo è importante far capire fin dal primo istante che siamo dei possibili partner e non dei semplici amici.

Una volta che si è stabilita la giusta armonia con gli sguardi e i sorrisi , bisogna anche creare oltre che ad una piacevole conversazione il contatto fisico, iniziando prima lievemente con delicati sfioramenti (braccia-mani) per arrivare poi con il giusto tempo al bacio.

Bisogna cercare di arrivare al bacio appena la situazione lo permette, senza perdere troppo tempo, se ci sono dei segnali di interesse da parte della donna, bisogna subito fare un tentativo , altrimenti se si aspetta troppo tempo, si rischia di diventare amici ed un vero rimorchiadonne di solito ha pochissime amiche ...



8 commenti:

  1. ciao RD!
    volevo farti una domanda:
    in un post precedente hai scritto che "le opizioni possono cambiare".
    ora(se ho capito bene il senso della frase)perchè adesso "rammenti" sul fatto che non c'è una seconda possibilità per la prima impressione??

    grazie e ciao!

    RispondiElimina
  2. L’impressione determina l’opinione… in questo caso l’OPINIONE è il parere personale che una donna ha su un uomo, che è la conseguenza della prima IMPRESSIONE. L’opinione può essere cambiata,(come ho spiegato nel post precedente :come conquistare una donna che ti ha rifiutato
    ) ma la prima impressione non può essere cambiata, non puoi tornare indietro su quello che hai fatto perché orami è passato(a meno che non hai una macchina del tempo :D), per questo dico che non c’è una seconda possibilità per la prima impressione, però puoi sempre far cambiare l’opinione anche se hai sbagliato all’inizio, quindi c’è una seconda possibilità ma per l’opinione non per l’impressione. In parole povere se fin da subito dai una buona impressione, hai già le carte in regola per continuare nella conquista della donna, se invece non hai dato la giusta impressione poi sei costretto a lavorare sull’opinione, e di conseguenza affronti più ostacoli e il percorso verso la meta è più difficile e lento.

    RispondiElimina
  3. ti faccio per l'ennesima volta i miei complimenti...sei riuscito a sintetizzare in un post praticamente tutto o quasi quello che bisogna sapere per sapersi comportare con le donne...Saluti!

    RispondiElimina
  4. ciao Rimorchiadonne!
    quindi per dare una buona impressione un uomo,da quello che ho capito,deve dimostrare di avere carattere,essere forte,essere protettivo nei suoi confronti ed essere brillante.
    detto ciò,avrei una domanda:
    è possibile dimostrare forza e dominanza e allo stesso tempo essere brillante e simpatico??
    io,sinceramente lo trovo al quanto difficile possededere entrambe le qualità,perchè anche se fai il duro,la donna ti giudicherà chiuso e poco socievole,a mio parere...
    è vero poi che bisogna fare le battute al momento giusto,ma non è così semplice.
    tu cosa mi dici caro RD?
    attendo una tua risposta
    grazie.

    RispondiElimina
  5. Ciao a tutti,
    non posso fare a meno di congratularmi con te Daniele.
    Vi racconto la mia esperienza che potrà essere d'aiuto a tutti i lettori di questo blog.
    Io ho appena concluso una lunga storia di 9 anni e durante questo periodo avevo diverse amiche, con cui parlavo sempre e mi sentivo periodicamente. Loro si sono sempre dichiarate come mie amiche e hanno sempre detto che erano stupite e fiere del nostro rapporto di amicizia così profondo.
    Con alcune di queste si era instaurato un buon feeling. Mi sono sempre chiesto: ma è vera amicizia o no? C'è un desiderio sotto sotto?
    Inutile dirlo. Mi sono lasciato e alcune di loro si sono fatte avanti, anche per vivere solo avventure.
    Allora quello che sentivano verso di me non era solo amicizia, ma qualcosa di più che camuffavano con l'amicizia.
    Ecco spiegato proprio quello che ha detto Daniele nel post:

    http://www.rimorchiadonne.com/2008/02/l-amicizia-fra-uomo-e-donna.html

    che sotto sotto, l'amicizia vera tra uomo e donna è molto rara. Io penso che possa esistere solo se c'è feeling caratteriale e se non c'è attrazione reciproca. In tutti gli altri casi l'amicizia è falsa, ma nasconde altro.

    E grazie Daniele per l'utilissimo blog, in effetti hai ragione, ti posso dire che dopo la mia storia conclusa, cambiando atteggiamento e passando dal pessimismo più totale alla rinascita, ho conosciuto molte ragazze e ora mi ritrovo con una possibilità di scelta enorme, visto che praticamente tutte sono uscite con me dopo averle conosciute la prima volta :-)

    A presto... ciao ciao

    RispondiElimina
  6. Fabio ti ringrazio per la tua esperienza, sarà sicuramente di aiuto ai lettori di RimorchiaDonne!Per l'anonimo del 3 marzo, la mia risposta è questa: tutte le cose che hai elencato sono le qualità che dovrebbe avere un uomo per essere completo, è possibile dimostrare tutto, ovviamente ogni cosa a suo tempo, c'è il momento in cui devi fare il duro, il momento in cui devi essere brillante, il momento della battuta e anche il momento del silenzio, l'abilità del vero RimorchiaDonne sta nel capire il MOMENTO... e in base ad esso, agire di conseguenza.

    RispondiElimina
  7. Ciao, mi e' successo che al terzo appuntamento con una ragazza che doveva essere quello decisivo un mio amico preso dalla bellezza della ragazza si e' introdotto ripetutamente nei discorsi e mi indietreggiava e dopo un'oretta buona quando finalmente sono riuscito ad allontanarlo, a lei e' venuto mal di stomaco per il resto della sera e non si e' concluso più niente e da quella sera lei non si e' fatta più rivedere e non sono riuscito più a rirenderla.
    In quel caso io cosa avrei dovuto fare:
    -come ho fatto, aspettando con calma e democrazia il mio tempo e poi alla fine allontanarlo
    -allontanare lui con la stessa foga che aveva avuto lui nell'interrompere ogni discorso e magari arrivare alle mani?

    Ed infine, questo amico e' un amico o solo un personaggio meschino?

    RispondiElimina
  8. Hai sbagliato tu fin dall'inizio, perchè se una ragazza accetta di uscire con te per la terza volta significa che è molto interessata, il tuo errore è stato quella di portarla in mezzo ai tuoi amici...quando invece dovevi recarti in un posto appartato dove non conosci nessuno , o quanto meno creare una situazione di comfort adeguata affichè nessuno possa metterti i bastoni tra le ruote...se era un vero "amico" avrebbe capito la situzione e ti avrebbe lasciato in pace, invece di provare a soffiarti la ragazza sotto il naso,fossi in te non mi fiderei di lui.

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.