giovedì 24 febbraio 2011

ATTRAZIONE



Cari amici di RimorchiaDonne oggi voglio trattare un argomento che potrebbe migliorare notevolmente la qualità della vita di chi sta leggendo questo articolo.

E’ iniziato tutto qualche tempo fa, quando un mio carissimo amico mi regalò un libro che parlava dell’argomento che sto per trattare, rimasi meravigliato dalle nozioni che appresi durante la lettura del libro, e così iniziai ad approfondire ancora di più l’argomento,su altre fonti per accrescere ancora di più il mio sapere.

Un consiglio che voglio dare , è di leggere molto, la lettura ci apre la mente e oltre ad essere fondamentale per ampliare la nostra cultura personale, ci permette di apprendere vocaboli nuovi, posso assicurare che saper parlare bene è molto importante anche per la seduzione.

Ogni volta che incontro l'amico che mi ha regalato il libro, non posso fare a meno di ringraziarlo, perchè mi ha fatto un regalo che non ha prezzo, che ha migliorato notevolmente la mia vita, e migliorerà ogni giorno di più, grazie al segreto contenuto nelle pagine del libro.

Molti si staranno domandando quale è questo segreto, ed è la stessa domanda che mi sono posto io all'inizio della lettura del libro, e leggendo pagina dopo pagina ho scoperto che:
per anni il segreto è stato tenuto nascosto solo pochi ne erano a conoscenza , coloro che avevano conosciuto il segreto erano le maggiori personalità della storia: Netwon , Beethoven , Emerson , Edison, Eistein , Shakespeare e tanti altri ancora.

Ma ho avuto la fortuna di conoscere anche io il segreto e voglio farlo conoscere anche ai lettori di RimorchiaDonne.

Chi conosce il segreto può ottenere ciò che vuole, salute ,felicità,ricchezza ,donne, possiamo essere, avere e diventare ciò che vogliamo , senza alcun limite.

Tutti gli esseri umani sono guidati dalle stesse leggi, come la forza di gravità. Che noi lo vogliamo o no la forza di gravità è sempre in funzione in ogni istante della nostra vita e la stessa cosa vale per il segreto. Ma quale è questo segreto?

Il segreto è LA LEGGE DI ATTRAZIONE.

Qualunque cosa che entra a far parte della nostra vita, siamo noi stessi ad attrarla, attraverso le immagini che abbiamo nella nostra mente, tutto quello che noi pensiamo lo attraiamo.

Qualsiasi cosa la mente di un uomo possa concepire o credere la potrà raggiungere, ogni cosa che è stata creata dall'uomo è stata prima immaginata dalla mente dell'uomo stesso” Napoleon Hill.

Sembra strano capire e comprendere questo concetto, molti non ci credono e anche io all’ inizio non ci credevo, ma poi ho pensato a tutte le cose che mi sono accadute nella mia vita e a quelle che mi accadono oggi, e posso confermare con certezza che la legge di attrazione è vera e funziona sempre.

I pensieri diventano cose. E’ stato studiato che i pensieri emettono delle frequenze, quindi ogni pensiero ha una sua frequenza, e se pensiamo e ripensiamo sempre alla stessa cosa e continuiamo ad immaginarla come ad esempio: avere una macchina nuova, trovare la donna dei nostri sogni, diventare ricchi ecc, , riusciremo ad emettere quella determinata frequenza con sufficiente continuità.

I nostri pensieri emettono un segnale magnetico che attrae verso di noi il suo equivalente. Il problema è che la maggior parte delle persone pensano sempre a quello che non vogliono e di conseguenza attraggono a loro le cose che non vogliono, alla legge di attrazione non interessa che noi consideriamo una cosa positiva o negativa, che la vogliamo oppure no, risponde ai nostri pensieri, perciò se pensiamo per esempio continuamente ai nostri debiti, oppure a tutte le cose negative che ci accadono, questi sono i segnali che trasmettiamo all’universo e di conseguenza attrarremo a noi più debiti e più cose negative.

La legge di attrazione non distingue quello che vogliamo e quello che non vogliamo, essa risponde a quello che pensiamo.

La legge di attrazione funziona sempre in ogni istante della nostra vita, e agisce in base a i nostri pensieri, ogni volta che pensiamo, la legge di attrazione entra in funzione, non ci sono pulsanti di stop essa è sempre in funzione.
Se ci lamentiamo di qualcosa che non va renderemo le cose ancora peggiori.

Molti quando iniziano a capire la legge di attrazione hanno paura di tutti i pensieri negativi che hanno, ma non devono preoccuparsi, perché è stato scientificamente dimostrato che i pensieri positivi sono centinaia di volte più potenti dei pensieri negativi, e questo riduce di molto il problema.

Nessuno dei nostri pensieri si realizza istantaneamente,questo ritardo è fondamentale perché ci da modo di riconsiderare le cose che vogliamo e di ricambiare idea.

Quindi dobbiamo scegliere accuratamente quello che vogliamo pensare.

Qualunque cosa pensiamo e sentiamo oggi, crea il nostro futuro, i nostri pensieri e i nostri sentimenti creano la nostra vita .

La cosa più importante è sentirsi bene, perché il nostro sentirci bene è il segnale che inviamo all’universo e attrarremo altre sensazioni di benessere verso di noi, quindi più ci sentiamo bene più attrarremo a noi cose che ci faranno sentire bene e che aumenteranno la nostra sensazione di benessere.

Se capita di sentici giù di morale, cerchiamo di cambiare il nostro stato mentale e di pensare e fare cose che ci fanno sentire bene, possiamo ascoltare la nostra canzone preferita o meglio ancora cantarla, (potete cantare una delle mie....)pensiamo a una persona a cui vogliamo bene e godiamoci il pensiero di questa persona, cancelliamo tutti i pensieri negativi e pensiamo a quelli positivi, che ci fanno stare bene, in questo modo ci sentiremo meglio e soprattutto cambieremo atteggiamento.

Come usare la legge di attrazione? Per rispondere a questa domanda ricorro ad una metafora , quella di Aladino e del Genio della lampada. Credo che tutti la conoscono, ma per chi non la conosce faccio un breve riepilogo:Aladino prende una lampada, la strofina e viene fuori il Genio che dice la famosa frase “Ogni tuo desiderio è un ordine”.

Aladino chiede al Genio tutto quello che vuole, noi lo chiediamo all’universo, l’universo è il nostro Genio...

La legge di attrazione si manifesta attraverso un processo creativo che avviene in 3 fasi :

1- Chiedere: facciamo un’ordinazione all’universo, magari possiamo scrivere su foglio di carta tutto quello che desideriamo veramente : “vorrei fare questa esperienza, vorrei avere quel prodotto, vorrei quella macchina
2- Credere: la seconda fase consiste nel credere di avere già quello che abbiamo chiesto, dobbiamo credere nell’invisibile, e l’universo comincerà a riorganizzarsi per poterci dare le cose che desideriamo,a questo punto molti penseranno “è impossibile non ci credo , come può funzionare? Di conseguenza non si concedono di pensare e dire le cose vorrebbero davvero perché non gli sembra possibile ottenerlo. Chiunque abbia compiuto qualcosa, non sapeva come ci sarebbe riuscito,ma soltanto che ci sarebbe riuscito, Anche Sylvester Stallone non conosceva il modo che l’ha reso famoso, ma sapeva quello che voleva diventare, l’universo si è organizzato e lo ha fatto assistere all’incontro di pugilato che gli ha dato l’ispirazione per il film di Rocky(Leggi il post motivazione per conoscere la storia di Sylvester Stallone). Non occorre sapere come l’universo si organizzerà, non sappiamo come , ma succederà, noi attrarremo il modo.

Quando sai quello che vuoi e lo vuoi intensamente, troverai un modo per raggiungerlo” Jim Rohn.

Quando non vediamo giungere le cose che abbiamo chiesto , proviamo un senso di frustrazione e cominciamo ad avere dei dubbi e alla fine proviamo un senso di delusione, e in quel momento dobbiamo subito cambiare idea e rimpiazzarlo con un senso di fiducia “avrò quello che voglio, so che l’avrò, so che sta arrivando!”

3- Ricevere: Dobbiamo sentirci felici e provare la stessa sensazione che proveremo quando il nostro desiderio sarà esaudito, il processo si può compiere se siamo contenti e felici, perché quando siamo soddisfatti di noi stessi ci poniamo sulla frequenza delle cose che vogliamo, e di conseguenza le attraiamo a noi. Credendo qualcosa a livello intellettuale ma non avendo un’adeguata partecipazione emotiva non scateneremo la forza necessaria affinché si manifesti ciò che desideriamo, dobbiamo crederci e sentirlo veramente, quando tramuteremo una nostra fantasia in una realtà, passeremo a fantasie più grandi, in questo consiste il processo creativo.

Il trucco sta nel provare la sensazione di avere già quello che vogliamo, qualsiasi cosa possiamo fare per riuscirci ci aiuterà ad attrarre quello che vogliamo, se ad esempio desideriamo avere una macchina nuova, immaginiamo di guidarla, e immaginiamo di averla già parcheggiata sotto casa...

L' immaginazione è più importante della conoscenza, essa è tutto, ci rappresenta le future attrattive della vita” Albert Eistein.

So che in questo articolo sono un po' ripetitivo, ma voglio che questo concetto entri bene in testa a chi lo legge, perchè che noi lo vogliamo o no, la legge di attrazione funziona sempre, con la differenza che prima di conoscerla la usavamo solo a livello inconscio, tanto vale usarla a nostro favore.

Quindi dobbiamo decidere cosa vogliamo, e dobbiamo credere di poterlo ottenere, perchè ce lo meritiamo e perchè è possibile, ogni giorno chiudiamo gli occhi per alcuni minuti e visualizziamo nella nostra mente di aver già ottenuto quello che vogliamo, e dobbiamo provare la sensazione di averlo già nelle nostre mani qualunque cosa essa sia. Bisogna anche focalizzarsi sulle cose che già possediamo ed esserne grati, in questo modo emaneremo gratitudine e di conseguenza attrarremo a noi altra gratitudine.
Come ho già detto più volte , ogni cosa che è scritta nel blog RimorchiaDonne è stata testata in prima persona da me stesso, quindi visto che la legge di attrazione dice che otterremo ciò che desideriamo, ho provato ad utilizzarla anche nel campo del rimorchio con risultati eccezionali.

Ogni volta che conosco una ragazza che mi interessa, non faccio altro che immaginare nella mia mente le varie scene in cui vorrei essere con lei, come ad esempio: quando la passo a prendere sotto casa, la porto a cena,ecc.. Sembra incredibile ma da quando conosco la legge di attrazione, riesco a conquistare quasi tutte le ragazze che voglio, semplicemente immaginando prima nella mia mente le cose che voglio fare con loro.
Ovviamente bisogna farlo con le ragazze che ci danno i segnali giusti e che hanno un minimo di interesse nei nostri confronti, di certo se immaginiamo di sedurre Angelina Jolie sarà molto più difficile esaudire questo desiderio anche se non è impossibile, perchè noi non abbiamo alcun limite e possiamo ottenere tutto, siamo noi che decidiamo la nostra vita, siamo noi gli artefici del nostro destino.

5 commenti:

  1. lo sai che quello che hai scritto ha una matrice cattolica? solo che anzichè chiamarlo Dio lo chiamavi "impossibile"

    RispondiElimina
  2. Ogni cultura ha un propria religione, e ognuna attribuisce diversi nomi al proprio Dio, ma in tutte le culture c’è qualcosa di più grande di noi, nel post l’ho chiamata universo…ogni pensiero emette una frequenza che viene assimilata dall’universo che si organizza per farci avere quello che abbiamo chiesto nei nostri pensieri…

    RispondiElimina
  3. come si intitola questo libro???? cmq TI STIMO SEI UN GRANDE

    RispondiElimina
  4. the secret,hanno fatto anche il documentario ti consiglio di vederlo ;-)

    RispondiElimina
  5. mah non credo proprio che funzioni cosi... a me piace una ragazza, ne ho fatte di fantasie, lo stare insieme, l'uscire a cena insieme, andare in vacanza insieme... ne ho fatti talmente tanti di pensieri che è come se avessi vissuto una vita secondaria... eppure mi ha dato un bel 2 di picche; non solo, mi ha scartato subito solo perchè non è scattata la "scintilla" e fisicamente non sono il suo tipo. Io vorrei tanto che queste "strategie" funzionassero, ma se una donna ti respinge c'è ben poco da fare. Io farò il possibile per averla, ma so in fondo al cuore che sono solo un illuso....

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.