sabato 9 gennaio 2010

RIMORCHIARE UNA COMMESSA


IL RAGAZZO DELL'EMAIL CHIEDE

Ciao Daniele,
ho bisogno di un consiglio.
lavoro in banca, allo sportello, ed
ogni tanto arriva qualche ragazza carina a fare operazioni da me. quando si
verificano queste situazioni, con la scusa del mio lavoro e delle cose che
devono fare, è facile rompere il ghiaccio, fare qualche battutina e così via...
ma per cercare di scavare più nel profondo mi sento troppo legato.
infatti, vuoi per non bloccare la fila, vuoi per i colleghi che potrebbero storcere il naso, vuoi
anche per la ragazza che potrebbe reagire in modo strano a domande più personali,
porto avanti solo conversazioni superficiali.In più non penso sia neanche
corretto magari prendere il numero di telefono dall'archivio e chiamarle in
separata sede..insomma converrai con me che la situazione è delicata perchè
qualsiasi passo falso andrebbe a mio discapito.
secondo te come potrei
muovermi? Potrebbe essere un'idea andare a trovarle dove lavorano loro e
capovolgere la situazione?
Grazie!

RIMORCHIADONNE RISPONDE

Caro amico di Rimorchiadonne penso che non sia proprio il caso di prendere il numero di telefono dall'archivio, rischieresti di essere denunciato, e di perdere il lavoro.

La maggior parte delle storie inizia con conversazioni superficiali, quindi diciamo che l'aggancio allo sportello della banca potrebbe essere un'ottima mossa, stabilire un contatto visivo e verbale è un'ottimo inizio però poi devi proseguire l'operazione “rimorchio” fuori dal lavoro, quella di andarle a trovare sul posto di lavoro è una buona idea, potresti terminare quello che hai finito in banca, con un invito a cena, o almeno il numero di telefono per un futuro appuntamento.

IL RAGAZZO DELL'EMAIL RISPONDE
ok grazie Dani.
ma invece che mi dici sulla situazione opposta? Spesso vedo bariste o commesse molto carine, ma visto che lavorano e ci sono altri clienti non le voglio disturbare..tu come ti comporti in queste situazioni?

RIMORCHIADONNE RISPONDE

In questi casi, conviene andare al bar o al negozio della ragazza in questione, se la ragazza sorride guarda fa qualche battuta o ride a una nostra, allora ci sono buoni propositi, il problema è che essendoci altri clienti risulta imbarazzante provarci specialmente per una persona timida, conviene scrivere il proprio numero di telefono su un bigliettino e lasciarglielo senza dare troppo nell'occhio così non la disturbi più di tanto e non risulti invadente. Se la ragazza poi ci chiama o ci invia un sms è fatta... se invece non ci contatta almeno ci abbiamo provato e non abbiamo rimpianti.

4 commenti:

  1. Una domanda: ma è davvero efficace come molti dicono lasciare il numero di telefono ad una ragazza?

    RispondiElimina
  2. dipende dalla situazione, comunque è sempre meglio avere anche il suo di numero, se non te lo dà vuol dire che non è interessata.

    RispondiElimina
  3. Ciao Daniele guarda io ho incontrato una ragazza ke lavora in una cartoleria molto carina...23/24 anni forse meno...l'ho incontrata due volte dato ke nn ci ero mai andato in quella cartoleria, ho notato ke cmq c'è del feeling... dato ke nn c'è mai nessuno invece di lasciargli il numero ke potrei fare dato ke in pratica siamo soli??

    RispondiElimina
  4. Bhè visto che c'è feeling, e ti trovi da solo con lei prova ad invitarla ad uscire...

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.