venerdì 5 giugno 2009

RIMORCHIARE UNA DONNA


IL RAGAZZO DELL’EMAIL CHIEDE

Ciao Daniele,mi fa piacere che noti le mie e-mail e vedo con che passione tenti di dare le risposte giuste senza creare dubbi e in modo da tirare su il morale a me,ma ad anche agli altri tuoi lettori. Poi apprezzo il fatto che ammetti alcuni tuoi piccoli insuccessi,nel senso di certe donzelle che dopo aver dato il n. di cellulare non rispondono alle chiamate,scusa ma io li ritengo tali,ma la sincerità e l'umiltà sono un pregio,di chi non ha paura. E' vero anche,che non bisogna farne un dramma,però vorrei vedere se un uomo non risponde ad una donna. Passerebbe per un cafone maleducato che la sera prima l'ha presa solo in giro e se la voce si sparge è finita,passi per un fanfarone e basta. Comunque torniamo alla questione del rendersi interessanti nei locali,è vero che bisogna osare di più,ma ognuno di noi è fatto a proprio modo,con personalità differenti,quindi per stuzzicare l'interesse di una donna,cioè rendersi visibili ai suoi occhi e farle scattare quella molla di volerci conoscere,in realtà come fare?
Nel senso,se uno si rende interessante da se e magari ignorando con discrezione la pupa potrebbe essere notato,ma basta questo?
Insomma,non è che per le belle donne cercate ed inseguite da tutti è più consigliato un atteggiamento passivo di attesa?
Farsi notare,farsi beccare che la guardi e l'apprezzi?
Per far si che sia lei a domandarsi,ma chi è quello?
Vorrei conoscerlo!?C'è,un modo sicuro per mettersi d'avanti ad un bancone di un locale e suscitare questo tipo di curiosità al mondo femminile?
Generare emozione con soli dei movimenti giusti?E se si,quali sarebbero?Ti dico questo perchè forse la seduzione attiva è più indicata verso un tipo di donna poco ricercata e più vulnerabile,quindi quando una di queste donne viene avvicinata è più disponibile,no?
Dai ti saluto e se avrai qualche consiglio in più da darmi o darci,lo leggerò..ciao e buona giornata.

RIMORCHIADONNE RISPONDE

Ci sono svariati modi per rimorchiare una donna, ma in quasi tutti è sempre l’uomo che si fa avanti per primo.
Rendersi interessanti e diversi dagli altri è un modo per farsi notare da una donna, però questo non vuol dire che tu debba fare finta di niente anzi, devi avere sempre gli occhi ben aperti per capire se hai suscitato interesse… se per esempio ti trovi in un locale e noti una bella ragazza e capisci subito che è molto corteggiata, se fai quello che fanno gli altri (cioè corteggiarla in modo pesante rompendole le scatole)sarai solo un numero fra tanti, però se fai il contrario di quello che fanno gli altri, sicuramente lei capirà che sei diverso e quindi già inconsciamente crei un’attrazione, poi ovviamente devi studiare bene la situazione e se ti rendi conto che lei è attratta da te (magari noti che ti guarda e ti sorride) In quel caso devi intervenire presentandoti e attaccando bottone, sono quasi sempre le donne che effettuano una seduzione passiva (guardano e sorridono) e noi uomini appena recepiamo questo messaggio ci mettiamo all’opera con una seduzione attiva (presentandoci e attaccando bottone) E’ difficile ma non impossibile che una donna ti venga a parlare per prima.
Non esistono dei gesti o delle regole che scaturiscono un’attrazione immediata e un rimorchio sicuro, non basta sedersi ad un bancone per suscitare curiosità, bisogna essere brillanti, devi sempre avere la risposta pronta e la battuta facile, devi essere un tipo allegro e non triste, devi vestire bene e curare molto l’igiene intima, insomma se sei fico già all’apparenza hai il 50% in più agli altri di riuscire a rimorchiare, e poi il comportamento dell’uomo deciso e sicuro di se copre l’altro 50%.
Spero di esserti stato di aiuto.
Daniele Bersani

IL RAGAZZO DELL'EMAIL RISPONDE

Le tue risposte sono sempre di aiuto,alcune cose si imparano con l'esperienza ma le conferme che mi dai mi rendono ancor più fiducioso e sempre più incuriosito,anche perchè c'è sempre da imparare sia dai propri errori sia dagli errori o esperienze degli altri.Credevo di aver imparato già tutto ed invece entrando nel tuo blog mi si è aperto un mondo che ahimè credevo già esplorato,diciamo che ora ho colmato quei piccoli vuoti che mi servivano per completare la mia persona,in meglio naturalmente,sai,piccoli dettagli comportamentali che,qualcuno possiede per natura.Anche gli amici, quando usciamo mi vedono in modo diverso,più disinvolto.Per quanto riguarda il tuo manuale,l'ho letto ed ogni tanto lo rileggo,consiglio ai tuoi lettori di provare a mettere in pratica i tuoi suggerimenti sul campo di battaglia,posso confermare che le cose che descrivi son tutte vere,diciamo che ho affinato le mie armi e nel frattempo i miei sensi,fino al punto che ogni tanto nei locali mi capita di vedere degli uomini nella fase del cuccaggio,ti posso garantire che dal modo in cui si pongono e dai gesti (segnali del corpo) delle pupe che han puntato,capisco se la donzella è interessata o meno.Alcuni non si rendono proprio conto dei segnali di rifiuto che le donne lanciano quando non interessate,come d'altro canto mi accorgo del contrario.Anche qualche mio amico entra nel tuo blog ed a volte ci confrontiamo.Certe cose possono essere utili anche ad uomini come me non più ragazzini,infatti ti posso dire che vedo alcuni,che pur avendo fatto le loro esperienze,ricadono sempre negli stesi errori.Ora ti saluto e ti ringrazio ancora per la tua risposta,a presto,ciao Dany.

Nessun commento:

Posta un commento

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.