giovedì 13 novembre 2008

COME DIVENTARE SICURI DI SE STESSI


Prima di proseguire con le varie tecniche di rimorchio è essenziale che tu sia sicuro di te stesso, non devi avere paura su quello che fai o che dici, devi combattere la tua timidezza interiore, non devi apparire impacciato e insicuro agli occhi delle persone e in particolare alle donne.
Essere sicuri di se stessi è la base del rimorchio, la giusta sicurezza in te stesso rappresenta il fattore principale che ti porterà al successo con le donne, vuoi sapere il perché?
Perché un uomo che è sicuro di sé suscita del fascino, e alle donne questo piace.
Perché quando non temi niente e nessuno puoi permetterti di avere il coraggio per puntare ad un obbiettivo e di impegnarti al massimo per arrivare al traguardo.
Perché essere sicuro di te stesso ti porta dei vantaggi nella tua vita di coppia:”le donne quando hanno al loro fianco un uomo che è molto sicuro di se, si sentono più protette”.
Perché la tua sicurezza sarà captata dalle persone che ti circondano, e le contagerà portandole a fare affidamento su di te, poiché la maggior parte della gente convive con una profonda insicurezza e quindi hanno la tendenza a cercare qualcuno più sicuro su cui appoggiarsi, se dimostri di essere un uomo sicuro, diventerai un punto di riferimento per gli altri.
Devi fare però molta attenzione al fatto che avere molta sicurezza in te stesso non equivale ad essere infallibile. Tutti noi commettiamo continuamente degli errori ed andiamo incontro a degli insuccessi.
Colui che è sicuro di sé rappresenta un uomo virile che le donne desiderano,quindi devi essere in grado di fare delle scelte, per prendere delle decisioni, ti porrai come punto di riferimento per gli altri, se sbaglierai e avrai un insuccesso non dovrai abbatterti, non gettare mai la spugna, un eventuale insuccesso non deve contare nulla, ma deve essere bensì un pretesto per migliorare,non lo devi prendere come un fallimento, ma solo come un’ incidente di percorso da cui imparare che in futuro eviterai di compiere di nuovo.
COME AUMENTARE LA SICUREZZA IN SE STESSI ?
Devi sforzarti di apparire sicuro anche se in realtà non lo sei, evita di far capire alle persone le tue esitazioni ed incertezze, fingiti un’ attore che recita la parte dell’uomo sicuro, la cosa fondamentale è che chi ti sta intorno si convinca che tu sei sicuro di te, con questa tecnica riuscirai a convincere sia gli altri che te stesso, ed acquisterai più fiducia in quello che fai.
Comincia ad attaccare bottone con le ragazze, magari con quelle meno appariscenti, in modo che non provi soggezione come se dovessi parlare con una bellissima ragazza, parla, filtra, procedi a piccoli passi e dopo un po’ di tentativi inizia a chiedere numeri di telefono, fissa degli appuntamenti con queste ragazze, anche se non molto carine,(quando conquisti una ragazza non particolarmente bella acquisti più fiducia in te), e ti sentirai pronto per alzare la posta e provarci con quelle più belle. Non preoccuparti se una ragazza non particolarmente carina ti da buca, perché capita,a volte ti può dare la sola una ragazza non molto carina e magari riesci con una donna bellissima.

(Per i più insicuri nell'approccio dal vivo consiglio un approccio iniziale su internet...cliccate qui per saperne di più)

14 commenti:

  1. Come aumentare la sicurezza in se stessi?

    Un altro punto importante è imparare a prendere decisioni alla svelta. Chi è sicuro di sé prende 10 decisioni nel tempo che l'insicuro ne prende una. Se 8 sono giuste e 2 sbagliate, hai ottenuto 8 volte più successi dell'insicuro, e ciò ti renderà più sicuro in futuro.

    RispondiElimina
  2. ciao, io mi sn lasciato da circa 3 mesi cn una ragazza che siamo stati insieme quasi 2 anni.. e successo tt velocemente lei mi ha dett che aveva bisogno di un momento di pausa e alla fine mi ha dett che nn mi amava più secondo me ha un altro ragazzo... da quando ci siamo lasciati nn l'ho sentita piu neanche un squillo o un mess.. ora andiamo in classe insieme ma nn ci siamo neanche scambiati una parola... nn so che fare vorrei riconquistarla ma nn so piu cm fare... ciaooo...

    RispondiElimina
  3. ciao daniele appunto di questo ti volevo parlare come mai le donne (come gli uomini) sono attratte da ciò che non riescono ad avere o comunque difficile grazie

    RispondiElimina
  4. Perchè fà parte della natura dell'uomo,mettiamo che desideri avere uno scooter o una macchina, una volta che te lo sei comprato dopo un paio di anni, non li apprezzi più come quando li desideravi, non hai tutta quella foga e quel desiderio che avevi prima perchè ormai l'hai soddisfatto, e magari al posto dello scooter vuoi una moto, e al posto della macchina vuoi un elicottero...hai compreso il concetto?

    RispondiElimina
  5. ciao,sono un ragazzo di 21 anni ma ne dimostro 16, per me è un pò seccante questa cosa ,in più io sono un tipo molto insicuro e mi faccio troppe paranoie,come posso fare a diventare più sicuro di me stesso e dimostrare effetivemanete la mia età? Quando parlo con una ragazza e dico che ho 21 anni non ci credono, a me questa cosa procura maggiore insucurezza di quella che ho già di mio

    RispondiElimina
  6. Il fatto che ne dimostri di meno è, positivo, pensa quando avrai 40 anni e te ne daranno 30, magari curerei un pò il look per sembrare più grande, tipo barba lunga e capello lungo, anche un pò di palestra non guasterebbe, e poi ti consiglio di leggere molto attentamente tutto il super manuale del rimorchio

    RispondiElimina
  7. ciao,io ho un problema,oltre ad essere timido ho anche l ansia da prestazione..ti spiego.
    un mio amico mi deve presentare una ragazza ma al solo pensarci mi viene un ansia tremenda e in piu i conati di vomito per la troppa ansia.ANEDDOTO: 2 anni fa ho conosciuto una ragazza e per colpa di questa ansia oltre a non aver combinato niente(lei ci stava)ho perso 5 kili per colpa dei conati perche non avevo voglia di mangiare.
    io vorrei fare belle figura con questa qui..nn posso mettermi a vomitare davanti a lei..puoi darmi un sonsiglio?
    Grazie

    rispondi per favore :)

    RispondiElimina
  8. Caro amico di rimorchiadonne, devi stare tranquillo, ti agiti troppo,ti posso dare due consigli: 1 non ti agitare, cerca di rimanere calmo anche perchè non c'è nulla di cui preoccuparsi, conoscere una ragazza è la cosa più normale di questo mondo, essere un pò emozionati è normale, ma addirittura i conati mi sembra un pò eccessivo, 2 se il problema continua e non riesci a placare questa tua ansia, ti consiglio di rivolgerti ad uno psicologo che può aiutarti a risolvere questo tipo di problema.

    RispondiElimina
  9. ciao davide mi chiamo patrik ho 27 anni e non sono fidanzato...il perche??sono timido e insicuro infati cerco di masacherare tutto cio con vestiti firmati,fisico palestrato,auto insomma per non apparire uno sfigato!!!pero quando esco nei locali non mi faccio mai avanti e non so davvero come comportarmi!!di solito mi limito a stare in piedi a reggere il muro!!!

    RispondiElimina
  10. Una volta che hai individuato il tuo problema non devi fare altro che risolverlo, inizia a mettere in pratica i consigli della guida, per combattere la tua timidezza, devi fare esperienza, provare a parlare con persone che non conosci, ti devi dar da fare, ed impegnarti al massimo per cambiare questo lato del tuo carattere.

    RispondiElimina
  11. ciao rimorchiadonne io sono samuele il mio problema è molto complicato ogni volta che esco mi guardano sempre tutti sia donne che uomini e quindi non so come comportarmi mi sembra di essere sempre sotto un'obbiettivo di una telecamera e quindi non riesco neanche a approcciare con le ragazze visto che mi osservano sempre sembra che sono troppo per loro a questo punto devo pensare e quindi rimango immobile e non faccio niente!ti prego dammi un consiglio!grazie

    RispondiElimina
  12. Il primo segnale della seduzione è il contatto oculare, quindi se le ragazze ti guardano, è un buon segno, di solito è sempre l'uomo a fare il primo passo...la prossima volta che una ragazza ti guarda, avvicinati ed approcciala.Puoi iniziare con qualsiasi scusa, anche semplicemente dicendo la verità, tipo: "ciao non ho potuto fare a meno di notarti, permetti che mi presento..mi chiamo Samuele ecc.."

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.