lunedì 12 maggio 2008

il rapporto uomo-donna oggi


Il rapporto tra uomo e donna oggi giorno è sempre più complicato. Non è più come una volta, che si conosceva una ragazza , ci si fidanzava e poi ci si sposava e si metteva su famiglia e tutto questo ad un’ età molto giovane compresa tra i 18 e i 25 anni. Oggi i tempi sono cambiati,gli uomini come le donne la pensano diversamente rispetto a 50 anni fa. Adesso la donna non è più come un tempo che si occupava esclusivamente della casa e dei figli, giustamente ai tempi di oggi vuole anche lei avere una sua indipendenza economica, e fa così carriera nel mondo del lavoro, anche perché adesso come adesso ,bisogna lavorare sodo per soddisfare i vari bisogni, prima si viveva con poco, se si possedeva un televisore in bianco e nero , ci si definiva ricchi, e i bambini e le bambine giocavano con le bambole di pezza, ed erano felici e soddisfatti, mentre adesso in una casa normale ci sono 4 televisori compresi di dvd e 4 macchine in una famiglia di quattro persone, e i bambini giocano con i computer e non sono mai soddisfatti perché vogliono sempre di più. Tutto questo progresso economico ha portato quindi anche dei cambiamenti tra la donna e l ‘uomo . Adesso già a 14 anni i ragazzi hanno rapporti sessuali, e a 18 hanno già cambiato varie fidanzate e fidanzati, infatti in questo periodo su 10 matrimoni, ci sono 8 divorzi, quante coppie avete visto insieme per svariati anni e poi all’improvviso si lasciano, quando conosci una persona e pensi che sia quella giusta e credi di essere arrivato alla meta , poi magari ti rendi conto che invece non è cosi, perché oggi funziona in questo modo, sono sempre meno le coppie che rimangono insieme per tutta la vita, di certo è meglio lasciarsi prima che sopraggiungano dei figli, perché poi sono loro quelli che soffrono .Il problema sta anche nel fatto che numerose coppie passano dal fidanzamento direttamente al matrimonio , e poi magari divorziano perché scoprono che non si trovano bene a vivere insieme ;il mio consiglio è che prima di passare al matrimonio, bisogna convivere un determinato periodo insieme, così ci si rende conto di come è la vita da sposati , perché vedersi da fidanzati è totalmente diverso dal vivere insieme perché si scoprono altri lati di una persona , quindi seguite il mio parere, specie con i tempi che corrono oggi , prima convivenza e se va bene matrimonio.

Nessun commento:

Posta un commento

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.