lunedì 18 febbraio 2008

Un consiglio per un amico



Ho ricevuto un email da parte di un ragazzo che vuole un consiglio, e ho ritenuto opportuno con il suo permesso di pubblicarla sul blog:
Ciao Daniele, ho visto che ti dedichi alla soluzione di problemi quotidiani, per questo ti scrivo questa email.Ho 23 anni, molte mi dicono che sono un bel ragazzo, dal mio punto di vista mi reputo carino ma sicuramente non sarò un brad pitt... però devo dire che per le attività sportive che ho sempre fatto e per il mio aspetto di solito vengo considerato ( forse sbagliando, ho un carattere sanguigno ma anche molto dolce...) il "figo" della situazione..
Con le donne ho un discreto successo... negli ultimi mesi sono uscito con una dozzina di ragazze e con l'80% di esse ho concluso...entro le 3 uscite... molte di esse sono davvero molto belle, tra loro vi è pure una modella...
Ma qual'è il mio problema??? NON TROVO UNA RAGAZZA CHE...MI VOGLIA DAVVERO BENE!! Molte delle ragazze con cui esco di quelle che mi interessano non solo per una avventura...si fanno avanti, non di rado ne conosco anche in chat ma non solo...succede spesso che loro si fanno avanti con complimenti o sul mio aspetto o sul mio modo di essere...sembrano entusiaste di me....usciamo....stanno benissimo con me( io mi reputerei il partner perfetto: non assillante, autonomo, gentile, simpatico, malizioso e sensibile)...a volte capita di scambiare baci passionali ma non andare oltre....si va avanti così per un paio di uscite....dopo di che iniziano a tirare fuori che non vogliono piu uscire perchè stanno vivendo un brutto momento...SPESSISSIMO, quasi sempre tirano fuori che si sono risentite con il loro ex.....il problema è che il piu delle volte sono queste ragazze quelle che mi piacciono di più ( e ti assicuro non di certo perchè si comportano in modo strano o perchè fanno le difficili)
perchè mi mettono sempre a mio agio, si comportano in maniera dolcissima........parlano sempre di progetti futuri insieme...quando però sono le prime a disfarli e a non volere piu uscire assieme...accettano a massimo la telefonata...l'ultima nonostante le rose di san valentino continua a dire che vive un periodo troppo brutto...eravamo usciti dopo che me lo aveva chiesto lei...due giorni bellissimi...baci e coccole a volontà....dopo mi dice che si è rimessa con il suo ex...ora viene fuori che si è lasciata perchè ha sbagliato a rimettercisi assieme ( tra l'altro vivono a 800 e rotti km di distanza)...però dice che ha tanti problemi gravi e non le sembra il caso di uscire con anche solo come amici....
C'è da dire che queste ragazze non sono nemmeno esattamente bellissime....a me piacciono molto...ma non sono di certo delle ragazze appariscenti o delle "strafi***"...
Comunque fatto sta che...io dopo innumerevoli delusioni di questo tipo...dico sempre che mi farò i fatti miei...e infatti è cosi...però sono sempre loro ( intendo questo genere di ragazza) che mi approccia, che mi "trova"...e finisce inevitabilmente così...che si sta DA DIO insieme per qualche giorno...dopo di che iniziano a non volere piu uscire e spesso per causa di un ex che risbuca....
Il resto delle ragazze che incontro sono spesso ragazze che esteticamente non mi dicono più di una nottata.....oppure sono belle ma noiose, scontate o antipatiche......il risultato è che mi trovo solo...con una marea di numeri da chiamare per farmi una nottata di se**o ma nulla di più....sono arrivato in settimane ad essere nel pallone uscendo con 3 ragazze diverse e sentendomi con altre 3.....io vorrei una cosa tranquilla, uscire con una ragazza semplice che mi attrae, con cui fare delle chiacchere bevendo qualcosa in un pub e che finisca la serata dicendomi che mi vorrebbe rivedere magari facendosi una passeggiata assieme a me, magari facendosi sentire qualche volta anche lei per telefono e dimostrando un poco di interesse...non che magari mi dica che è stata un sacco bene e poi non mi dà più retta e se la cerco mi snobba!!! Si affezionano di più quelle con cui inizio a fare l'amore dalla prima sera e poi non le cerco!!! Ma non è essere me stesso...se una persona mi interessa non
riesco a non cercarla...premetto che non sono mai assillante...però si vede che le do comunque un po di importanza, è inumano essere capaci di non calcolare una che ci piace davvero!
Comunque questi sono i miei problemi....possibile non riesca a trovare davvero una brava ragazza che mi piace e che ci stia davvero a costruire qualcosa con me? Mi è successo una volta sola nella vita.... ed è successo anche perchè sono stato fortunato....
Ho visto che quando parli ( o più propriamente scrivi) usi molta logicità e razionalità, non è da tutti....spero potrai almeno darmi qualche consiglio...ti assicuro che ne ho provate veramente tante

RIMORCHIADONNE RISPONDE

Mi ha fatto molto piacere che mi hai contattato per esporre il tuo problema.
Prima di tutto non credo che il tuo problema sia così grosso, non sei messo tanto male, poiché comunque le donne le frequenti e da quanto ho capito concludi con molte di esse, e questa è una cosa positiva, pensa a chi non riesce nemmeno ad uscire con una ragazza….poi hai a tuo favore l’età..e alla tua età devi spaccare il mondo in due, e credo è quello che stai facendo…la vita è fatta cosi…di avventure di una notte, di storie di mesi o anni, ed è molto difficile al giorno d’oggi trovare la persona giusta.
Io ti consiglierei di continuare a vivere la tua vita come viene, facendo quello che ti piace fare, e uscendo con chi ti PIACE..penso che ti sia capitato qualche volta di uscire con un a ragazza e poi magari dopo che ci sei stato a letto vorresti fiondarla dalla finestra, perché è servita solo a svuotare i tuoi co*****i, magari nel complesso ti piaceva, ma poi hai notato un particolare, le mani, i piedi la pelle, l’odore, o comunque un qualcosa che NON ti è piaciuto; ci sono persone che vanno con tutte le ragazze che gli capitano(basta che respirano) e persone(io rientro tra queste)che se non gli capita la ragazza che gli piace , o che abbia almeno un particolare che dia STIMOLO; fanno una certa selezione, proprio per il motivo che dopo che magari sei stato con una che non ti piace, e dopo che hai avuto un rapporto con lei, ti rendi conto, che non ti ha dato nulla, e magari ti da anche un senso di nausea e ribrezzo , quindi cerca di fare una scelta su quelle che frequenti, io sono più per la
qualità che per la quantità!!
Stai tranquillo, che la donna giusta arriverà…più la cerchi e più non la trovi, all’improvviso quando meno te lo aspetti accadrà….è cosi che vanno le cose, non lo puoi decidere e non lo puoi sapere, quindi il consiglio che ti do io è di tenerti in allenamento con quelle che ti capitano(e vai con quelle che ti piacciono, non andare giusto per…).Fai bene a rimanere te stesso, se ti senti di cercare la persona che stai frequentando, è giusto; magari cerca almeno all’inizio di una storia, di non far vedere tutto l’attaccamento che in realtà provi, cerca di essere un po distaccato, la donna come l’uomo vuole avere le cose che non possiede…poi per ultima cosa, non possiamo giudicare una ragazza, se ci vai a letto la prima sera o dopo una settimana, perché magari è più pu****a quella che te la da dopo una settimana che quella che viene con te la prima sera che ci esci, quello che penso io è che se ci piace una cosa non vedo perché bisogna aspettare, quindi non giudico in base a questo.
Spero di esserti stato di aiuto, non abbatterti, perché prima o poi troverai la persona giusta, però nel frattempo divertiti.

5 commenti:

  1. mah....certo che la situazione non è delle più semplici!
    Quello che ti posso dire è di essere sempre te stesso e di avere un pò più di calma, o meglio devi avere bene in mente quello che vuoi....
    Mi ha colpito il fatto che in una settimana tu sia uscito con 3 ragazze diverse e che ti sia sentito con altre 3.....beh, questo mi fa pensare che il tuo atteggiamneto sia ambivalente......da una parte vorresti trovare una donna che faccia per te, con la quale stare bene, dall'altra però non riesci a rinunciare alle tue avventure e questo non solo fa male a te ma anche agli altri perché a meno che tu non viva in una grande metropoli è molto probabile che di te in giro ci possa essere una considerazione non del tutto positiva....
    Ti faccio questa domanda....Tu ci andresti con una ragazza che magari ti piace parecchio ma che sai che comunque ha una vita sessuale molto intensa?? Bada bene, quella può essere anche la persona migliore del mondo (quante ragazze fanno finta di essere delle sante e poi si scopre che invece sono "peggio" di quelle che generalmente vengono considerate delle poco di buono.....per queste ragazze c'è il termine "puttansuore"!!!) però vuoi per stupidità, vuoi per pregiudizio troverà difficoltà nell'essere vista come una compagna e non come una ragazza da una sera e via.....E questo secondo me vale anche per l'uomo!!
    Il consiglio che mi sento di darti è dunque quello di prendere le cose con calma, di non forzare i tempi quando trovi una ragazza che veramente ti piace e di avere pazienza perchè potresti trovare una donna che ha avuto delle fregature nella sua vita e che magari vuole prendere le cose con calma e dunque certe volte sembra la donna più innamorata del mondo mentre altre può sembrare distaccata quando semplicemente ha solo paura di essere fregata ancora una volta, specialmente se si trova in presenza di persone che comunque potenzialmente potrebbero avere chi vogliono.....come te.....e questo non vuole certo essere un giudizio negativo ma è per farti capire, in sostanza, che la mente femminile è assolutamente complessa e quindi ci vuole pazienza, molta pazienza.....
    Prenditi un periodo di riflessione, di calma.....se trovi una ragazza che ti piace non forzare la mano, lascia che sia il tempo a condurre il gioco.
    Spero di esserti stato di aiuto!
    Un saluto

    RispondiElimina
  2. Salve a tutti,inizio dicendo che gli argomenti trattati negli ultimi post suscitano in me un particolare interessse.Cosa c'e' di piu' attuale ed interessante,se non parlare del rapporto uomo donna e delle sue problematiche?In merito alla mail inviata dal ragazzo mi sento anche io di dire la mia,dando,se possibile, dei consigli del tutto personali.
    Quello che posso capire dalle tue parole e' che sei stufo della donna che ti usa(anche se in molti pagherebbero per una vita cosi')e cerchi nell'altro sesso un rapporto che ti porti a stare bene nel tempo,quindi ad avere un legame affettivo e duraturo.Sei arrivato al momento che di storie ne hai avute tante e non le rimpiangi,ma nessuna di quelle donne ti ha lasciato quello che alla fine ti aspettavi,cioe' l'essere AMATO.Ti dico innanzitutto che quella del "mi sento con il mio ex","stiamo provando a tornare insieme",sono delle scuse molto plateali per scappare ancor prima di cominciare.Se avessero avuto,le donne da te citate,un interesse ancora vivo nei confronti del vecchio partner non avrebbero accettato nemmeno l'uscita insieme.
    In ogni caso credo che la persona che tu cerchi,non deve essere una tua ossessione,ma un'evento che deve avvenire in modo del tutto casuale.....nel senso che appena vedi una che ti sta simpatica,non pensare subito "e dai ce l'ho fatta e' lei la donna della mia vita".Le donne non le capisci a distanza di anni figuriamoci all'inizio di un rapporto,basato solo su semplici sensazioni.Un consiglio che mi sento di darti e' cosa evitare per restringere il campo delle tue ricerche.Prima di tutto si molto scettico sulle ragazze che conosci sulle chat e sui blog vari,buone per storie di sesso,ma non buone per un legame affettivo.Penso questo perche' una ragazza carina che ha delle foto contornate da commenti e' alla base una ragazza non semplice che vuole mettersi al centro dell'attenzione.Questa categoria credo rientri in quella da te conosciuta fino ad ora.Lascerei la ricerca al caso,puo' essere anche la cosa piu' banale a farti conoscere la persona della tua vita.
    In secondo,per esperienza personale,evitare fin da subito un'attaccamento morboso,con 200 mex sul telefonino,squilli la notte,chiamate a non finire,la donna lo percepisce come un restringimento dei suoi spazi e quindi la sua prima reazione istintiva qual'e'?correre via a gambe elevate.Io sono per il "dosare" tutto cio' che si fa',in modo da non logorare un rapporto gia' dalla sua nascita.
    Come terza ed ultima cosa posso dirti che la persona che stai cercando e' molto,molto difficile da trovare.Non ti dico questo per scoraggiarti,anzi il contrario,per farti capire che il tuo problema e' piu' che normale e ce l'hanno milioni di ragazzi italiani.Con il passare del tempo sara' sempre peggio, sempre piu' colpa del benessere e della TV che fa' crescere le donne con lo stereotipo della superficialita'.
    L'ultima frase potra' sembrarti banale e scontata,ma e' il succo di come la donna e' cambiata da 100 anni ad oggi.
    Un saluto!

    MITCH DI RIVA AZZURRA

    RispondiElimina
  3. risp:MITCH DI RIVA AZZURRA
    caro nn tutte quelle che incontri in chat che mettono le foto e hanno mille complimenti sn buone per storie di sesso,ma non buone per un legame affettivo.perche' una ragazza carina che ha delle foto contornate da commenti e' alla base una ragazza non semplice che vuole mettersi al centro dell'attenzione.su questo ho qualcosa da dire perchè non si può fare di tutta l'erba un fascio,oggi voi uomini siete strani cercate la ragazza seria e quando la incontrate avete paura io non ci sto capendo più nulla non fate complimenti alla vostra donna che lei a bisogno credimi da donna lo dico,siete fidanzati e la presentate da amica.lei vi lascia per le vostre poche attenzioni e aspettate che vi richiami per 2settimane,finche nn vedete che la state perdendo.non volete correre e ve la portate a casa dai vostri genitori,volete uscire soli con i vostri amici però fate mille discussioni se lei esce sola con i suoi amici.ma chi vi capisce nn sò più come dare amore ad un uomo.siete troppo difficili da capire o forse e la società che diventa difficile?

    RispondiElimina
  4. Simona innanzitutto noto con piacere che stai intervenendo ai post e rispondo volentieri alle tue perplessita'!Forse dicendo della chat ho un po' esagerato,ma tu mi sapresti dire perche' una ragazza mette le proprie foto su una community?ribadisco che per me e' solo per mettersi in mostra,farsi riempire di complimenti e frasi fatte e anche per avere la possibilita' di scelta!Queste,a mio avviso, sono sintomi di poca umilta'!Che i ragazzi stiano diventando degli imbranati poco coerenti con i loro comportamenti sono d'accordo con te(in parte),ma non credo che sia internet la soluzione!!Una volta quando conoscevi una donna se non era per le tue capacita' espressive e di comportamento non avresti mai fatto colpo su di lei e dovevi farti lasciare il numero di casa,con il rischio che rispondessero persone della famiglia!adesso vedi fiori fatti con le lettere della tastiera,poesie copiate da qualche sito,foto inviate manco si fosse ad un concorso di bellezza,ragazzi che rispondono ad altri dicendo no questa l'ho contattata prima io,ecc...una vera tristezza secondo me!
    Riguardo invece ai comportamenti da te citati,noi uomini siamo molto difficili!
    Le domande che successivamente ti sei posta sugli uomini,io le posso benissimo girare a voi donne perche' anche noi dal punto di vista sentimentale siamo molto esigenti!secondo me non e' che tu non sai come amare un'uomo,sei forse confusa o rimasta delusa da qualche comportamento di un ragazzo!ti consiglio di andare avanti ferma sul tuo modo di pensare e ti posso consigliare che una delle prime cose da evitare nei confronti dell'uomo e' la troppa attenzione!Per noi troppa attenzione e' l'equivalente dell'ossessione per quel rapporto!Se un ragazzo ti chiede delle sere per stare con gli amici,tu concedigliele e non rovinargli la serata chiamandolo in continuazione,come tu devi pretendere di uscire allo stesso modo con amici\amiche!sul discorso dei complimenti purtroppo e' una cosa che si sta perdendo ed e' sbagliatissimo,soprattutto dopo che una storia si e' assestata sui binari giusti!Cerca di trovare il coraggio pero' di dire queste cose,prima di scappare!oggi si usa cosi',non si ha il coraggio di affrontare qualcosa che non va e si scappa via!per rispondere alla domanda finale del tuo commento ti dico che l'uomo sta diventando sempre piu' difficile da capire e la societa' sta cambiando,quindi le tue domande sono le tue risposte!

    RispondiElimina
  5. ciao Daniele, questo che sto per raccontarti non è una rivelazione, ma si tratta di vita vissuta.. anni fa, per motivi di lavoro, arrivai a Roma da una città della Sicilia che non specifico e credimi, l'impatto con una grande città è stato bellissimo, ma anche tremendo..immagina me, 22 anni appena compiuti, ormoni a mille e tante, tante, tante ragazze bellissime e anche meno belle da rimorchiare. Rimorchiare, che grande parola..al mio paese avevo avuto le mie esperienze, non tante, ma giuste ed io ero come te: passionale, ma romantico e il più delle volte di chi mi infigavo?..delle fidanzate insoddisfatte e sole dei miei amici, occupati a fare tutt'altro, le quali peraltro rimanevano molto coinvolte anche loro, facendomi rischiare l'amicizia, quella VERA, dei miei amici di una vita. Per farla breve, a Roma cercai subito di avere esperienze sessuali, ma niente!!..eppure ero un bel ragazzo e avevo un ottimo lavoro il quale mi permetteva di conoscerne a volontà.. eppure nulla!!..non capivo, mi chiedevo cosa mi stesse succedendo e dopo un pò capii..il problema era che mi piacevano tutte e tutte insieme e quindi a nessuna dedicavo il giusto tempo e le giuste attenzioni..da lì in poi rinunciai a rimorchiare le ragazze e mi dedicai ad altro, tipo fare il turista senza una meta fissa. Come per incanto cominciai a guardare le ragazze come si dovrebbe sempre, come fossero dei bei fiori e quindi averne rispetto come ne avevo per le mie paesane e d'un tratto mi si aprirono le porte del paradiso, addirittura in qualche caso venendo rimorchiato io stesso..fin quando qualche anno dopo conobbi quella che adesso è la mia donna e che lo sarà per sempre .. CAPISCI?..NON DEVI CERCARE L'ANIMA GEMELLA, ESSA VERRA' DA TE QUANDO SARA' IL
    MOMENTO..inoltre tieni conto che il periodo che stiamo vivendo adesso è colmo di incertezze in parecchi campi e soprattutto voi ragazzi vivete la vita come su un tapis roulant alla massima velocità, ma con la paura di cascare spesso. Per non parlare delle zagazze, le quali giustamente si sono liberate da tantissimi tabù, purtroppo a scapito della voglia di metter sù famiglia.. ma non disperare, per adesso fai le tue esperienze e non darti per vinto, troverai la tua dolce metà al solo vederla, credimi.. vi annuserete come due fiere, vi amerete e farete tanti bei bambini..ABBI PAZIENZA!!!

    RispondiElimina

HAI ANCHE TU UNA DOMANDA DA CHIEDERE O UN PROBLEMA DA RISOLVERE? Se vuoi ricevere un consiglio da RD inserisci la tua richiesta nel form riservato ai commenti (otterrai una risposta tra i 10 ed i 30 giorni) la risposta sarà pubblicata o nei commenti, o divulgata in un post.
Se invece hai bisogno di PRIVACY e preferisci avere la soluzione al tuo problema in BREVE TEMPO contatta RD Attraverso il servizio di Consulenza Personalizzata via email skype o telefono.